Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

aiutoooo!!! ricerca su combustibili liquidi solidi e gassosi??

mi aiutate?? devo fare una ricerca mi serve la descrizione dei vari tipi di combustibili gassosi liquidi e solidi.....grazie

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    I combustibili liquidi sono oggi nella quasi totalità costituiti da derivati del petrolio. Quest’ultimo è di origine organica e deriva dall’alterazione di grossi ammassi di corpi animali marini mescolati a piccole quantità di detriti vegetali.

    Dal punto di vista della composizione chimica, gli idrocarburi rappresentano il costituente fondamentale del petrolio a cui si aggiungono composti ossigenati, solforati e azotati.

    A seconda del tipo di idrocarburi prevalenti i petroli sono suddivisi in: paraffinici, aromatici e naftenici.

    I parametri che influenzano maggiormente la qualità di un greggio sono la densità ed il tenore di impurità (specie di zolfo).

    Per ottenere dal petrolio grezzo la gamma dei prodotti desiderati, occorre eseguire una serie di operazioni (distillazione, cracking termico e catalitico, reforming) che vanno sotto il nome di raffinazione. Dalla distillazione del petrolio si ottengono, in ordine crescente di temperatura e densità: GPL (gas di petrolio liquefatto), benzine (carburanti), cherosene, gasolio, oli combustibili, lubrificanti, asfalti.

    Combustibili Gassosi

    Per combustibili gassosi si intendono sia il gas naturale che prodotti artificiali ottenuti attraverso la trasformazione in gas di combustibili solidi e liquidi.

    Il gas naturale è un combustibile fossile gassoso composto principalmente da idrocarburi ed il cui componente principale è il metano (CH4).

    Il gas naturale presenta caratteristiche di purezza tali da farlo considerare il meno inquinante tra i combustibili fossili; inoltre presenta, rispetto ai combustibili liquidi, una serie di vantaggi che lo rende particolarmente pregiato tra i quali quello di bruciare con facilità in modo completo e senza lasciare ceneri o sostanze incombuste, inoltre le operazioni di trasporto sono più facili e i dispositivi di combustione più semplici.

    Tra i prodotti gassosi ottenuti artificialmente i più importanti sono i gas da gasogeno ottenuti per gassificazione dei combustibili solidi, di regola coke. Essi sono rappresentati principalmente dal gas d’aria, dal gas d’acqua e dal gas misto.

    Spero di averti aiutato ciaooooo

  • 1 decennio fa

    Un combustibile è una sostanza chimica che viene ossidata nel processo di combustione, una reazione chimica di ossidazione, producendo energia termica. I combustibili per motori termici di facile evaporazione, quali le benzine, vengono detti anche carburanti.

    Per estensione vengono detti combustibili nucleari quelle sostanze con le quali si produce energia attraverso una reazione nucleare.

    Fonte/i: :-)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.