A chi rimboccate sempre le "lenzuola e le coperte"?

...domanda intesa anche come metafora, come allegoria o allusione... libera interpretazione...Ciauo

12 risposte

Classificazione
  • Ofelia
    Lv 5
    10 anni fa
    Migliore risposta

    ma in verità a nessuno il mio lui oltre tutto non si copriva mai le spalle poichè dormiva con le braccia fuori dalle coperte io alcontrario non posso prender sonno se non ho le coperte fino alla nuca ,come metafora vorrei rincalzare le coperte a chi è in preda alla malinconia a chi si sente solo e cerca senza trovarlo un gesto gentile una parola amica..vorrei carezzare la fronte di chi soffre e dirgli non sei solo a soffrire pensa che siamo un numero infinito di esseri che in questo momento sotto le coperte non hanno nessuno che gliele rimbocca...ciao....

  • 10 anni fa

    A tutti coloro che mi stanno a cuore.

  • ♥♥
    Lv 6
    10 anni fa

    ...moralmente e metaforicamente le ho sempre rimboccate a chi ho visto in difficoltà, anche a hi non me lo ha mai chiesto, ma mi ha "ringraziato" dopo, abbozzando un timido sorriso di gratitudine...

    le ho rimboccate con un sorriso, una parola "buona" al momento giusto, quando anche una semplice e piccola parola sembra un tesoro di inestimabile valore...

    ...nel senso vero e propri, mi piacerebbe rimboccarle amorevolmente e teneramente a te...non capisco come fai a dormire quasi sempre scoperto...non ti muori di freddo???

    buona serata....

    ...yyy...

  • 10 anni fa

    A mia madre che mi ha donato la vita.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • OANA
    Lv 4
    10 anni fa

    a "tutti" ! ciao

  • 10 anni fa

    anche io al mio cane!

  • 10 anni fa

    a chi si addormenta scoperto :-)

  • Anonimo
    10 anni fa

    k

  • 10 anni fa

    a mio fratello (maggiore).... quando crescerà??????

  • Anonimo
    10 anni fa

    In tutti i sensi al mio Lui anche se spesso non lo meriterebbe.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.