Se i vostri genitori fossero accaniti fumatori, affidereste loro il vostro bambino?

Voi lavorate, gli suoceri sono troppo distanti e vi tocca lasciarlo ai nonni, anche perchè non avete milioni di euro e permettervi una bambinaia sarebbe per voi provitivo.

Ma i nonni fumano tantissimo. La casa è impregnata dell'odore tipico del fumo assorbito dai mobili.

Considerando che avete passato l'adolescenza a protestare con loro per il vizietto, e non siete riusciti ad otterere risultati...

...cosa fareste?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    (adesso capisco la domanda di tua moglie sul matrimonio, spero tu non sia con lei come appari su yahoo answers!) ihihihih

    i nonni saranno anche fumatori, ma se c'è un bambino è ovvio che vanno fuori o in balcone.

    i mobili impregnati di fumo?

    se arei e pulisci bene la casa, non puzza di fumo.

    mio padre fuma 20 sigarette al giorno e casa dei miei ha sempre un buon odore.

    loro sarebbero i nonni, DEVONO vedere i miei figli.

    inoltre, per indole, non protesto per nessun vizio. le persone adulte sono libere di fare ciò che credono, senza ledere la libertà altrui!

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Chiederei loro di non fumare in presenza del bambino...altrimenti mi aggiusto diversamnete

  • Anonimo
    1 decennio fa

    i nonni non possono venire a casa tua dove puoi dettare tu le regole?

  • 1 decennio fa

    Sicuramente fumavano anche quando eri piccola tu - vero non potevi farci niente perché eri piccola - ma non sei cresciuta malata vero? Adesso però hai il dovere di tutelare la tua bambina. Se non puoi fare altrimenti anche io opto per una sana igienificazione della casa, la pretesa che non fumino davanti alla bimba e un periodo di prova dopodiché asilo nido o altra nonna che venga a casa vostra o signora anziana come baby sitter affidabile e non fumatrice. Però ti dico anche cerca di essere tollerante compensa qualche sigaretta con delle belle giornate al parco e la domenica passata fuori all'aperto. I nonni comunque amano la loro nipotina e le daranno tanti preziosi momenti da ricordare. Tolleranza tolleranza

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    E' ovvio a questo punto che la casa dei nonni non ha un'aria salubre.

    Io pretenderei un po' di sacrificio da parte loro per il bene del nipotino.

    Niente fumo in casa e soprattutto farla aerare per qualche giorno prima che arrivi il nipotino.

    Io che sono stato fumatore provo un gran fastidio entrando in case dove si fuma, figuriamoci un bimbo con i polmoni e l'olfatto immacolati...

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    il fumo uccide!!! dovrebbero essere così intelligenti e maturi da capire che un neonato non può essere già fumatore passivo!! che schifo... mi viene in mente la madre dei miei ex datori di lavoro... fumava anche quando la mia collega era incinta (ha avuto 2 figli, questo è successo molto prima che io lavorassi lì... purtroppo! perchè io l'avrei sollevata di peso, la vecchia!!! e se non avesse smesso di fumare in luogo chiuso, l'avrei denunciata)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    no. inanzitutto li obbligherei a fumare fuori casa, e prima di affidare il figlio igenizzerei la casa da cima a fondo. Un piccolo sacrificio per i piccoli polmoni di un bimbo.

    se non dovessero smussare il loro vizio non consegnarli il figlio secondo me.

    Fonte/i: mio padre è 1 incallito fumatore. ora dopo anni di battaglia non fuma più dentro in casa e ora si respira a pieni polmoni.
  • 1 decennio fa

    beh si cerca un compromesso, fagli promettere che usciranno fuori a fumare almeno quando il nipotino è lì.

    Sapendo che generalmente i genitori quando diventano nonni vanno in brodo di giuggiole non dovrebbe esserti difficile!

  • 1 decennio fa

    Fonzie dice che lui andrebbe a casa e butterebbe nel cestino tutti i pacchetti di sigarette con accendini e portacenere.

    Capirei se non si sapesse che il fumo fa male... ma ora che si sanno tutte i danni che provoca il fumo attivo, quello passivo (peggio ancora) e che una casa può considerarsi un ambiente pulito solo dopo 1 mese dall'ultima sigaretta fumata, no eh!!

    Se gli dai il bambino e loro non cambiano abitudini tuo figlio avrà una grande possibilità di sviluppare allergie, asma e molte altre cose negative quindi fai tu!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sono fumatori, non accaniti ma fumatori.

    Faranno come hanno fatto con me che escono dalla stanza.

    Non per questo non permetterei loro di vedere i miei figli o di tenermeli.

    Non nego il piacere di avere dei nipoti per questo motivo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.