Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 10 anni fa

Barzellette sulla religione NON offensive 10 puntii?

Devo raccontarle al prof di religione cn una mia amica xD è una sfidaa xD Graziee tantissime pls 10 puntii :)

8 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    E' la sera del 24 dicembre; Gesù ha radunato gli amici a casa sua per il cenone natalizio (che coincide casualmente con la sua festa di compleanno). Arriva Paolo con 3 panettoni; dopo arrivano Giovanni con lo spumante e Marco con il pandoro. Dopo un poco arrivano gli altri, Matteo, Giuda ecc., chi con la frutta secca, chi con il vino, chi con i ricciarelli. Tutti meno Pietro; si aspetta una buona mezz'ora ma Pietro non arriva. Dopo un'ora si sente bussare alla porta; Gesù va ad aprire e vede Pietro in compagnia di un uomo e una donna; lui basso, col vestito gessato, la coppola e gli stivaletti con i tacchi alti; lei bassa, grassa, con i baffi, i capelli unti, le gambe pelose, la gonna lunga, i gambaletti e le ciabatte. Gesù li vede e dice a Pietro: "Ma Pietro!! T'avevo detto i tOrroni!"

    (P.S.:voglio specificare che anche io sono del Sud quindi....non voglio offendere nessuno)

    Gesù a Maria Maddalena: "Sei su una brutta strada!".

    "Lo so, non passa mai nessuno!"

    Tutti gli esperti hanno studiato la questione e hanno capito finalmente che Gesu' era un Italiano.

    Come? Intanto e' rimasto a casa fino a 30 anni. E poi vedeva sua mamma come vergine e lei lo vedeva come un Dio.

    Ponzio Pilato convoca l'assemblea popolare per decidere delle sorti di Gesù Cristo. Arrivano Gesù e Barabba legati mani e piedi e sanguinanti per le torture. Ponzio Pilato si affaccia dal palazzo e si rivolge alla folla:

    - Popolooo... chi volete libero? Gesù o Barabba?

    E il popolo:

    - Barabbaaaaa!

    - Popoloooo... siete sicuri? Chi volete libero? Gesù o Barabba?

    - Barabbaaaaaa!

    - Ve lo chiedo per l'ultima volta! Chi volete libero? Gesù o Barabba?

    - Barabbaaaaaaa!!!!

    - E va bene... Barabba libero e Gesù stopper! Però se perdiamo col Gerusalemme io me ne lavo le mani!

    (questa me l'ha raccontata un bimbo al catechismo)

    GESÙ AL BAR

    Un milanese, un romano e un napoletano si incontrano in un bar e stanno

    bevendo qualcosa insieme.

    All'improvviso il milanese dice agli altri due:

    - Avete visto quello al tavolino di fronte al nostro? È Gesù Cristo.

    - Ma che cosa dici, come fa ad essere Gesù Cristo.

    - Ma sì, guardalo bene, è identico. Ha la barba, la tunica...

    È Gesù sicuramente!

    Il milanese si alza, si dirige verso l'uomo al tavolino e insistentemente

    gli dice:

    - Dimmi la verità, tu sei Gesù?

    - Guarda, effettivamente sono Gesù, però per cortesia parla a bassa voce e

    non dire a nessuno chi sono perché sennò succederebbe uno scandalo

    impressionante in questo bar.

    Se lo venisse a sapere qualcuno che sono qui...

    Il milanese, folle di gioia, gli dice:

    - Senti, ho una gravissima lesione al ginocchio che mi sono fatto da piccolo

    facendo sport. Per favore, curami.

    Gesù gli mette la mano sul ginocchio e lo cura.

    Il milanese torna al suo tavolo con gli altri amici e chiaramente racconta

    tutto al romano e al napoletano.

    Il romano si alza e correndo va al tavolo da Gesù e gli dice:

    - Ahò, m'ha detto er milanese che sei Gesù Cristo. Senti, io c'ho 'n occhio

    di cristallo e nun ce vedo. Per cortesia, curamelo.

    Gesù gli mette la mano sull'occhio malato e lo guarisce.

    Il romano torna al suo tavolo e racconta tutto ai suoi amici.

