promotion image of download ymail app
Promoted

questa domanda, probabilmente. sarà già stata postata 100volte, ( ma voglio riproporla)?ENTRATE?

COSA NE PENSATE, DELLE COPPIE GAY. /LESBIChe)/? che adottano un figlio?-

è giusto secondo voi. per quel anima di dio che nascerà, con due mamme o due papà?

la mia domanda nasce da qualche notizia per me al quanto scioccante. non discrimino. ci mancherebbe. ma per me è inaudito. è inconcepibile accettare e mi rifiuto di capire certe scelte. http://image.excite.it/magazine/foto/Thomas-Beatie... ammirate questa foto. è una coppia. lui era una donna. e per partorire.ha deciso di tenere l’apparato riproduttivo.

Non ha il pene, e con un’operazione ha modificato i genitali in modo che simulino il fallo. e da qui a partorito una bimba ( per fortuna sana) io non sono assolutamente d'accordo. per ovvi motivi.mi riferisco al nascituro.

siamo in un paese democratico. non me ne vogliate. ma si dice quello che si pensa. se volete dite la vostra.-

20 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Hai ragione, secondo me andrebbero messi tutti sul rogo, insieme ai cülattoni, ai giudei, zingari, nëgri, masturbatori, fredifraghi, fornicatori, mussulmani, atei e comunisti...

    Che Cristo sia con te

    Amen

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    OOOCCHEPPPALLE Thomas Beatie.

    Non mi è piaciuta l'esposizione mediatica che ha voluto darne, ma non è nè il primo nè l'ultimo ftm mammo. Sai quanti ce ne sono. meglio un ftm mammo che una mamma violenta.

    ecco.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Shaina
    Lv 6
    1 decennio fa

    Die Mensch Maschine ha già esposto il mio pensiero.

    " HA partorito una bimba ( per fortuna sana)"...cosa significa questa affermazione?! Non vorrei fare la maliziosa, ma ha stonato un po' nel tuo discorso. Fammi ricredere, ti prego, fammi capire che ho frainteso.

    Ok :) chiedo scusa...avevo frainteso..e mi fa piacere che tu non intendessi quello :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    hai mischiato un po' di argomenti...-.-

    1. favorevole alle coppie omo che adottano, si tratta di coppie di persone...-.- affronteranno problemi specifici e mi da un po' fastidio quando si dice che l'adozione x le coppie gay è una cosa normalissima e la si banalizza. è una novità e non bisogna dare x scontato che tutte le coppie gay possano adottare, ci sono criteri belli rigidi anche per gli etero. cmq meglio 2 mamme o 2 papà che nessuno al mondo.

    2. sinceramente non capisco...io non ho provato uno shock nel vedere quella foto. è strano sì, ma l'apparato riproduttivo ce l'ha. e ha un figlio con la persona che ama, per lo meno è figlio loro, mica è una tragedia, che vuoi che succeda???quali sarebbero gli ovvi motivi x cui non sei d'accordo?!

    Fonte/i: etero.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Mi sembra che la tua argomentazione sia un po' debole perché non si basa su nessuna osservazione o studio oggettivo. Solamente sulla tua opinione. Abbiamo tutti diritto ad un'opinione ma dire "secondo me è così perché io la penso così" non è un'argomentazione molto costruttiva…

    Innanzitutto la questione di Thomas Beatie non ha niente a che vedere con coppie gay o lesbiche che adottano. Thomas Beatie usa ciò che la natura gli ha fornito e partorisce un figlio suo. Può non starti bene ma sono affari suoi e di sua moglie. Lui e sua moglie li ho sentiti parlare in televisione e mi sembrano due persone carinissime. È una coppia molto affiatata quindi i loro figli (non hanno solo una bambina - sono al secondo o al terzo, credo) avranno sicuramente la fortuna di crescere in un ambiente sereno con genitori che li amano e che hanno fatto grossi sforzi per averli. Cosa ci sia di terribile in tutto ciò mi sembra poco chiaro. Perché li ha partoriti lui invece di lei? Non mi sembra una cosa così drammatica.

    Parlando invece di coppie gay, tu dici: "i bambini hanno bisogno di una MAMMA e di un PAPà."

