Cosa ne pensate delle energie rinnovabili per la produzione domestica di calore ed energia elettrica?

Aggiornamento:

Stò parlando solo di produzione di energia per utenze domestiche, quindi non mi riferisco alle varie realtà industriali.

Aggiornamento 3:

Guardate anche questa breve introduzione:

http://www.regione.lazio.it/web2/contents/ambiente...

Aggiornamento 4:

Col tempo si andranno diffondendo per le utenze domestiche, anche perché costeranno sempre meno e tutto questo grazie al progresso industriale e non certo grazie agli ambientalisti da strapazzo che per anni hanno rappresentato indegnamente il Parlamento italiano.

Aggiornamento 5:

@Tara

Hai ragione, però i prezzi (per installazioni domestiche) stanno diminuendo. Guarda qui:

http://www.ecorete.it/

Aggiornamento 6:
Aggiornamento 7:

E per l'eolico, guarda questi:

http://www.skystreamenergy.com/

Aggiornamento 9:

Questo è lo schema elettrico di un impianto Skystream 3.7:

http://www.genproenergy.com/StormElectricalDiagram...

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Interessante il manuale della regione Lazio.

    Forse una delle poche cose buone che aveva fatto Marrazzo.

    I Verdi hanno sempre fatto cagàre. Circa 3 anni fa c'era Pecoraro Scanio che pubblicizzava la "lampada a risparmio energetico Beghelli del futuro" e la vendeva a 10 Euro l'una.

    Le stesse lampade fluorescenti, le trovavi poi nelle comuni ferramenta a meno di 3 Euro l'una ed esistevano già da più di 15 anni!!!

  • 1 decennio fa

    Indispensabili, poi ci sono i comuni, le regioni, che non ne permettono l' installazione.

    Nel cono panoramico di Assisi, tanto per fare un esempio.

    A questi si aggiungono Verdi, Ambientalisti, WWF, Italia Nostra, di Pecoraro Scanio ce ne sono ancora tanti.

  • Tara
    Lv 7
    1 decennio fa

    Ne penso bene ,ma i costi sono troppo alti e per ammortizzarli ci vorrebbero vent' anni e in più serve la manutenzione annuale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.