? ha chiesto in Elettronica di consumoPalmari e tablet · 1 decennio fa

Sapreste dirmi quanto tempo devo mettere in carica la prima il mio n 97 mini?

ho appena preso l'n 97 mini..quanto lo devo lasciare??...grazie a tutti..vorrei delle fonti certe con link magari..grazie a tutti

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    c'è gente che dice 12 ore e gente che dice addirittura 24 ore.....sono scemenze, senza contare il fatto che ogni notte le mettiamo sotto carica anche per 10 ore (se dormiamo tanto) senza che realmente ce ne accorgiamo.

    le batterie dei cellulari sono al litio e vanno trattate come tali (almeno in grandi linee).

    una buona normalissima carica di 5-6 ore va più che bene.

    considera che ho fatto un po di prove con il mio nokia n900 che ha una batteria da 1320 milliampere e con un programmino (battery eye) sono riuscito a vedere che la carica con la connessione internert attivata durante la notte ci ha messo ben 8 ore per avere la carica completa e senza questa connessione poco meno di 4.

    invece se lo attacchi al computer per caricarlo, con il wifi acceso addirittura non riesce a caricarsi (dopo 8 ore notturne di carica stava come la sera precedente) e se invece stacchi il wifi ci mette 6 ore abbondanti per caricarsi.

    ===================================================================

    riporto quanto scritto nel sito che ti ho dato:

    Guida al prolungamento della vita di una batteria al Li-Ion [modifica]

    A differenza delle batterie al nickel-cadmio, le batterie agli ioni di litio andrebbero caricate presto e spesso. Tuttavia, se non vengono utilizzate per un lungo periodo, andrebbero caricate a circa il 40%. Le batterie agli ioni di litio non andrebbero mai "ciclate profondamente" come quelle al Nichel-Cadmio.

    Le batterie al Li-Ion andrebbero mantenute fredde. Idealmente mantenute in un frigorifero. L'invecchiamento è molto più rapido alle alte temperature. Le alte temperature all'interno delle automobili provocano un degrado rapido delle batterie al Li-Ion.

    Le batterie al litio non dovrebbero mai essere scaricate completamente (0%).

    Secondo alcune fonti [8], le batterie al Li-Ion non andrebbero congelate. Nota che la maggior parte delle batterie al Li-Ion congelano approssimativamente a -40 °C, molto meno della più bassa temperatura raggiungibile dalla maggior parte dei freezer casalinghi.

    Le batterie al Li-Ion andrebbero comperate solo quando necessarie, a causa del fatto che l'invecchiamento comincia ad agire da quando sono state fabbricate.

    Quando si utilizza un notebook utilizzando la corrente di casa per lunghi periodi, la batteria si può rimuovere e mantenere in un luogo fresco cosicché non subisca del caldo prodotto dal computer; tuttavia la batteria del notebook previene le perdite di dati in memoria durante sbalzi di tensione e blackout. Buone alternative sono l'uso di vecchie batterie al litio o di un gruppo di continuità.

    - Queste sono le precauzioni che teoricamente dovresti avere per conservare bene la tua batteria, ma considera che se le vai a mettere in pratica bene e tutte dopo 3 mesi sta pur sicuro che ne esci matto. sta tranquillo e goditi il telefono....magari ricordando semplicemente di non scaricare completamente la batteria prima di metterla in carica....poi se un giorno lo usi molto e si scarica beh, non cascherà il mondo.

    ====================================================================

    Fonte/i: qui c'è scritto (o dovrebbe) quello che ti ho descritto sopra: http://it.wikipedia.org/wiki/Accumulatore_agli_ion... lo studio della chimica inorganica
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.