sony HDR-CX116E????????

secondo voi è una videocamera con la quale si possono fare dei film per iniziare?

me ne suggerireste altre, vi comunico che per me l'importante è la qualità dell'immagine da ferma, non ho bisogno di riprese in movimento, quali sono le migliori per qualità/prezzo?

elencatemi per favore delle fasce di prezzi, poi deciderò

grazie

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Salve!

    In generale, per le videocamere, si vanno ad esaminare le seguenti caratteristiche:

    1) Numero dei sensori CCD o CMOS (1 o 3). Quelle a 3 ccd/cmos sono le migliori;

    2) Dimensioni del sensore: 1/8”, 1/6”, 1/4”, 1/3”, 1/2", 2/3” (esempio: 1/3” è migliore rispetto a 1/6”)

    3) Zoom ottico (almeno 10x);

    4) Stabilizzatore (i migliori sono quelli ottici);

    5) Diametro filtro (almeno 37mm);

    6) Definizione video (SD o Full HD) ed Audio

    7) Condizioni di luce minima

    8) Supporto (Mini DV, SD, HD, DVD ecc...) e relativo formato di registrazione: avchd, mpeg2, avi...

    9) Altro: autonomia batteria, presenza slitta porta accessori, mirino elettronico, controlli manuali, ingressi/uscite Mic o cuffie, ecc…

    Per le videocamere COMPATTE si parte da circa € 200 per arrivare a circa € 1600.

    Marche consigliate: CANON, SONY, PANASONIC e JVC

    Per semplificare un po' il discorso possiamo suddividere le videocamere in 2 gruppi:

    A) Quelle a definizione standard (SD).

    B) Quelle ad Alta Definizione (HD o FullHD).

    Devi sapere che a circa €500 ci si può premettere una Cam FullHD.

    Detto questo le migliori videocamere compatte FullHD del momento: a) Canon HF-S20 (HF-S21); b) JVC GZ-HM1; c) Panasonic HDC-SD700 (TM700; HS700); d) Sony HDR-XR550VE (CX550VE).

    Specifiche tecniche:

    1.Sensore CMOS: Canon 1/2.6”; JVC 1/2.3”; Panasonic 1/4.1” x 3; Sony 1/2.9”.

    2.Pixel effettivi (video): Canon 6,01 Mpx; JVC 10.62 Mpx; Panasonic 7,59 (2.53 x 3) Mpx; Sony 6,3 Mpx.

    3.Risoluzione Foto (4:3): Canon 3264x2456 (8.02 Mpx); JVC 3648x2736 (10 Mpx); Panasonic 4032x3024 (12,2 Mpx); Sony 4000x3000 (12 Mpx).

    4.Zoom ottico: Canon 10x; JVC 10x; Panasonic 12x; Sony 10x.

    5.Obiettivo: Canon Lens; JVC: HD KONICA MINOLTA; Panasonic: LEICA DICOMAR; Sony “G” Lens.

    6.Diametro filtro: Canon 58 mm; JVC 46 mm; Panasonic 46 mm; Sony 37 mm.

    7.Lunghezza focale: Canon 6,4-64 mm; JVC 6,7-67 mm; Panasonic 3,45-41,4; Sony 3,8-38.

    8.Modalità/Formato di registrazione: Canon, fino a 24 Mbps 50i/25p (opzione SD .mpeg2); JVC, fino a 24 Mbps 50p; Panasonic, fino a 28 Mbps 50p; Sony, fino a 24 Mbps 50i/25p (opzione SD .mpeg2).

    9.Pannello LCD: Canon 3,5” 922k; JVC: 2,8” 207k; Panasonic 3” 230k; Sony 3,5” 921k.

    10.Audio: Sony e Panasonic: Sorround 5.1; Canon e JVC: Dolby Digital 2 ch.

    I prezzi: Non ho guardato i prezzi delle Canon. Sony HDR-XR550VE €1.600; Sony HDR-CX550VE €1.400 (?); Panasonic SD700 (€999); Panasonic TM700 (€1199); Panasonic HS700 (€1399); JVC GZ-HM1 (€1099). Io prenderei la Panasonic HDC SD700: ottima non solo per il rapporto qualità/prezzo ma anche per le numerose regolazioni in manuale + il 1080/50 progressivo.

    Se invece disponi di un budget di circa €500 credo che non abbia molto senso prendere una FullHD base: meglio ripiegare su una cam a definizione standard.

    Personalmente non prenderei mai la CX116E ma la CX305: costa molto di più ma hai 16 Gb di memoria interna + O.I.S. migliorato + le lenti Sony "G" (migliori - almeno così dicono - delle Carl Zeiss).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.