Stefan8 ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 1 decennio fa

come funziona la contropunta di un tornio?

devo fare un progetto di disegno tecnico industriale per un corso al secondo anno di ingegneria meccanica. vorrei capire come funziona, a cosa serve la contropunta/controtesta di un tornio. da quel che ho capito la parte finale (quella a punta) ruota, seguendo il movimento del corpo da lavorare, giusto? mi sapete dare una spiegazione un po' dettagliata, almeno da capire...grazie a tutti!

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se devi tornire un pezzo la cui lunghezza e significativamente superiore al suo diametro (un asta lunga ) rischi che la forza centrifuga fletta il pezzo e lo porti ad urtare la torretta o il banco schiantando tutto. la contropunta funziona da punto d'appoggio per eliminare la flessione.

    Sulla contropunta puo' essere montato un mandrino ed applicata una punta da trapano per effettuare una bucatura in asse.

  • 1 decennio fa

    Ti consiglio di aprire i pdf che contengono i DIAGRAMMI DI CARICO in questo sito.

    http://www.tecnologiefrb.com/ita/Prodotti/contropu...

    In particolare CARICO RADIALE (PESO PEZZO) e CARICO ASSIALE .

    Vedi anche trascinatori che a volte si usano assieme alla contropunta.

    http://www.tecnologiefrb.com/ita/Prodotti/trascina...

    Con dei dati in mano puoi dimensionare i particolari del tuo progetto.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    prova a dare uno sguardo qui http://digilander.libero.it/renato.genova/l108.htm...

    la contropunta serve essenzialmente a sorreggere il pezzo in lavorazione, ha quindi una funzione abbastanza semplice tutto sommato... è una punta montata su di un cuscinetto che deve girare in asse son il pezzo in lavorazione in modo da garantire stabilità al pezzo stesso... in un tornio da legno il funzionamento è molto piu semplice da capire, in un tornio da meccanica è un po' piu complesso come struttura ma tutto sommato il funzionamento è il medesimo :)

    immagina di montare un asta lunga circa 40 cm sul mandrino di un trapano e farlo girare.... l'asta tende a sbilanciarsi notevolmente, quindi serve quaclosa dall'altra parte che faccia da "appoggio" ma che ruoti nello stesso modo e sullo stesso asse del mandrino...

    spero di esserti stato utile

    buon lavoro!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.