Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiRiparazione e manutenzione · 10 anni fa

come controllare se la batteria si scarica per un assorbimento anomalo ?

Si puo' fare con un tester ?

4 risposte

Classificazione
  • !
    Lv 7
    10 anni fa
    Migliore risposta

    Sì.

    Spegni tutto, chiudi le porte, la radio, bagagliaio per eliminare qualsiasi utenza elettrica. Stacca il cavo della massa della batteria e collega in serie (tra il - della batteria e il morsetto del relativo cavo) l'amperometro, cioè il tester (meglio se digitale), regolato a circa 1A.

    Se la lancetta non si muove (o il display non segna), ridurre il campo a 0,1A ecc. Se segna, leggere il valore. In condizioni normali non dovrebbe superare circa 50 mA (antifurto). Se assorbe di più, cercare utenze in tensione. I sospetti principali sono: qualsiasi accessorio aftermarket (autoradio, amplificatori), luce bagagliaio o portaoggetti, che spesso hanno interruttori malfunzionanti senza che ci si accorga.

    La ricerca più facile è: mantenendo il collegamento di prima, togliere uno alla volta i fusibili. Quando l'assorbimento si riduce di colpo, vuol dire che hai individuato il circuito che assorbe. Verifica tutte le utenze protette da quel fusibile e ripara il guasto.

    Ricollega la batteria.

  • 10 anni fa

    Certo! colleghi il tester tra un polo della batteria e il cavo che hai staccato,cosi misuri l' assorbimento di corrente che ha la tua vettura a riposo

    ciao

  • con il tester al massimo misure le cadute di tensione..ho la batteria è molto vecchia..perchè se si scarica o è se fà massa con qualche componente..creando un corto..però partirebbero i fusibili..oppure ha l'alternatore che non funziona bene e non la carica in fase di cammino...oppure c'è qualche dispersione.

  • 10 anni fa

    ciao. no con il tester non puoi. il modo migliore è controllare con il caricabatterie classico della macchina.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.