Meglio uno stro... uno stro... uno stro...?

scusate, ma oggi ho il cervello balbuziente. dicevo. meglio uno str.o.nzo menefreghista o chi, benché vittima dello str.o.nzo, continua a dargli retta? insomma, state dalla parte del cattivo o dalla parte del buono innamorato che continua ad amare il cattivo pur subendone di tutti i colori (tipo sindrome di... visualizza altro scusate, ma oggi ho il cervello balbuziente.
dicevo.

meglio uno str.o.nzo menefreghista o chi, benché vittima dello str.o.nzo, continua a dargli retta?

insomma, state dalla parte del cattivo o dalla parte del buono innamorato che continua ad amare il cattivo pur subendone di tutti i colori (tipo sindrome di Stoccolma)?

vi porto un esempio: un mio amico etero tradisce la sua ragazza di continuo. lei lo sa, lo ha sempre saputo e ci soffre molto (chiaramente). però sono insieme da 7 anni, lei lo ama e manda giù i bocconi amari senza fiatare. ora, l'amico mio sarà pure un gran figlio di meretrice, ma lei - cristo - è una balenga nata!
16 risposte 16