Corso di laurea per infermiere a 29 anni?

Dato che faccio fatica a trovare un lavoro, avendo solo la maturità scientifica ed un attestato di un corso di formazione, pensavo di buttarmi in questo corso (test di ingresso permettendo). Il problema sono i soldi. Mi spaventa l'idea di non poter lavorare per altri tre anni. La cosa postivia è che c'è tanta richiesta per questa figura professionale.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io ti avverto :

    c'è tanta richiesta è vero ma non è facile trovare un posto di lavoro.

    L'idea che l'infermiere trova subito lavoro è superata e forse non tutti lo sanno.

    Ti voglio illustrare la situazione odierna, cioè di oggi 12 Aprile 2010, non quella di anni fa che ancora pervade una buona parte dell'opinione pubblica di persone che hanno la fortuna di non aver sperimentato sulla propria pelle che non è così. Ebbene oggi l'infermiere trova molta difficoltà a trovare un posto di lavoro anche se precario o con cooperativa . I concorsi "ci sono" è vero, escono in continuazione sulla Gazzetta Ufficiale ma "quando" si svolgono? L'attesa è devastante. E dove li fanno? Tutti a Nord o Centro/Nord. Roma e il lazio dimenticateli. Ti aspetta soltanto assistenza domiciliare e contratto di lavoro solo con Partita IVA. Se hai intenzione e se hai la possibilità di "migrare" forse uno spiraglio di luce e di speranza di lavorare presso aziende ospedaliere e ospedali ti si apre...

    Però mettiamo tutte le carte in tavola: magari esce un jolly e questa situazione cambia radicalmente e può succedere che se a Settembre scegli di fare il corso, ti laurei in un periodo di boom e di rinascita e trovi anche tu un posto... Quindi che dirti...Butta le reti ovunque ma scegli il corso di laurea in infermieristica solo se davvero ti piace.

    ps ho immaginato che fossi del centro o del sud in caso negativo il boom per te è già adesso.

  • 1 decennio fa

    ..ci sono persone che iniziano anche a 30-35 anni a studiare all'università..l'età non conta e su questo punto puoi stare più che tranquillo

    ..poi se scegli di fare il presame per questo corso di laurea i tre anni in cui starai fermo saranno di sicuro ricompensati dopo dato che chi si laurea in infermieristica non resta di sicuro disoccupato in quanto come avrai di certo notato è la figura professionale più richiesta nel mondo del lavoro negli ultimi anni.

    Lavorare e seguire il corso è quasi impossibile perchè il corso in infermieristica implica molte ore di tirocinio da fare presso una struttura ospedaliera...tre anni volano e secondo me dovresti provare anche se non hai molte sicurezze a livello economico...sarai ricompensato dopo!!!...IN BOCCA AL LUPO!

  • Babi
    Lv 5
    1 decennio fa

    Io ti do un consiglio: dedicati all'infermieristica solo se hai davvero tanta passione. Di infermieri a cui non piace il proprio lavoro sono pieni gli ospedali, c'è invece tanto bisogno di infermieri che hanno la passione per l'asistenza ai malati. Io sono al secondo anno di università e vedo che i miei compagni che hanno scelto questo corso di laurea solo perchè si trova lavoro sono in enormi difficoltà; non è per niente facile ed è pesante anche per l'impegno che richiede (fai anche periodi di tirocinio, durante i quali lavori 8 ore al giorno con turni distribuiti nelle 24 ore, weekend inclusi, e nel tempo libero dal tirocinio devi preparare gli esami!). Pensaci bene... se ti piace, buttati, ma se senti che non è per te e lo fai solo per trovare lavoro, cambia idea...

    Fonte/i: Studentessa di infermieristica
  • 1 decennio fa

    sono la raga di zodiarkh e quado facevo il corso OSS all'ospedale c'erano tirocinanti infermiere di 45 anni per cui io lo farei...

    anzi e due anni che lavoro come oss e voglio andare all'università...aspetto solo di averne le possibilità sopratutto economiche ...se riusciro ad andarci magari seguo parte delle lezioni e ci metterò più anni lavorando 6mesi e stando 6mesi in disoccupazione e frequentando le lezioni...i miracoli non si possono fare sopratutto per la crisi...però sognare c'è ancora permesso e con molti sacrifici qualcosa si potrebbe realizzare

    in bocca al lupo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.