kerplan ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Avete mai avuto la brutta e paranoica sensazione di essere spiati da occhi alieni?

Occhi che cercano senza sosta di trovare un vostro punto debole per colpirvi alle spalle...

Occhi nemici... privi di qualsiasi umanità che cercano di predarvi!

Occhi... rossi occhi assetati di sangue... occhi di vendetta dipinti in un ghigno feroce!

Brrrr!!!

Poi vi svegliate e avete la netta certezza di non aver digerito bene le tre teste d'aglio che avevate mangiato la sera a cena. Burp!

Come spiegate l'evidente relazione psicofisica fra l'aglio, lo stomaco sofferente e l'incubo occhieggiante?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    si i vicini di casa alla finestra che non si fanno i casi loro

  • Anonimo
    1 decennio fa

    MAGARI..fosse solo un problema di aglio..

  • *
    Lv 6
    1 decennio fa

    Anche tu come El sei ossessionato dagli alieni..? :))

    Prima di dormire fa bene un po' di movimento...

    Lascia perdere le teste d'aglio e.. muoviti..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Come te ... e come tutti i vampiri: odio l'aglio...

    tranne che per gli spaghetti aglio e oglio!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma muori sfigati ciuccia c***

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mhmm...no io codesta sensazione un l'ho mai avuta...

    Però non fo mai uso di stupefascenti!

  • 1 decennio fa

    ...ma tu metti gli occhi ali e li freghi volando via lontaaanooo!

  • Allora è semplice...

    basta evitare l'aglio e gli alieni se la prendono in.........

  • Anonimo
    1 decennio fa

    invece di vederle come paranoia, immagina che esistano davvero delle entità spirituali in forma sottile che ci guidano e ci aiutano a superare le difficoltà della vita. Non sarebbe una cosa meravigliosa? Se poi esistessero davvero non sarebbe ancora meglio?

  • 1 decennio fa

    Ma che film ti vedi prima di andare a dormire?!?!!?!? O_o

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.