mario V ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 1 decennio fa

vorrei la ricetta per preparare la quiche lorraine !!10punti al migliore?

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ■ Preparazione

    Per prima cosa preparate la pasta brisè e mettetela a raffreddare per i soliti 40 minuti.

    Una volta pronta, stendete la sfoglia molto velocemente e calcolando che il cerchio di pasta dovrà coprire il fondo della vostra teglia, aderire ai bordi e sbordare leggermente di circa 2 centimetri.

    Imburrate, quindi, una teglia antiaderente con bordo apribile a cerniera, e stendetevi il cerchio di pasta che avete precedentemente steso facendolo aderire per bene al fondo ed ai bordi.

    A questo punto, con una forchetta, punzecchiate tutta la pasta brisè sia sul fondo che sui bordi della teglia. Coprite la pasta con un foglio di carta da forno per la cottura cieca, clicca qui per vedere come fare. Mettete la teglia in forno preriscaldato a 190 gradi per 15 minuti.

    Tagliate la pancetta affumicata a dadini, fatela scottare per 2 minuti in acqua bollente ed infine fatela rosolare per bene in una padella con un pò di burro.

    Prendete le uova e sbattetele in una ciotola, insieme alla panna da cucina; aggiungete poi un pizzico di noce moscata, un pizzico di pepe, il sale, e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema.

    Ditribuite i dadini di pancetta affumicata sul fondo della teglia, unite il formaggio groviera o emmenthal, versate la crema ed infornate il tutto a 170° per circa 15 minuti.

    ■ Consiglio

    Per una variante vegetariana al posto della pancetta e' possibile utilizzare asparagi o zucchine precedentemente scottati e saltati in padella.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per realizzare la pasta della Quiche dovrete essere molto rapidi, se lavorato troppo a lungo, infatti, l'impasto perde elasticità e, una volta cotto risulterà duro. Se volete potete rendere meno calorica questa ricetta, utilizzando il latte al posto della panna.

    1. Preparate la sfoglia.

    2. Setacciate la farina sulla spianatoia, aggiungete il tuorlo, un pizzico di sale e il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti.

    3. Mescolate per amalgamare gli ingredienti, quindi lavorate rapidamente l'impasto con le mani, aggiungendo 0,5 dl di acqua ben fredda.

    4. Formate una palla con le mani, avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente e lasciatela raffreddare in frigo per almeno 30 minuti.

    5. Tagliate la pancetta a dadini e fatela rosolare in una padella antiaderente senza aggiungere grassi, finchè sarà leggermente dorata.

    6. Grattugiate l'emmentaler.

    7. Sbattete le uova con un pizzico di sale e un pò di pepe, incorporate la panna, l'emmentaler e la pancetta, e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.

    8. Ungete con olio extravergine una teglia rotonda di 22 cm di diametro e ricopritela, tenendo alti i bordi, con la pasta stesa in un disco di 3-4 mm di spessore.

    9. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti.

    10. Levate, schiacciate leggermente il fondo, versatevi sopra il composto di uova e fate cuocere per altri 20 minuti alla stessa temperatura.

    11. Sfornate e servite.

    Fonte/i: Spero d'esserti stato di aiuto...Ciao
  • 1 decennio fa

    Per prima cosa preparate la pasta brisè e mettetela a raffreddare per i soliti 40 minuti.

    Una volta pronta, stendete la sfoglia molto velocemente e calcolando che il cerchio di pasta dovrà coprire il fondo della vostra teglia, aderire ai bordi e sbordare leggermente di circa 2 centimetri.

    Imburrate, quindi, una teglia antiaderente con bordo apribile a cerniera, e stendetevi il cerchio di pasta che avete precedentemente steso facendolo aderire per bene al fondo ed ai bordi.

    A questo punto, con una forchetta, punzecchiate tutta la pasta brisè sia sul fondo che sui bordi della teglia. Coprite la pasta con un foglio di carta da forno per la cottura cieca, clicca qui per vedere come fare. Mettete la teglia in forno preriscaldato a 190 gradi per 15 minuti.

    Tagliate la pancetta affumicata a dadini, fatela scottare per 2 minuti in acqua bollente ed infine fatela rosolare per bene in una padella con un pò di burro.

    Prendete le uova e sbattetele in una ciotola, insieme alla panna da cucina; aggiungete poi un pizzico di noce moscata, un pizzico di pepe, il sale, e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema.

    Ditribuite i dadini di pancetta affumicata sul fondo della teglia, unite il formaggio groviera o emmenthal, versate la crema ed infornate il tutto a 170° per circa 15 minuti.

    ■ Consiglio

    Per una variante vegetariana al posto della pancetta e' possibile utilizzare asparagi o zucchine precedentemente scottati e saltati in padella.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.