Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 1 decennio fa

Significato e derivazione dell'espressione ''Status quo''?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Status quo è una ellissi dell'espressione latina "status quo ante" (la situazione precedente), analoga e meno corretta dell'espressione statu quo derivante dall'espressione "in statu quo ante" (nella situazione precedente). Il termine è spesso utilizzato nei testi letterari, citato per lo più con ironia, in particolar modo nell'ambito della politica e della diplomazia.

    Con in statu quo ante si può fare riferimento alla situazione mondiale in un dato momento. Normalmente si utilizza questa espressione nel caso in cui le forze mondiali siano in equilibrio (appunto, status quo), più o meno duraturo nel tempo. Nel caso che l'equilibrio si rompa, lo status quo è a favore della forza più potente.

    Con mantenimento dello status quo si intende un duraturo stato di equilibrio, che può variare a favore dell'uno o dell'altro, mantenendo comunque un equilibrio mondiale.

    In politica lo statu quo viene utilizzato soprattutto per indicare, spesso negativamente, una situazione di immobilismo, il più delle volte originata da convenienze di compromesso tra le parti.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sono dei termini latini che st' hanno ad indicare una situazione di fatto!

  • 1 decennio fa

    è una ellissi dell'espressione latina "status quo ante" e significa "la situazione precedente". è spesso utilizzato nei testi letterari, citato per lo più con ironia, in particolar modo nell'ambito della politica e della diplomazia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.