ciao a tutti,come posso ridurre il calore prodotto dal notebook?

Da qualche giorno, il mio pc si blocca causa a mio parere dall'elevata temperatura che raggiunge nella parte inferiore del notebook.Potreste per favore consigliarmi? Con l'occasione vi ringrazio e vi porgo i miei migliori AUGURI di una BUONA PASQUA .

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Non è il calore e sai perkè? perkè quel calore ke tu senti vuol dire ke aiil computer acceso.

    Se hai il un Computer fisso (oltre al portatile) prova a toccare sopra l'Hard Disk e noterai bn ke c'è calore.

    Quindi spiegato in parole povere il calore ke tu senti è provocato dal pc acceso,inft se kiudi il pc dp qualke minuto se lo vai a ritoccare noterai ke nn c'è più calore.

    Il problema quindi nn è il calore ma forse semplicemente un normale virus,malware o semplicemente causati da errate configurazioni oppure può essere l'hardware o il software.

    NB: sebbene si tratti di consigli di validità generale e di per sè non dannosi o pericolosi, ognuno si assume integralmente la responsabilità di eventuali danni arrecati. Inoltre, và prestata la massima attenzione poichè all'interno del PC ci sono tensioni elevate (fino a 220 Volt) che possono risultare anche mortali.

    Quando il PC va in blocco dopo pochi minuti, o dà frequentemente strani errori, la prima cosa da fare per ricercare la soluzione è eliminare qualsiasi overclock, di scheda video, processore, ram e quant'altro, riportando ogni componente del PC ai settaggi standard.

    Se il problema si risolve, allora evidentemente si chiedeva troppo al sistema, e se proprio si vuole overcloccare, bisogna essere meno drastici e cercare un compromesso che mantenga il sistema stabile.

    A questo, con il sistema in configurazione standard non overcloccata si possono adottare le altre tecniche per ricercare errori.

    Uno dei principali "nemici" del PC è il caldo, per cui la prima verifica da fare è quella di cercare eventuali surriscaldamenti.

    Accendere il PC per almeno qualche decina di minuti, poi spegnerlo, staccare l'alimentazione e quindi aprire il case (se necessario consultare il manuale del PC), in genere bastano meno di 5 minuti e un cacciavite. Sentire con una mano all'interno del case se la temperatura è eccessivamente calda, e provare a toccare delicatamente i componenti interni, per cercare eventuali surriscaldamenti. Attenzione, alcuni componenti potrebbero essere molto caldi! (OVVIAMENTE QUANDO ACCENDI IL PC SI SURRISCALDA MA PER SCOPRIRE SE IL PROBLEMA E' IL CALORE,LO SI CAPISCE SE L'HARD DISK DIVENTA BOLLENTE COME UN FUOCO ACCESO,PIU' O MENO COME QUANDO AI LA FEBBRE MA PIU' BOLLENTE)

    Se l'aria dentro al case vi sembra troppo calda, probabilmente non c'è un sufficiente ricircolo d'aria e quindi dovrete aggiungere una o più ventole. In genere si monta una ventola posteriore che espelle l'aria calda verso l'esterno, e/o una ventola nella parte anteriore che immette aria fresca dentro al case. Se non siete pratici, chiedete ad un negoziante che ve le installi. Oppure ci sono dei case ben realizzati che hanno di serie diverse ventole di aerazione.

    Se un componente in particolare vi sembra veramente troppo caldo, potrebbe essere quello la causa dei problemi. Se è il processore (o il suo dissipatore) o la scheda video, prova ad accendere il PC con il case aperto, stando attenti a non toccare niente all'interno, e verificare che le relative ventoline funzionino. Nel caso del processore, verificare anche che il dissipatore sia montato correttamente e che ci sia un sottile velo di pasta termoconduttiva tra dissipatore e cpu.

    Se è un disco fisso ad essere molto caldo, verifica se vi sono ventoline ad esso dedicate nelle vicinanze. Se vi sono, verifica il funzionamento, come sopra. Se non ve ne sono, allora è meglio provvedere ad un suo migliore raffreddamento. Ciò può essere ottenuto con un migliore ricircolo d'aria all'interno del case (vedi sopra), o meglio ancora adottando appositi sistemi di raffreddamento per hard disk, che vanno dai dissipatori ai cassettini con ventolina, o addirittura ai waterblock. Ricorda che gli hard disk moderni sono molto sensibili alla temperatura, più questa è alta più è alto il rischio che si danneggino con perdita dei dati!. Quindi, cura sempre il raffreddamento.

    Se ci sono altri componenti stranamente molto caldi, potrebbe essere un malfunzionamento o un difetto. A seconda del tipo di componente, potrebbe essere necessario consultare il produttore o il venditore per maggiori informazioni.

    Se invece il problema nn si risolve vuol dire ke ci sia un malware nel tuo computer.

    Per tenere sempre al sicuro il tuo pc dovrai scegliere 1 di questi programmi e ovviamente disinstallare completamente il tuo antivirus per poi scambiarlo con quello nuovo ke ti postero.

    Per avere un pc protetto 24 ore su 24 ti consiglio i migliori programmi in circolazione ke ovviamente ho provato ankio.

    Questi programmi sono Combofix,Window Defenders 2010,Zone Alarm Personal Firewall,Kaspersky Free Scan,Panda Free Scan,Spybot Search and Destroy,Trojan Remover v6.8.1.

    Per scaricare Combofix clikkare qui: http://combofix.softonic.it/

    Per scaricare Window Defenders clikkare qui: http://www.microsoft.com/italy/athome/security/spy...

    Per scaricare Zone Alarm Personal Firewall clikkare qui: http://zonealarm.en.soft/

    Fonte/i: Scusa se nn ti ho potuto postare gli altri programmi ma purtroppo o scritto troppo sopra. Comunque basta ke scrivi i nomi su google e te li trova. Ti cosngilio il prototipo ke occupa solo 4 gb sul pc e ke ti difenderà sempre il programma è Window Defenders. Se invc nn ti fici di lui scaricati Trojan Remover v6.8.1. seguito da Combofix.
  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Potresti provare con quelle alzatine per notebook con ventole incorporate....

    Se sei capace potresti fabbricartela da solo, ma sono decisamente economiche....

    Io ti consiglio di verificare la deframmentazione dell'hard disk e di prevedere o la sostituzione o l'uso di una unità esterna almeno per i dati.

    Verifica anche il registro ed elimina anche file e programmi obsoleti.

    Cmq se hai un Pentium III o IV è normale che riscaldi....

    Spero che non ti dia all'overclocking...

  • 1 decennio fa

    poggialo su parti fredde oppure esistono dei poggia laptop cn ventole!!!trovalo a qlc negozio cm la trony e compralo..o fallo da te mettendo un ventilatore vicino!!..

    sicuro k si blocca pr qst..?nn è più probabile k hai un virus o una ram piccola?!?!

  • 1 decennio fa

    prova a dare una pulita alla ventola sotto,magari e troppo sporca e non gira bene!e facile!

    e cerca di tenere sempre il pc solevato e non soffocarlo!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.