Una domanda ai cattolici, ma delle vittime della pedofilia eclesiastica vi importa qualcosa?

In questi giorni si parla spesso delle accuse di pedofilia che stanno colpendo la chiesa ed il papa. Ora vi ho sentiti gridare al complotto, all'odio verso di voi e a qualsiasi cosa... ma una mezza parola per quelle povere vittime no? Le gerarchie sono impegnate a difendere l'IMMAGINE della chiesa, i fedeli a dare sostegno al papa ma alle vittime chi ci pensa? Per voi è più importante l'immagine della chiesa rispetto alla vita rovinata di questi bambini? Devo proprio pensare che per voi la vita conta solo quando si tratta di embrioni o zigoti?

Aggiornamento:

@Lino: Risposta banale e sconclusionata e ti elenco i motivi:

Si direi lo stesso dello stato italiano se coprisse i carabinieri corrotti (o un qualsiasi altro suo funzionario) lo scandalo non è che vi siano preti pedofili (statisticamente non poteva purtroppo essere diversa la situazione) ma che i superiori abbiamo coperto questi delinquenti. I credenti schifano i preti pedofili, e ci mancherebbe altro, ma uno straccio di parola di pena per le vittime no? La faccenda dell'embrione te la spiego almeno magari ci arrivi (spero) state sempre a difendere embrioni e zigoti ma quando si tratta di difendere la vita fate un bel passo indietro... sai quel provvedimento dell'onu sull'omosessualità che vi ha visto concordi con l'Iran? O la faccenda della pena di morte dove la chiesa fa poco e nulla ed infine la pedofilia dove sono state occultate le prove e convinte le vittime a non denunciare. Ci arrivi adesso? LA CHIESA DIFENDE LA VITA SOLO QUANDO TALE AZIONE E' UTILE AL SUO CONTROLLO POLITICO.

Aggiornamento 2:

@Lino: Certo che la responsabilità PENALE è soggettiva ma quella MORALE? Ed in più proprio perché tale responsabilità è soggettiva voglio che anche i complici vengano puniti e siccome la catena di omertà che ogni giorno viene svelata anello dopo anello si sta pericolosamente avvicinando a beppe4x4 nel caso in cui venissero accertate le sue responsabilità nell'occultamento di prove che avrebbero in primo luogo impedito ad un pedofilo di fare altre vittime ed in secondo luogo di essere punito allora voglio beppe4x4 con le manette ai polsi. Se non ti è chiaro schifo chi copre i pedofili ancora di più, se possibile, dei pedofili stessi.

Aggiornamento 3:

@Vale... : Avete introdotto voi cosa? Grazie mi sto ancora scompisciando dalle risate ... DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'UOMO... si si proprio l'opera della chiesa cattolica... ahahahah.. vi adoro.

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sai, volevo postare la stessa domanda, mi hai fregata!

    La risposta dei cattolici di fronte agli abusi operati dai preti spesso è quella che si è vista alle Iene, ovvero aggressione contro chi denuncia il fatto, non verso chi lo commette (nel servizio delle Iene, le "pie personcine" accusavano addirittura le sedicenni vittime del porco schifoso di averlo provocato, pover'uomo, loro, in quanto donne e quindi "sporche" portatrici di peccato).

    Povero papa, povera chiesa, aggrediti dai media e da fomentatori di odio....i bambini probabilmente rovinati per sempre no, loro possono sopportare...

    Innanzitutto ringrazio Vale... e tutti quelli come lei, che ci concedono ogni giorno la loro umanità... e aggiungerei comprensione, amore per il prossimo, disponibilità, apertura mentale, intelligenza...

    Loro hanno inventato tutto ciò che di buono c'è nell'uomo, non scordiamocelo, lo dice la storia...

    Al mio ringraziamento si uniscono, nell'ordine:

    Le Streghe e gli Eretici bruciati sul rogo;

    Gli Arabi massacrati in casa loro dai Crociati;

    I Nativi americani annientati dalle spedizioni finanziate da santa madre chiesa;

    Gli Omosessuali discriminati di ogni epoca;

    I Divorziati diffamati pubblicamente dai pulpiti;

    Le Vittime dei preti pedofili;

    Tutti gli Altri che, mi scuso, ho dimenticato.

    (l'uso di maiuscole e minuscole non è casuale...)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    I "veri" cattolici pensano molto più alle vittime degli abusi che a difendere l'immagine della chiesa, ma non vanno in televisione perché sono persone come le altre. In tv ci vanno solo i portavoce del vaticano che ovviamente difendono l'immagine del papa. Non puoi fare di tutta l'erba un fascio e dire che a nessun cattolico importa dei bambini che sono stati vittime di pedofili!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ovvio che chiunque è dispiaciuto della violenza in generale e quella sui bambini in particolare.