    Gesù incomincia a pensare che in breve tempo si dirigerà da lui anche il

    napoletano volendo, come gli altri, che lo curi. Ma il tempo passa e il

    napoletano non va.

    Gesù, un po'pensieroso e incuriosito sul perché il napoletano non vada da

    lui, si alza e si dirige verso il tavolo dei tre.

    Mettendo una mano sulla spalla al napoletano gli dice:

    - Amico, e tu perché non...?

    Il napoletano si mette in piedi di scatto e in maniera brusca gli dice:

    - UHÈ, UHÈ, UHÈEEEEE !!! NON MI TOCCARE CHE SONO A CASA IN MALATTIA !!!

    Fonte/i: Sono riuscita a trovare queste! =)
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    - Delle suore trovano un pappagallino con l'ala rotta nel cortile del loro convento . Gli curano l'ala e decidono di tenerlo con loro , però questo pappagallino dice un sacco di parolacce quindi gli insegnano a parlare bene e le preghiere .

    Tutte contente dei risultati ottenuti invitano il parroco a vedere il loro pappagallino . La Madre Superiora dice " Guardi, guardi !! questo pappagallino se gli tiri la zampetta destra dice il Padre Nostro e se gli tiri la sinistra dice l'Ave Maria !"

    Il parroco incuriosito chiede : " e se gliele tiro tutte e due ? "

    Il pappagallino guarda il parroco per qualche secondo e gli risponde " Cado per terra, cretino ! "

    -> Ok , è stupida, però credo che in ambito scolastico non potete dire parolacce o cose troppo volgari . Dipende sempre dal rapporto che avete con il vostro professore .

    Su questo sito potete trovarne altre : http://www.tuttosvago.com/umorismo/barzellette/rel...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    sai cosa fa un gallo in chiesa ? il chicchirechetto

    Fonte/i: che barzelletta deprimente, lo so, mi arrendo all'evidenza
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Questa è un pò offensiva

    Gesù in croce si annoia (tanto sà che risorge) e dopo un po' interroga i due ladroni con tono altezzoso:

    Gesù: "ehi tu, perchè sei sulla croce?"

    L1 "ehm, ecco...vedi...ehm...io avrei preso delle cose...che non erano proprio del tutto di mia proprietà..."

    improvvisamente l'altro ladrone urla:

    L2" come? che dice? non si sente nulla da qui!!!"

    e Gesù, sprezzante "nulla, dice che è un ladro!!!"

    dopo un pò Gesù riparte a chiedere al secondo ladrone

    "e tu, invece, perchè sei sulla croce?"

    Il secondo ladrone: "io avrei tolto accidentalmenteeeeeee la vita a un uomo"

    e subito:

    L1 "come? che ha detto ? non si capisce nulla!!!"

    e Gesù subito, ancora più sprezzante, ribatte "nulla: è un assassino!"

    A quel punto a uno dei due ladroni gli girano le palle e dice...

    L1: "Ascolta Gesù ma te che fai tanto il brillante, perchè t'hanno messo in croce?"

    Gesù subito si imposta e ribatte: "Figliolo, io sono qui perchè ho amato troppo gli uomini!"

    L2: "come? che ha detto?"

    L1: "nulla, è fròcio!"

    Fonte/i: Muahuahuaha
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Un prete visita la casa di una signora: ma che bei pomodori che ha! -BELLI VERO DOPO GLIENE METTO DA PARTE UNA CASSETTA! ma che belle fragole -BELLE? DOPO GLIENE METTO DA PARTE UNA CASSETTA ma che bell'uva! UFF DOPO GLIENE METTO DA PARTE UNA CASSETTA. poi il prete vede delle belle damigiane: ma che belle damigiane posso provarne un bicchierino? la signora versa il vino nel piatto il prete lo beve. il marito chiama la moglie e gli dice: ma perchè non hai servito il vino nel bicchiere? perchè poi nel bere alzava lo sguardo e vedeva i salami attaccati al soffitto!!!!!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • UN Pò DI RISPETTO EH

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Non le so...prova a cercare su internet!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che bel professore, complimenti!

    E' questo quello che fate durante le lezioni? Raccontare barzellette e nominare il nome di Dio invano?

    Che bella scuola -.-

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.