Antozeta ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

Recinzione di un aiuola in ferro o altro, come realizzarla?

Recinzione di un aiuola in ferro o altro, come realizzarla?

Ho un'aiuola lunga 12 metri e larca 0,50 purtroppo non vi attecchisce niente in quanto il mio buon cane, (un pastore tedesco) ci va continuamente con i piedi e ne fa "terra battuta". Avrei pensato a modulare del ferro di costruzione da 8 mm facendo delle U rovesciate e infilarle nel terreno. Qualcuno può darmi una idea migliore sia per disegno che per materiale?

3 risposte

Classificazione
  • ilalu
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Fai le siepi di bosso sagomato aiutandoti con una dima di fil di ferro, es lo pinati fitto fitto e lo fai tipo muretto ad onde, Se invece non vuoi coprire la visuale meglio una rete leggera quasi invisibile, ci si può attaccare una rampicante filiforme come la clematide.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao, potresti usare dei pikketti e mettere una rete di quelle plastificate verdi così nn è un pugno nell'okkio, e la plastificazione della rete previene rugine.

  • 1 decennio fa

    io ho un labrador ed ho lo stesso problema. Io ho impiantato una siepe di laurus. è una pianta poco costosa (4-5 euro per pianta), a crescita abbastanza rapida, si pota due volte l'anno in autunno e primavera, non ha bisogno di particolari cure o trattamenti, si adatta a tutti i tipi di clima e terreno, diventa alta anche fino a 4 metri. Una buona alternativa può essere il bosso che cresce molto rapidamente ma bisogna potarlo 3-4 volte l'anno e mi sembra pericolosa come siepe per chi ha cani. Un' altra alternativa è la vite americana che è molto bella e fa anche dei bei fiori in primavera che però deve avere una ringhiera o una rete su cui arrampicare. Altre alternative sono mettere una rete alta mezzo metro intorno all'aiuola solo che non risolvi niente in quanto il cane ti "arerà" un'altro pezzo di giardino. Per la siepe comunque il periodo migliore per impiantarla è quello tra giugno e agosto o comunque prima dei mesi di pioggia, ogni pianta deve andare impiantata a distanza di 40-50 cm dall'una all'altra (tranne per la vite americana che va una ogni 2-3 metri). A te servono circa 35 piantine.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.