Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Nicooo ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 1 decennio fa

gradi di libertà di un carrello? (meccanica razionale)?

sapete dirmi i gradi di libertà di un carrello e di una cerniera? grazie

Aggiornamento:

nn apre quel link

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    la cerniera consente solo la rotazione cioè 1 grado di libertà.

    per il carrello devo capire quale intendi: se intendi la guida che permette solamente la traslazione in una direzione allora è 1 (la traslazione appunto); se invece intendi il carrello come composizione di una guida più una cerniera sopra allora i gradi di libertà sono 2 cioè la traslazione della guida e la rotazione della cerniera

  • 1 decennio fa

    su di una trave con tre gradi di libertà possono essere aplicati:

    -carrello un grado di vincolo (traslazione verticale) quindi due di libertà (momento rotatorio e traslazione orizzontale)

    -cerniera due gradi di vincolo (traslazione orizzontale e traslazione verticale) e uno di libertà (momento rotatorio)

    -incastro tre gradi di vincolo (momento rotatorio, traslazione orizzontale e traslazione verticale)

    a seconda della presenza la trave può essere ipostatica o labile, isostatica e iperstatica!

  • ?
    Lv 6
    1 decennio fa

    consideriamo strutture,caso più frequente, rappresentabili in un piano ( quindi non strutture

    tridimensionali ) ;

    un corpo,libero di muoversi in un piano,può compiere tre movimenti:traslazione secondo l'asse x,

    traslazione secondo l'asse y,rotazione attorno al proprio asse baricentrico perpendicolare al piano;

    possiede quindi tre gradi di libertà. Qualunque spostamento del corpo è sempre una composizione

    di queste tre componenti.

    Un vincolo,comunque esso si chiami,che impedisce uno dei tre movimenti,e quindi ne permette

    due,si definisce "con due gradi di libertà".

    Analogamente,se impedisce due movimenti elementari,permettendone uno solo,è detto "con un

    grado di libertà"; se non permette alcun movimento,è un vincolo con "nessun grado di libertà".

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.