Apox ha chiesto in SportSport - Altro · 1 decennio fa

Una canna per fiume potrebbe andare bene anche per il mare o si rovina?

è una canna da carpe che sopporta anche lenze da 10kili l'ho vista l'altro giono al decathlon e mi è piaciuta tantissimo, solo che sono rimasto un sacco deluco quando ho visto che era per la pesca in acqua dolce, che differenza c'è tra quelle per il mare e quelle per il mare? ho visto che ha gli anelli più grandi, si rovinerebbe(tipo il materiale) SE LA usassi per la pesca dalla spiaggia?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    per rovinarsi non si rovina, se hai l' accortezza come per qualunque altro attrezzo da pesca ( e non solo) di lavarlo con acqua dolce una volta rientrato dalla battuta di pesca... semmai ci possono essere grosse differenze per il tipo di canne sulla loro composizione ed azione di pesca... se nasce per le carpe non sarà adatta al mare e tanto meno per la pesca da spiaggia ( su scoglio o molo potrebbe anche andare...) perché da spiaggia (surfcasting) esisto canne specifiche, in grado di lanciare un peso considerevole (anche 200g) il più lontano possibile (di norma...)

    poi dipende anche con cosa ti puoi accontentare, se prendi una canna da decathlon non è che cerchi il professionismo agonistico ed allora potresti andare bene anche con quella al mare...

    se poi ci metti che la componente fondamentale è la fortuna... ti basta anche una cannetta in bambù ed uno spago per insidiare moby dick... ;)

  • 1 decennio fa

    guarda mio padre usava la canna da 2 metri e mezzo in carbonio fissa (x acqua dolce, x le arborelle) x il mare!!! e andava a pesca di polipetti e piccole bavose xD

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.