promotion image of download ymail app
Promoted

Che schema segue la tastiera?

Perchè nella tastiera le lettere sono nell'ordine q,w,e,r,s,t,y,u,i,o,p...?

Si è seguito uno schema o un ordine preciso per sistemare le lettere nella tastiera, oppure sono state messe a casaccio?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per l'utilizzo efficiente e veloce della tastiera alfanumerica esiste una tecnica, la dattilografia, nata con la macchina per scrivere. Nella maggior parte dei casi la tastiera alfanumerica ha mutuato infatti la disposizione dei tasti da tale dispositivo.

    La tastiere alfanumerica normalmente è nazionalizzata in quanto ogni nazione utilizza una propria lingua con un set di caratteri alfabetico diverso, ragion dovuta alla diversa condizione lessico-grafica di ogni lingua: si tende a ravvicinare lettere che spesso vanno insieme: in italiano la A si accompagna spesso con S, D, C, ecco perché si trovano vicine (cfr figura) . Ma il posizionamento e il numero di tasti varia oltre che da Paese a Paese, anche in base al modello di computer. Ad esempio le tastiera per personal computer portatili hanno varie differenze da quelle per personal computer desktop in quanto limitate da spazi minori.

    Esistono vari schemi per tastiera alfanumerica. Il più comune è denominato QWERTY, ma ne esistono anche altri come ad esempio il GKOS, QZERTY e il Dvorak.

    Il piu comune è QWERTY (quello usato in Italia).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Segue lo schema delle vecchie macchine da scrivere-I tasti erano predisposti per permette alle dattilogre di scrivere velocemente con 10 dita-

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.