Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

Come posso far accendere e spegnere piu luci da un unico Interruttore?

mi spiego meglio,nel mio giardino ho sei lampioni di luci,vorrei da un unico intterruttore interno alla mia casa potere accendere 2 luci alla volta o tutte insieme,mi spiego ho 6 luci chiamiamole a,b,c,d,e,f,,vorrei far accendere solo A ed F,oppure solo B e D, oppure Solo C e E o tutte insieme pero' solo da un uncio interruttore,come devo fare o cosa devo comprare per poterlo fare?

Grazie a tutti

Aggiornamento:

Per favore mi spiegate meglio che rele comprare? io al momento ho un semplice pulsante che accende 4 luci del giardino,ora vi chiedo come devo fare a ad accendere prima solo 2 luci poi altre 2 poi ancora altre e due e poi tutte accesse e poi tutte spente,potet spiegarmelo. Grazie mille a tutti

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Allora è semplice purchè tu non metta lampade da 100 W e dividi le lappade in 2 gruppi cioè accendi premendo una volta il pulsante solo A F C , premendo una seconda volta accendi B D E

    premendo una terza volta accendi tutte le lampade premendo una quarta volte spegni tutte .

    Attenzione questa operazione è eseguibile come da schema elettrico sotto se rispetti la portata del relè , quindi devi chiedere al fornitore un relè che abbia contatti che portano tranquilamente tutte le tue lampade , devi sapere cosa assorbono tutte le tue lampade facendo la somma della potenza in Watt delle lampade . Es. : se sono da 60 Watt cadauna 60 per 6 = 360 Watt di potenza assorbita con tutte le lampade acesse.Perciò dovrai chiedere un relè da 360 Watt o meglio da 400 .

    Oppure installare lampade a risparmio energitico da 40 Watt ma con resa luminosa pari a una da 100 Watt.

    Semplice schema elettrico .

    .............I....___.........I = interrutore a pulsante .

    .F-------------/...a.|_ F= fase di rete

    .......................|_|..bobbina rele commutatore

    .N--------------------| N= neutro di rete

    .....................b

    La punteggiatura non và considerata come cavo elettrico serve solo per tenere insieme il disegno che è realizzato con i trattini e le | | | ...

    a b morsetti di alimentazione comando bobbina del rele commutatore BOBBINA A 220 Volt.

    |.... filo 1

    X... lampada

    |.... filo 2

    i contatti del rele commutatore sono : 1 com 2 e 3 il contatto com si riconosce dal colore della vite di solito è in ottone mentre gli altri 2 la vite è in acciaio.

    Individuato il contatto com del relè va collegato il cavo di rete F fase , al morsetto 2 colleghi il filo 1 della lampada A il filo 1 della lampada F e il filo 1 della lampada C .I fili 2 delle lampade A F C vanno collegati al morsetto N .

    Collegare al contatto 3 del rele il filo 1 della lampada B il filo 1 della lampada D e il filo 1 della lampada E .

    Collegare il filo 2 della lampada B , della lampada D e della lampada E al morsetto N neutro .

    Nota : dal giardino all'interno puoi usare un cavo sul quale ricollegare i fili che vanno al morsetto N.

    Puoi usare un singolo cavo per portare al relè i fili 1 delle lampade A F C .

    Puoi usare un singolo cavo per portare al relè i fili 1 delle lampade B D E .

    Naturalmente devi usare una cavo da almeno 2,5 mm o meglio se da 4 , inguainato e dentro un tubo a tenuta stagna che dovrebbe passare a una profondità di quasi 50 cm .

    N = rete elettrcica cavo neutro ( se verifichi con cerca fase NON si accende ) .

    F = rete elettrica cavo di fase ( se verifichi con cerca fase Si accende ) .

    Occhio quando si fanno lavori elettrici assicurarsi di aver tolto la corrente prima di iniziare i lavori .

    Ciao.............

  • 1 decennio fa

    se lo scopo della tua domanda è quello di avere un unico comando, questo è possibile usando un relè programmabile che lo puoi trovare nei migliori magazzini di materiale elettrico, questo deve avere almeno un ingresso al quale collegare un normale pulsante tipo luci scala, ed uscite quante sono le tue lampade, ma dovrai portale il filo di ritorno di ogni luce a questo relè, dopo ti potrai dilettare con le combinazioni semplicemente realizzando la logica interna, buon lavoro.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao,la cosa è molto semplice,basta comprare un rele commutatore a 4 posizioni.

    colleghi le lampade al rele,

    per ogni posizione avrai:

    1.accendeno 3 lampade

    2.accendo le altre 3

    3.accendono tutte insieme

    4.si spengono

    facile da fare e da applicare e ,molto econmico.

    e come interruttore usi un semplice pulsante...

  • 1 decennio fa

    cincordo pienamente con Paolo usa un classico rele' con pulsante risolvi il problema ciao ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    .

  • 1 decennio fa

    ahahahaha...

    allora.

    con la corrente nulla è impossibile.

    in tanto bisognerebbe sapere il consumo di ogni lampione.

    se fosse 30w ogni lampione si ha un consumo di 180w può andare bene. e si può accendere con un unico interruttore , frutto.

    se cominciano a essere 100w l'1! diventano tanti 600w e si rischia di fondere l'interruttore e quindi dovresti passare all'accensione con un'interruttore da quadro elettrico.

    oppure t servirebbe un teleruttore.

    comunque.

    per accenderli tutti assieme bisogna che li colleghi tutti assieme e un unico filo andrà all'interruttore.

    se li vuoi accendere separatamente o accappiati. devi fare le coppie dei lampioni in questione e fare partire il filo fino all'interruttore.

    per maggiori info puoi contattarmi su msn willy_m85@hotmail.it

    Fonte/i: sono un'elettricista
  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' impossibile.Devi avere più interruttori e quindi aggiungere un filo a ogni lampoine per l'accensione separata. ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.