    Perché? Come fai a saperlo? Come hai formato questa tua opinione? Io ti posso dire che ci sono 30 anni di studi in altri paesi in cui i bambini sono adottati da coppie gay da una vita e che non si è trovato uno straccio di prova che sostenga la tua tesi. I bambini hanno bisogno di un ambiente familiare stabile e sereno. Gli organi genitali dei genitori o il loro orientamento sessuale non influenza la loro crescita.

    Poi dici che non giudichi, che non discrimini, ma non mi pare…

    Hai detto che queste persone non sono normali, hai detto che la tua è una famiglia normale (sottinteso: non le altre) che tu sei di "sani principi"… Mi dispiace dirtelo perché non credo ci sia effettiva cattiveria dietro quello che dici ma i tuoi principi non li trovo affatto sani. Non voglio offenderti ma li trovo una serie di pregiudizi senza dietro alcun sostegno razionale.

    Per non parlare del tuo sostegno del Vaticano (un'organizzazione che da sempre protegge e nasconde pedofili in tutto il mondo che abusano di bambini) contrastato al tuo astio verso queste coppie che i propri figli li amano e li crescono con amore e dedizione -- tutto ciò mi lascia senza parole.

    Comunque al di là delle opinioni esistono i fatti e fortunatamente al giorno d'oggi c'è modo di informarsi. Di bambini che crescono con genitori dello stesso sesso ne esistono tantissimi e ci sono libri e siti internet che potranno darti molte informazioni che potranno rinforzare o farti mettere in discussione le tue idee. D'altronde sei hai messo questa domanda immagino che tu lo abbia fatto per raffrontarti anche ad opinioni diverse dalla tua e non solo per strillare a Saturno :)

    Un ottimo punto di partenza è un libro di Chiara Lalli intitolato "Buoni genitori". Poi c'è un'associazione chiamata Famiglie Arcobaleno su cui troverai molte informazioni su altri link. Poi se parli l'inglese c'è un'associazione americana che si chiama COLAGE che è appunto costituita da figli di coppie gay, quindi puoi vedere se trovi informazioni anche lì. Insomma, c'è molto in giro e ti invito a leggere un po', se veramente la questione ti interessa.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Ne stanno parlando ora su canale 5. Quanta ignoranza in italia.. ovviamente l'immagine mi ha molto colpita ma penso che se è quello che desiderava ha fatto bene.

    Sono favorevole all'adozione per le coppie gay, se in una famiglia c'è l'amore c'è tutto. Ho avuto due figure genitoriali femminili, mia mamma e mia nonna.. un papà mai avuto. Che differenza c'è tra il mio caso e quelli che vengono presentati come "orrori"?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • .
    Lv 6
    1 decennio fa

    Apparte la questione della foto (lì si tratta di trans ftM che ha assunto ormoni per il cambio di sesso), ricerche e studi dimostrano che per la sana crescita di un bambino non è necessaria la presenza di genitori uomo+donna (vista la presenza di orfani di uno dei genitori o di orfani di entrambi i genitori). Per la crescita di un bambino serve qualcuno che lo ami e lo educhi ad affrontare la vita e la società. Che sappia mantenerlo, in sostanza. Che c'entra il sesso del genitore?

    Quando si maturano delle opinioni, sarebbe bene anche informarsi sulla correttezza dei pensieri formulati.

    http://archiviostorico.corriere.it/2008/maggio/05/...

    http://www.corriere.it/cronache/08_maggio_05/focus...

    http://www.gionata.org/notizie/dal-mondo/perch-i-b...

    -----------------------

    Poi che si vogliano creare problemi circa lo spiegare le cose al bambino (come se sia cerebroleso e non sia in grado di capire), è un altro discorso. Qui si scade nel ridicolo.

    --------------------------

    E hai espresso un concetto alquanto sciocco e immaturo "MI RIFIUTO di capire". Ecco, allora di cosa discutiamo? Ti rifiuti di capire, per cui che senso ha discuterne? Solo per il gusto di dire "è inaudito". Piacere, recepito il messaggio. Ma che ti piaccia o no, sono realtà che esistono. A migliaia.

