Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 10 anni fa

torta tipo kinder paradiso?

vorrei provare a ricreare una torta tipo i kinder paradiso... ci ho già provato con risultato soddisfacente facendo un pan di spagna, tagliandolo a rettangoli e aprendolo a metà...poi ho farcito con crema pasticcera, ne ho messo un velo anche in superficie e ho spolverato di zucchero a velo...

ma vorrei che il base (da sostituire al pan di spagna) fosse ancora più soffice...

potete consigliarmi qualche ricetta per favore? grazie!

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    Ricetta torta kinder paradiso

    Ingredienti per la torta

    1 – bustina lievito per dolci

    150 gr – burro

    200 gr - zucchero

    300 gr - farina

    200 cc – latte

    3 – uova

    Iniziamo con la preparazione della torta.

    Montare gli albumi (bianco dell’uovo) a neve ben ferma. Unire i tre rossi d’uovo con lo zucchero e utilizzare la frusta per ottenere una crema gialla.

    Mischiare in un recipiente il lievito alla farina con un setaccio ed aggiungere alla crema facendo attenzione a non formare i grumi. Una volta amalgamato il tutto, unire il burro ( a temperatura ambiente per lavorarlo meglio), il latte e le scorze di limone grattugiato lavorando fino a completo assorbimento di tutti gli ingredienti.

    Unire il composto agli albumi montati a neve aiutandosi con un cucchiaio e facendo un movimento delicato dal basso verso l’altro. Mischiare fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Se dovesse essere troppo liquido, aggiungere qualche cucchiaio di farina. Prendere una teglia da forno e rivestirla con della carta forno. Versare il composto all’interno facendo attenzione che la carta forno non formi strane pieghe (altrimenti la torta potrebbe assumere delle forme sgradevoli).

    Fare riscaldare il forno a 170 gradi per 10 minuti e poi infornare la torta per 40 minuti. Controllare la cottura con uno stuzzicadenti. Quando bucherellando la superficie del dolce non rimarrà nessun residuo di pasta sullo stuzzicadenti, sarà pronto.

    Sfornare il dolce e lasciarlo raffreddare per almeno 30 minuti e dividerlo a strati (a metà o in tre strati, a seconda dei gusti). Questa operazione è molto delicata, quindi si consiglia di utilizzare un coltello da cucina molto lungo per evitare che la torta si sbricioli durante l’operazione.

    A questo punto, bisogna preparare la crema.

    Ingredienti per la crema

    250 gr - mascarpone

    200 gr – panna per dolci già zuccherata

    50 gr - farina

    100 gr – zucchero

    3 – rossi d’uovo

    oppure

    200 gr – panna per dolci già zuccherata

    4 – cucchiai di miele

    Montare la panna. In un recipiente separato unire i tre rossi d’uovo allo zucchero aiutandosi con la frusta e lavorare fino ad ottenere una crema liquida. Unire poco alla volta la panna, il mascarpone e la farina e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo. Farcire la torta con la crema spalmando abbondantemente su ciascuno strato. Spolverare la superficie esterna con dello zucchero a velo aiutandovi con un setaccio e la torta sarà pronta.

  • 10 anni fa

    Prova la mia ricetta:

    250g. di burro morbido

    250g. di zucchero a velo

    150g. di farina

    150g. di amido di mais o fecola

    4 tuorli d'uovo

    2 uova intere

    buccia grattuggiata di un limone

    1 bustina di vanillina

    1 bustina di lievito per dolci

    Per farcire:

    400g di panna fresca

    4 o 5 cucchiani di miele

    4 g (ovvero un foglio) di colla di pesce

    zucchero a velo facoltativo

    Lavorate il burro a crema con lo sbattitore

    aggiungete lo zucchero a velo e continuare a montare finche' diventa soffice

    aggiungete a le uova ad una ad una

    (lavorate a lungo il composto prima di aggiungere l'uovo od il tuorlo successivo), prima quelle intere poi i tuorli

    A questo punto mischiare la farina, la fecola, la vanillina ed il lievito ed aggiungerli al composto un po' per volta mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto.

