Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Andrea ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 1 decennio fa

come si fa amettere l'acqua nell'acquario della stessa temperatura che c'è in acquario?

ditemi come fare??? visto questi maledetti sbalzi termici

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dato che ne devi cambiare solo il 20%, fai così:

    1) Se l'acqua è di osmosi la bottiglia è già a temperatura ambiente, versala lentamente e no problem

    2) Se è acqua del rubinetto, prima la metti in un ontenitore, aggiungi il biocondizionatore e la lasci qualche ora che diventa a temperatura ambiente, poi versala sempre delicatamente.

    Fonte/i: Esperienza
  • 1 decennio fa

    non devi fare grossi cambi, se ne cambi un terzo anche se è qualche grado in più o in meno non succede nulla, può esserci un balzo di temperatura di massimo un grado, basta metterla tiepida, essendo in minoranza influisce poco sulla temperatura dell'acquario e basta poco al termostato a fare il suo dovere, oltre tutto cambiamenti momentanei di 1-2 gradi non influiscono assolutamente sulla salute dei pesci e delle piante.

    ps. ricorda di togliere l'acqua di sotto e non quella di sopra, quella di sotto è quella sporca.

  • 1 decennio fa

    Ti consiglio di lasciarla vicino ad un termosifone dopo che l'hai preparata. E' il metodo migliore penso...ma poi non cambia molto se hai un buon termostato.

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Ciao, devi avere un termoriscaldatore di riserva da utilizzare per l'acqua del cambio, la prepari, metti il termoriscaldatore alla stessa temperatura di quello dell'acquario e quando viene raggiunta, esegui il cambio senza correre nessun rischio.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    se hai un altro piccolo riscaldatore la porti alla stessa temperatura con quella del acquario.se non hai e l"acqua e piu fredda di 2-3-4-5 gradi,non e niente di grave,se cambi solo 20%.

  • 1 decennio fa

    metti l'acqua su una petola o secchio con dentro un termometro e gliela versi piano ma non serve che sia proprio alla stessa temp per es. io da 26,l'acqua glielaa butto a 23 e non mi è mai successo niente basta evitare bruschi sbalzi di temperatuta.

  • 1 decennio fa

    allora tu metti l'acqua su una tanica, la lasci riposare per 24 ore con acqua biocondizionata, un'ora prima di cambiare l'acqua metti un riscaldatore con la temperatura uguale all'acquario e poi, passata l'ora spegni il riscaldatore e lo lasci raffreddare per dieci min dentro l'acqua perchè se lo metti fuori dall'acqua, così caldo che è va a rischi di rompersi il vetro.

  • 1 decennio fa

    Misuri la temperatura delle due acque

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.