Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 1 decennio fa

pappagalli in voliera in arrivo help!!! 10 pt sicuriiiiii?

salve a tti sn straaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaasuperrrrrrrfeliciximixima xk FINALMENTE ho convinto la mia mamy a tenere una coppia di coco ad una condizione: in casa nn devono entrare... FORTUNATAMENTE nel mio grandiximo giardino ho una voliera grande 6 metri lungezza, 3 larghezza e 5 altezza. lì attaccherò delle gabbie abbastanza spaziose: 1 ad esempio con 2 coco poi una cn degli inseparabili... ecc... cpt? e qnd li avrò addestrati li libbererò in voliera tipo 2 orette al gg e poi li farò rientrare... d'inverno li metterò in un posto riparato tipo il mio garage in disuso x nn fargli prendere freddo... state tranquilli xk ank se ci dovesse essere caldo in estate la voliera è abbastanza riparata. Comunque quello k voglio sapere è:

1- prezzi inseparabili e prezzi cocorite

2- come pulire una grossaaaaa voliera (in qusto momento sul fondo c'è un uccello selvatico k si ci è infilato ed è morto :'( quindi cm si fa a pulire da un uccello pieno di vermi in decomposizione... x( )

3-prezzi gabbie cocorite da 70 cm lunghezza rettangolari

4- cm deve essere una gabbia x inseparabili e qnt puo' costare

5-come s cura al meglio una coppia di inseparabili (le cocorite le studio da un anno quindi x loro già so come)

6-come addestrare sia coco k inseparabili

7- eventualmente prezzo inseparabile o coco già addestrta

GRAZIE MILLEEEEEEE A KI SAPRà RISP A + MIEI INTERROGATIVI BEEEEENEEEEEEEEEE AVRà LE MIE 5 STELLE CN LA LODE... UN BACIONE A TTI QUELLI K MI RISP CIAUUUUUUU VI PREGO RISPONDETEEEEEEE

ciau ciau

Aggiornamento:

ma xk nexuno risp mai alle domande k faccio!!???? sebbene metta ovunque: risp! 10 punti risp x fav!!''

e k lo devo dire in arabo''??????????

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Ciao Giulia ma perché non li metti direttamente in voliera, per addestrare un pappagallo devi prenderne una coppia allevata a mano perché se non lo sono é difficile che interagiscano con te, è questo che vuoi; anche se non sono allevate a mano posso stabilire con te un certo grado di fiducia mangiare insalata dalle tue mani o cose del genere scusa se non mi dilungo.

    I prezzi dipende da dove sei comunque 40/45 agapornis, 25/35 coco per gli allevati a mano raddoppia la cifra.

    Poi se dovessi decidere di prendere degli agapornis mi raccomando fatti dare la certificazione cites (non è necessaria per i roseicollis) ed i risultati del sessaggio e non ti fidare se ti dicono che li riconoscono palpando ossa pubiche o cose del genere perché è una truffa e cerca di prendere soggetti anellati foi almeno sai la loro reale età vale anche per le coco la cosa dell'anellino.

    2) per pulire la voliera usa una scopa e acqua e candeggina e spargi sul fondo della calce viva "spero che il fondo sia di cemento" e controlla bene che non ci siano buchi nella rete.

    3)Anche per le gabbie dipende ci sono molte offerte su molti siti internet che vendono prodotti per animali prova anche su ebay, e molti allevatori che magari dismettono le loro attrezzature quindi non mi sbilancio.Quando li terrai in garage ti consiglio di farti delle voliere da sola con l'aiuto di tuo padre spenderai poco in confronto alle voliere in commercio anche se se coperti con teloni di nailon possono stare anche in voliera basta che non prendano vento o correnti d'aria.

    4) Per la gabbia va bene una 120x40x40 perzzo vedi sopra ma penso non sotto i 50 euro.

    Per gli agapornis non è molto diverso delle coco di consiglio un sito "http://www.pappagalli.ch/pappagalli.htm" dove c'è veramente tutto alimentazione malattie etc. etc.

    6) Addestrare un pappagallo non allevato a mano è molto difficile e personalmente non lo farei mai perché dovrebbero interagire con i propri simili, per instaurare un rapporto di fiducia ci vorrà del tempo ma sicuramente lo otterrai anche se dipende anche dal carattere dell'animale perché non sono tutti uguali.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    1 non allevati 30 euro

    2non so se a terra ci metti la terra o terriccio o c'è il pavimento

    3 sulle 30/40 euro

    4 uguale a 3

    5 come le cocorite

    6 sia coco che inseparabili si addestrano facendoli stare con te fin da piccoli e se sono allevati a mano è molto più facile io faccio così:

    li prendo allevati a mano di circa un mese e li faccio stare separati ,li addestro in stanza diverse e poi a maggio li metto insieme per l' accoppiamento è normale che dorante questa fase le coppie non vorranno uscire e potrebbero anche morderti me come saprai la soddisfazione di far nascere dei piccoli è infinita! ^-^

    7 sugli 80 euro

    Fonte/i: esperienza personale
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    1.gli inseparabili costano circa 50/60 euro , i cocoriti circa 40/50 euro....(uno solo di tutte e 2 )

    2.Metti i guanti te lo consiglio....prendi una spazzola o qualcosa....poi pulisci bene con acqua casomai anke con disinfestante(nn si sa mai)

    6.allora per prima cosa devi diventare loro "amico"

    se lo fai se già a buon punto.

    prendi un pò di frutta ke ne vanno ghiotti(uva,mela, pera ecc.)

    gliela dai dalle sbarre con la mano quando se la verranno a prendere

    puoi iniziare a provare a darglielo dall'interno della gabbia la frutta

    una volta ke se la saranno presa avrai conquistato la loro fiducia.

    e puoi iniziare a liberarli dentro casa(ovviamente a porte e finesrte chiuse) e procedere sempre dando della frutta

    ricorda adesso sarà più difficile

    quando se la verrano aprendere nn avranno + paura di te...

    oppure

    Per addomesticarlo devi dedicare tempo e pazienza, più stai con lui più impara presto.

    Se ti capita un soggetto tranquillo tutto è più facile e veloce.

    L' inseparabili è di carattere carognetto per natura.

    E' un impresa impegnativa , una volta addomesticato ha bisogno di compagnia e vive molti anni, se ti imbatti in questa esperienza devi essere sicura di avere qualcuno che ti sostituisce quando vai in vacanza o ti allontani qualche giorno da lui.

    E' un pappagallo che ti darà molto ma soffre se non lo segui, comunque non è difficile da accudire.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.