Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 10 anni fa

Ho frequentato per 5 anni circa Sahaja Yoga. Ne sono uscita da due anni e solo adesso mi rendo conto che..?

..ero entrata a far parte di una setta. Voi, cosa ne pensate di Sahaja Yoga? Avete avuto qualche esperienza che vi ha portato alla stessa conclusione?

7 risposte

Classificazione
  • House
    Lv 4
    10 anni fa
    Migliore risposta

    Io li ho frequentati per un po'. Foto della santona a parte, il sistema di meditazione è originale, ma basato su una visione forse troppo semplificata dei chakra e della Kundalini. Gli adepti che ho conosciuto erano brave persone, sono stato anche un paio di volte al loro "ashram" dalle parti di Magliano Sabina, dove tutte le attività si svolgevano in un sincero clima di festa.

    Ma le cose positive finiscono qui.

    Per il resto si, condivido la tua impressione, si tratta di una setta. Non ti obbligano a fare niente, non ti chiedono mai soldi e credono sinceramente (anche i "vertici") in quello che dicono e fanno, ma ti rivelano lentamente ed in maniera subdola il loro sistema di credenze e rischi di trovarti ad adorare divinità indù senza rendertene conto.

    All'inizio ti attirano dicendo che si tratta di un corso di Yoga. Poi scopri che in realtà si tratta di una forma di meditazione che fin dall'inizio esige che tu accetti una certa visione spirituale delle cose, ma a questo punto ancora puoi pensare che si tratti di terminologie allegoriche. Poi, lentamente cominciano a parlarti per esempio di Shri Ganesha (il bambino elefante) come di una divinità che esiste concretamente e di Shri Mataji (la santona) come del "vero Spirito Santo" incarnato... e insomma, nel giro di qualche mese, potresti ritrovarti ad adorare Shri Mataji e a sperare che ti conceda di bere l'acqua dove ha immerso i suoi piedi per riempirla di "vibrazioni positive".

    E poi... quando li ho frequentati io, Silvio Berlusconi era appena sceso in campo e il capo del gruppo di sahja yoga della mia zona mi disse che avevano chiesto a Shri Mataji cosa ne pensava, una volta che il cavaliere era apparso in televisione in sua presenza. Pare che lei abbia detto che Berlusconi emanava vibrazioni positive e che avrebbe fatto bene all'Italia...

    Penso basti questo per capire che non si tratta di una saggia illuminata, né tanto meno di una incarnazione dello Spirito Santo! ;-) Ma del resto, tra Unti del signore, ci si intende bene.

  • 10 anni fa

    Ciao, volevo anch'io partecipare ad un incontro, anche se "qualcosa" dentro di me mi indicava di non farlo. Avevo già iniziato a interessarmi di spiritualità e a meditare, ma mi piace guardarmi intorno e sono curioso. Andai nel luogo della mia città dove si incontrano i praticanti del sahaja yoga, ma non c'era nessuno, era tutto chiuso. Decisi di informarmi meglio su internet. Appena appresi che la meditazione andava fatta con davanti a te la foto della fondatrice, la cosa non mi piacque affatto, mi dava l' impressione di doverla adorare. Poi lessi anche altre cose che mi hanno fatto abbandonare definitivamente l' idea di provare. Adepti raccontavano di matrimoni combinati con persone che secondo la "santona" (scusa ma non mi ricordo il nome) erano le proprie anime gemelle, viaggi in India, donazioni spontanee, anche se tenevano a dire che era tutto gratis (ma se non facevi ciò che diceva te la inimicavi e dopo sarebbero stati problemi tuoi).

    Quel "qualcosa" dentro di me aveva ragione...

    Brava, non è facile avere la forza di uscire da certe situazioni!

    Un abbraccio

    ____________________________________________

    Ci racconti gli avvenimenti che ti hanno fatto capire che si trattava di una setta? Grazie!