    Unite la scorza del limone grattugiata.

    Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata di circa 25x30 ed infornare a 180°C per circa 20/30mn.

    Fate la prova stecchino e se esce asciutto spegnete il forno, lasciate lo sportello semiaperto e fate raffreddare la torta per una decina di minuti al suo interno, ciò fa sì che si afflosci il meno possibile. Estraetela dal forno e fatela finire di raffreddare completamente prima di sformarla

    Appena fredda, estraetela dalla teglia tagliatela in senso orizzontale per poterla poi farcire.

    A questo punto potete preparare la farcitura e finire così la torta. Io però vi consiglio di fare in questo modo. Una volta sformata, passate la torta in frigorifero e lasciatela nel ripiano meno freddo per una notte e farcitela il giorno dopo, io ho fatto così ed è venuta buona

    iniziate a montare la panna e dopo circa 30 secondi unite la panna e se volete lo zucchero, io non l'ho messo per paura che venisse troppo dolce e pesante, ma i commensali hanno approvato questa scelta. Passate la panna in frigorifero intanto che sciogliete la colla di pesce come indicato sulla confezione. Quando la colla è sciolta e fredda, prendete una parte ( bastano due cucchiai) di panna ed unitevi la gelatina, mischiate bene in modo che non ci siano grumetti ed unite al resto della panna mescolando con delicatezza con la frusta a mano .

    Una volta preparate per bene la farcia, prendete la torta e distribuitevi la panna in modo uniforme. Tagliate i bordi della torta e cospargete con tanto zucchero a velo. Conservate la torta (se vi avanza!!!) in frigo

  • 10 anni fa

    Prova questa:

    250g. di burro morbido

    • 250g. di zucchero a velo

    • 150g. di farina

    • 150g. di amido di mais o fecola

    • 4 tuorli d'uovo

    • 2 uova intere

    • buccia grattuggiata di due limoni

    • 1 bustina di vanillina

    • 1 bustina di lievito per dolci

    • Per farcire:

    • 1/2 litro di panna fresca

    • 60/70 g. di miele

    Lavorare il burro a crema con lo sbattitore, aggiungere lo zucchero a velo e continuare a montare finche' diventa soffice, aggiungere a cucchiaiate le uova intere prima sbattute con una forchetta, continuando a sbattere. Aggiungere i tuorli uno per volta ed i limoni grattuggiati. A questo punto mischiare la farina, la fecola, la vanillina ed il lievito ed aggiungerli al composto un po' per volta mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto. Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata di circa 25x30 ed infornare a 180°C per circa 20/30mn. Per farcire:montare la panna con il miele. Una volta raffreddata la torta tagliarla, farcirla con la panna, ricoprirla con l'atra meta' premendola in modo che aderisca bene alla panna, porla in frigo per almeno un paio d'ore, dopodiche' pareggiare i lati con un coltello ben affilato e cospargere di abbondante zucchero a velo.

    OPPURE

    Ingredienti: 3 uova, 10 cucchiai di zucchero, 14 cucchiai di farina, 7 cucchiai di latte, 4 di olio, scorza di limone grattugiato e una bustina di lievito per dolci. Per la crema servono: 250 gr di mascarpone, 5 cucchiai di farina, 3 rossi di uova e 200 gr di panna per dolci.

    Preparazione: Unire i tuorli (tenere gli albumi da parte) delle uova con lo zucchero. Aggiungere: farina, latte, olio, scorza di limone grattugiato e lievito. Infine, unire i tre albumi montati a neve. Infornare a 170° per 40 minuti. Per la crema: aggiungere poco per volta gli ingredienti e montarli. Tagliare la torta a metà e farcire con la crema.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.