Yogurt fatto in casa: avete già tentato l'impresa?

Mi interesserebbe cimentarmi nell'autoproduzione di yogurt: sembra semplice, economica: vantaggiosa.

Su youtube vengono proposti semplici video molto chiari ma diversi tra loro: c'è chi usa i fermenti e non scalda il latte, chi usa un vasetto di yogurt acquistato precedentemente e riscalda il latte; chi usa il thermos e chi dice che non è necessario, chi usa un termometro per non far superare al latte una determinata temperatura e chi preferisce far bollire il latte; e infine c'è chi consiglia vivamente di comprare la yogurtiera, che dicono essere economica.

1. Voi come lo fate? Lo yogurt ottenuto com è? Denso o più liquido? Siete rimasti/e soddisfatte del risultato?

2. Sapete che differenza si ottiene se si usano i fermenti o un vasetto preconfezionato per iniziare la fermentazione?

3. Si può utilizzare latte scaduto da poco per produrre lo yogurt o sarebbe meglio utilizzare latte più fresco possibile? Cosa cambia?

4. Per esperienza: qual è la variante più gustosa con cui avete "migliorato" il vostro vasetto di yogurt? Aggiungete altri ingredienti?

5. Cosa ne pensate di questa ricetta?

http://www.e-bio.it/ricette/ricetta.b.php?ricetta=...

6. Infine una domanda sui prezzi: yogurtiera, thermos e termometro ad infrarossi o normale quanto li avete pagati? Potrebbe essere utile acquistarli dato che mi inizia a piacere cucinare? In poche parole: sono utili in cucina (riferito specialmente al termometro)?

Grazie & Buon appetito!

7 risposte

Classificazione
  • marina
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    prova a fare il kefir,bastano dei granuli di kefir e un po di latte,li lasci riposare al buio a temperatura ambiente e dopo 24 ore filtri il tutto ,rimetti i grani a bagno nel latte e via,kefir fresco per tutta la vita

    il kefir molti piu fermenti rispetto allo yogurt .ha un sacco di proprieta nutritive è economico.

    pero non si trova a vendere nei negozi,io l'ho scoperto 30 anni fa,poi ho smesso di farlo,lo scorso anno ho ordinato i grani su internet,ho pagato solo le spese di spedizione,mi sembra 5 euro.se conosci chi fa il kefir chiedigli un po di grani,vedrai che te li dara',perche crescono in maniera impressionante e dispiace buttarli.

    praticamente un alimento super probiotico a costo zero.l'unico fermento lattico che gli manca è quello dell'enterogermina.in lui trovi piu di 20 fermenti

    pensaci se è il caso di provarlo.di dove si?in caso te ne do un po.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Per chiarire i tuoi dubbi ti consiglio di andare su Amazon.it a questo link http://amzn.to/1zpytbF dove trovi una ampia scelta di Thermos.

    Li potrai leggere tutte le caratteristiche dei vari modelli e i commenti di chi li ha già  acquistati. In questo modo potrai farti una idea più precisa su questi prodotti e scegliere eventualmente quello che fa al caso tuo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Ho acquistato la yogurtiera Moulinex (trovi le informazioni qui: http://amzn.to/14ieHVJ ) lo scorso mese di giugno ed in questi mesi ho preparato un sacco di volte lo yogurt alternando latte di diverse marche mentre le volte che ho preso lo yogurt naturale per i fermenti ho sempre preso lo yogurt greco con cui mi sto trovando molto bene!

    Passando alla macchina in questione, uno degli aspetti più interessanti è la sua semplicità: con due pulsanti si ha la possibilità di impostare la durata dell'"incubatura" e con l'altro si fa partire la preparazione…

    I vasetti con la possibilità di impostare la data di preparazione o scadenza sono davvero comodi e ben fatti!

    Sicuramente è stato un ottimo acquisto e subito l'ho consigliato anche ad un collega d'ufficio che l'ha presa pure lui! :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Come molti dicono qua su Amazon si trovano moltre risposte sul tema. Ecco il link alla sezione che ti interessa http://bit.ly/1AEwP8v Spero ti sia utile

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    io ho sia la yogurtiera (costa +/- 20 euro anche meno) che i grani di kefir e devo dire che mi trovo meglio con i grani di kefir perchè non sono obbligata a farne 6 vasetti per volta e posso decidere la densità che mi piace in base alla quantità di latte fermenti tempo e temperatura. Insomma è personalizzato. Uso latte fresco intero se poi aggiungo un pò di panna fresca diventa cremosissimo se uso solo panna esce la panna acida. Purtroppo non sono facilmente reperibili anche a me li hanno passati

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    La yogurtiera non costa molto ed è già sufficiente.

    Una curiosità: lo yogurt mi si forma spontaneamente in estate nel piattino di latte che lascio per il gatto: la mattina lo trovo spesso rappreso, e a giudicare dal gusto con cui il gatto lo lecca, deve essere anche buono.

    La cosa funziona solo se lo metto nella ciotolina di porcellana, non in quella di acciaio. Mistero!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    nn ne parliamo ho imbrattato tt la cucina ...............

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.