  • 5 anni fa

    CIAO A TUTTi mi chiamo miriam,ho letto di qualcuno che descrive saja yoga come una sette,dove sei obbligato ad adorare la santona e che se non lo fai lei ti si ritorcerà contro e che devi sposarti con qualcuno per forza????scusate siete sicuri di aver incontrato gente che facesse veramente parte di saja yoga?no perché il viaggio in india gratis lo accetto io se mai! non è assolutamente vero,meno che mai poi essere ricattati usando la signora per intimorire.si ammetto che purtroppo cè molta ignoranza anche al interno dei gruppi che seguono sana yoga,specie perché alcuni seguono alla lettera i riti interpretano a modo loro le parole della cosiddetta santona e ne fanno dei riti uguali a quelli indiani di duemila anni fa,ma questa però non è mai stata la volontà della signora mataji,purtroppo dipende sempre da chi incontrate perché sana yoja è una associazione libera onlus non ci sono dei veri vertici che organizzano e avvolte finisce un po' in cacciare.com se qualcuno vi chiede dei soldi,vi minaccia e cerca di plagiarvi con la scusa che la signora vi si ritorca contro,bhè potete stare certi che non è davvero un sana yogy,sana yoga è un metodo anzi per aumentare la vostra auto sufficienza,andate a cercare i video dove la signora mataji parla in prima persona non pendete dalla bocca degli altri o rischiate di cadere nelle mani di male intenzionati. i riti le fotografie ,l adorazione e tutte quelle chiacchiere sono slo un contorno creato da chi poco saggiamente ha ancora bisogni di idoli,vi ripeto io l ho incontrata di persona ed in maniera molto scettica ero andata,e ho potuto constatare che veramente questa persona che ora è deceduta emanava benessere vibratorio manifesto quasi materiale,e documentandomi su di lei e sentendo i suoi discorsi poi ho capito,e lascio a voi la libertà di farvi una idea,ma per favore non parliamo di plagio,ricatti in denaro o estorsioni psicologiche perché veramente spariamo sulla croce rossa! chiedete più tosto informatevi sul perché alcuni per propria scelta decidono il matrimonio combinato(come in india) si chiama applicacion,perché adorano la sua foto ecc certo sono bizzarri ma non cattivi,vi lascio con un esempio quello di gesù,tutti i riti sono stati scritti e rielaborati duecento anni dalla morte pietro e paolo poi hanno avuto dispute su circoncidersi o no,poi nel medio evo nasce il clero che si arroga il diritto di parlare di cristo e di agire a sua legge e che il ppa è cristo in terra,con questa scusa fanno le crociate bruciano gli intellettuali...e tutto lo schifo conosciuto sino ad i giorni nostri,come i preti pedofili;ma questo non vuol dire che la parola di cristo debba essere per questo meno credibile,che il perdono e la compassione che ci impone di non giudicare siano una cosa sconveniente,o che il frate francescano dietro casa mia che ogni giorno si occupa dei bisognosi degli anziani e che vive in sincera povertà e fede sia anche lui un pedofilo,purtroppo siamo tanti,ed ognuno di noi interpreta e condivide come può o come crede di aver capito,a questo si aggiunga anche che le ghirlande l incenzo i fiori,erano e sono tuttora segni di rispetto in india,loro ancora oggi accendono ed incensano gli ospiti che entrano in casa,sono usanze,dopo tutto la signora mataji è indiana è di un altra cultura è normale che sembri stramba!ma in sincerità quanti di voi che scrivono hanno poi verificato ciò che la signora ha detto,quanti sanno la sua storia,quantici sono realmente documentati nella storia delle e della religione induista e perché la loro dottrina rappresenti le divinità?ragazzi appare le persone di caste veramente povere,i monaci buddisti sono pienamente consapevoli che l immagine serve solo a farci comprendere concretamente che posiamo visualizzare la figura per renderci conto che quella forza è in noi...la signora non ha mai chiesto di essere divinizzata,se mai si divertiva ad interpretare per spiegare alcuni concetti,e non ha bisogno dei vostri soldi,perché era figli di gente ricca e sposata con una persona altrettanto ricca della marina militare inglese,sarebbe potuta divenire una massoni ancora più ricca, ed invece ha comprato case divenite ashram dove le persone vivono gratuitamente,ha aperto scuole centri e case di cura, tutto di tasca sua principalmente,poi ovviamente anche altri hanno contribuito,quanti di voi sanno questo?cerca di nn far bere e fumare la gente è una grande sfida,e lei dopo ghandi ha tentato ancora...poi si sà ,la parola vola veloce di bocca in bocca come una freccia dal arco scocca...e da persona impegnata nel sociale e divenuta poveraccia na santona,ma questa storpiatura è dovuta a gli altri non a lei,sana yoga serve a pulire i vostri canali,come fareste ogni giorno fecendovi la doccia o lavandovi i denti,è vero o no che lavandovi i denti si evitano le carie?ecco tutto qui,pulizia del dentro oltre che del fuori,poi ogniuno lo manifesta modo suo,non ci dovete pensare.lo dovete provare e sperimentare,come fareste se foste scienziati,ma purtroppo l imparzialità a quanto pare non piace a nessuno,ricercate,ricercate,per scoprire la verità,che questa è solo una faccia della medaglia!

  • 10 anni fa

    Beh anche io ho avuto l'occasione anni fa di incontrare un ragazzo...cosi' per caso...che frequentasse gli incontri di Sahaja Yoga...ma ho capito subito che non era il luogo adatto dove poter ritrovare il proprio Cuore...vedevo in lui troppo egoismo....poi mi sono documentato di più e la teoria che mi ero fatto si è consolidata sempre di più.

    Ora non so e non posso dirlo se sia tutta una truffa o una setta...non mi permetterei mai...ma sento che non è un luogo dove poter ritrovare il proprio Sè.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    Penso che l'Evento Sahaja Yoga sia un movimento religioso nuovo e, come quasi tutti i nuovi movimenti, ci sarà la necessità di porre gran attenzione ai falsi guru.

    Come ben saprai, questo movimento punta al processo del risveglio della kundalini (l'energia corporea), la quale produrrà la Realizzazione del Sè e la risultante sarà l'esperienza irriflessiva della Consapevolezza o dello stesso Silenzio Mentale.

    Personalmente, sono abbastanza scettica a proposito dei 'nuovi movimenti' e non credo alle 'nuove dottrine' che sono state partorite non si sa da dove nè da quale mente nè non si sa perchè.

  • 4 anni fa

    Guardate faccio parte di saja yoga da 10 mesi ... E non è assolutamente una setta !! Loro t'insegnano un metodo x risvegliare la tua energia e ti danno delle nozioni e dei metodi da seguire ..... se poi li vuoi fare bene, se no amen nessuno t'impone nulla... Riguardo alla fofoto io all'inizio ho detto che mi dava fastidio meditarci davanti ... E loro mi hanno risposto che non ero l'unica che non era mica obbligatorio , di continuare se volevo a meditare senza!!

  • Anonimo
    10 anni fa

    quoto emanueleg ciao manu!!!!

    bravo! anke padrona degli eventi ha ragione diffido dalle nuove dottrine

    cmq aiutatemi cn questa PER FAVORE http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ag...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.