    Ma dire,come fai tu,che la Chiesa è tutta responsabile è come dire che tutti gli italiani sono responsabili dei crimini della camorra o dire che tutti gli italiani sono mafiosi.

    Io non sono pedofilo e nemmeno la stragrande maggioranza dei preti lo è,questo a noi cattolici è chiaro.

    Voi anticattolici insomma vedete solo i crimini commessi da alcuni appartenenti alla Chiesa (che sbagliano) ma non prendete in cosiderazione il 95% degli abusi che come è risaputo vengono commessi in famiglia.Questo significa che il vostro scopo è puramente quello di attaccare la Chiesa sfruttando come avvoltoi le violenze subite dai bambini.

    Dei 5 milioni di bambini abortiti finora in Italia non ve ne frega niente,ad esempio..

    Smentiscimi almeno su questo ultimo punto,ne sarei felice.Davvero.

  • Tabish
    Lv 7
    1 decennio fa

    Ottima domanda e si spera che molti cattolici rispondano anche se ho i miei dubbi.

    Non dirò altro ma mi aspetto di vedere molte risposte?!?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Certo che ci importa! Ed importa a tutta la Chiesa. Le mezze parole non servono, servono i fatti, cosa che sta avvenendo.

    Pensi che una vittima di pedofilia desideri compassione? No, lui desidera giustizia e basta!

    Soltanto che non si può accusare il papa senza fondamento. E non si può fare di tutta l'erba un fascio, proponendo rimedi ridicoli come l'abolizione del celibato

  • Silvia
    Lv 6
    1 decennio fa

    "Che cosa sbagliata... poi un ministro di Dio che abusa di un bambino? Che cosa inaccettabile! La Chiesa è falsa, i preti sono pedofili e adesso non bisogna più andarci, non bisogna avere fede!"

    Allora, premetto che sono d'accordo anch'io che è una cosa innaturale da parte dei preti questo genere di cose e provo compassione per i bambini che hanno subito le violenze, senz'altro è un trauma ostico da superare. Ma forse lo sarebbe stato anche se questi abusi li avesse compiuti una persona "normale", o no?

    Va bene, non è proprio paragonabile, però anche da un uomo non sono accettabili queste cose, anche lui ha delle regole verso gli altri e se violate, sono gravi tanto quanto un prete; eppure c'è la tendenza a "tralasciarle" a darci poco peso... la notizia dopo poco si dimentica... Mentre se lo commette un prete è subito polemica e si sente una pioggia di accuse non solo verso di lui, ma contro il Papa, gli altri preti, discriminzazioni sui fedeli...

    Quindi io penso che non bisogna fare di tutta l'erba un fascio...ci sono ancora dei buoni preti, fedeli a Dio e ai suoi comandamenti e che soprattutto amano i bambini.

    Non dobbiamo creare ostilità verso la Chiesa perchè altrimenti non faremo altro che creare divisioni, polemiche e far nascere problemi e discriminazioni. Certo, come ho detto è una cosa sbagliata, ma sarà Dio a giudicare... sicuramente non è Gesù che vuole questo tipo di violenze, lui che amava tanto i bambini...

  • 1 decennio fa

    Come ho già avuto modo di constatare da altre domande poste su temi simili, ritengo che la risposta sia insita nell'agghiacciante ultima tua domanda, purtroppo...

  • 1 decennio fa

    Domanda senza senso, posta male e svolta peggio.

    Questa domanda la potevi fare se i Cattolici avessero dato un' onoreficenza ai preti pedofili, ma così come l'hai posta la domanda è ridicola.

    Tutti i Cattolici schifano i Preti pedofili e chiedono che siano allontanati dalla Chiesa, a tutti dispiace per le vittime, che saranno risarcite, purtroppo solo da un punto di vista economico, visto che ormai il male è fatto.

    Che c'entrano gli embrioni poi.. non si è capito affatto.

    L'immagine della Chiesa conta visto che non è stata la Chiesa come Istituzione o la maggioranza del clero a fare del male a quei bambini. Nessuno ti ha mai spiegato che da un punto di vista penale e morale la responsabilità è personale?

    Diresti la Stessa cosa dello Stato Italiano solo perchè ci sono Carabinieri corrotti?

  • 1 decennio fa

    certo... siamo molto umani e abbiamo introdotto noi il codice morale occidentale...

    quando arriveranno prove e fatti ne riparleremo...

    faccio io una domanda a te: ma quanto ti interessa?!?! o ne parli solo per posizione ideologica?!?!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.