    ------------------------

    Tra l'altro, quella che hai mostrato è una coppia etero (lui è trans ftM, per cui uomo, seppur nato femmina). E quel che ha fatto l'ha fatto per dare alla moglie un figlio, dato che lei non poteva averne. Ti pare tanto orribile un gesto simile? Inconsueto. Ma orribile? mah... tanto ti rifiuti di capire, per cui le chiacchiere stanno a zero.

    ------------------------

    Ma che significa "famiglia normale"? Questo non è rispetto. Un bambino ha bisogno di una famiglia, di qualcuno che lo cresca con cura e attenzioni. Se quel bambino è orfano e non ha nessuno e una coppia qualsiasi ha le capacità per crescerlo e i mezzi per farlo stare bene, dove sta l'impedimento?? Perché non è una "famiglia normale"??

    Risparmiami l'accettazione della mia opinione. Non me ne faccio nulla. Ciò che esprimi è un insulto dal mio punto di vista.

    Eppoi di quali "scelte" parli??

    -----------------------------

    Una famiglia "normale" è una famiglia equilibrata. E ne esistono fin troppe di famiglie squilibrate. Non vedo perché una coppia di qualsiasi orientamento che sia equilibrata e giudicata idonea all'adozione debba esserne esclusa, quando ci sono famiglie uomo-donna che fanno crescere i figli pieni di problemi e di complessi! E' quella una famiglia "normale"??

    Fonte/i: Comunque sotto di te, qualcun altro ha già posto la domanda. Peccato che la TUA opinione priva di fondamento non conti un emerito c... ma piuttosto quella di psicologi e esperti della questione che studiano la crescita di bambini nelle famiglie "arcobaleno". Dubito tu abbia letto gli articoli. Poco importa, per una che dice "per fortuna abbiamo il Vaticano". Lo so io dove lo metterei il Vatic-ANO. ----------------------- Una volta non erano normali i divorzi, l'inseminazione artificiale, la diagnosi prenatale e quant'altro determini un discrimine dalla "normalità" del bambino. Eppure adesso sono all'ordine del giorno. Doveva essere impedita qualsiasi di queste cose per evitare discriminazioni al bambino (si sa che i figli dei divorziati ne dovevano passare di tutti i colori)? Eppure la società è evoluta. E ora bisogna impedire l'evoluzione in altre direzioni? Per quale arcano motivo? Per mantenere situazioni di fatto discriminatorie? ------------ "di sani principi"... E per fortuna che se lo dice da sola. ------------------ Io non ho insultato nessuno, azumi o.O Chi è che si è beccato dell'"emerito cojone"? Io esprimo le idee con concitazione e aggressività quando si tratta di argomenti che mi prendono e quando si esprimono idee offensive non motivate da argomenti seri, ma solo per "opinione personale" a prioristica. ---------------- Sì, sekhmet, infatti ad una tua (afferm-)"azione" è corrisposta una mia reazione. ------------------------ "Piccolo piccolo"...? o.O Ma dove siamo, a "parole allo sbaraglio? xD Buttiamo lì parole messe a caso senza alcun senso? xD E tu sei cerebrolesa. Da come scrivi, sei tu la "piccola piccola". Torna alle elementari; dovresti imparare l'uso di grammatica e punteggiatura.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    si, io sinceramente sono d'accordo.. un antico detto dice che i figli sono di chi li cresce e nn vedo dv sia la differenza se si tratta di un uomo e una donna o una coppia dello stesso sesso... l'importante è che a questo bambino vengano trasmessi dei valori come l'educazione, il rispetto, l'amore x il prossimo, il senso di giustizia..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Come ho già detto poche domande sotto, limitatamente al nostro paese non trovo corrette le adozioni gay. Del caso che hai citato ho trovato oltremodo sbagliato rendere pubblica la maternità.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Sono D'accordo mary. credo che non sia lecito. che un bambino. possa crescere in una famiglia composta da solo mamme- o solo papà. sono d'accordissimo quando dici. che verranno emarginati. anche se è brutta fondamentalmente come cosa. ma è vero. è la realtà che ci appartiene. non avrà vita facile. ma assolutamente.

    e sinceramente. il discorso di -Saturno- non quadra affatto. inutile attaccarsi a cose che non esistono. stiamo solo esprimendo le nostre opinioni!

    Fonte/i: ciao. mary mary.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.