che differenza ce tra un subwoofer e un diffusore e quale conviene ? rispondete?

3 risposte

Classificazione
  • LINAC
    Lv 7
    10 anni fa
    Migliore risposta

    Sono due cose diverse ma potrebbero essere complementari; ossia, un diffusore è una cassa con un woofer e un tweeter (a volte anche un midrange se tre vie), e la risposta in frequenza è mediamente compresa tra i 60 Hz e i 20000 Hz.

    Un subwoofer è una cassa con un singolo altoparlante a mono o doppia bobina che riesce a riprodurre le frequenze più basse ( i migliori riescono a scendere sotto i 20 Hz, per arrivare al massimo a 100 Hz, a seconda dei filtri e della risonanza della cassa, nonchè dal componente utilizzato).

    Spero di averti chiarito le idee.

    Saluti

  • 10 anni fa

    I precedenti amici ti hanno risposto molto bene e sottoscrivo tutto quello che ti hanno già indicato.

    Per quanto riguarda la domandta "quale conviene?" Potrei dirti soltanto che implementare un buon subwoofer all'interno di una catena audio non è cosa così banale.

    Prima di tutto per avere un buon sub si devono spendere minimo diverse centinaia di euro, in quanto, come ti è stato già anticipato, il sub è complementare ad una buona coppia di diffusori e per esserlo al meglio deve essere il più possibile flessibile. Ciò sta a significare che deve avere come minimo il taglio delle frequenze e il controllo della fase. Senza considerare il fatto che deve essere stato realizzato a dovere al fine di evitare una mera enfatizzazione di frequenze basse con code lunghe e senza controllo che andrebbero solo ad inficiare tutto l'equilibrio tonale dei diffusori.

    Per tanto, se disponi di un budget limitato o di un ambiente non molto ampio (altro problema spessevolte sottovalutato) ti consiglio di destinare i tuoi fondi interamente all'acquisto di una buona coppia di diffuosori da pavimento. Con i quali otterrai delle basse frequenze complete e godibili oltre che a dei toni medi che i sistemi a satellite (2.1) si sognano.

  • tullio
    Lv 7
    10 anni fa

    il subwoofer è un altoparlante adatto a riprodurre i suoni di frequenza più bassa, dal limite inferiore dello spettro udibile a circa 20–150 hertz, il woofer un altoparlante progettato per riprodurre le frequenze basse della gamma audio, il midrange i suoni compresi nella gamma di frequenze medie, comprese all'incirca tra 150 Hz e 8 Khz, in questa gamma è compresa la voce umana,il tweeter è un altoparlante dedicato alla riproduzione di frequenze audio più alte fino ai 20 khz

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.