incidente senza assicurazione , che fare?

un mese fa ho strisciato il paraurti di plastica di una macchina parcheggiata , il proprietario si è scritto i miei dati e il n. della targa , dicendo che mi avrebbe chiamata , per il danno. Chiamata che non ho mai ricevuto , adesso a distanza di un mese ho ricevuto una lettera dell'avvocato . Ho chiesto di poter parlare con il suo cliente , ma mi ha negato il numero di telefono..... che faccio adesso ? cosa può accadere ? perchè non mi ha contattato prima ? la mia macchina era senza assicurazione........

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se la copertura assicurativa ti era scaduta da meno di 15 giorni, allora sei regolarmente coperta dalla compagnia. Succederà che la tua compagnia rifonderà il danno causato e tu salirai di calsse, pagando un premio più alto l'anno prossimo. Se invece eri proprio senza cpertura, rischi grosso, ovvero di dover rifondere tutto il danno di tasca tua e, se il proprietario dell'altra vetura sporge denuncia, rischi una sanzione di 779€, più il fermo del veicolo fino al pagamento dell'assicurazione. Se hai pagato l'assicurazione entro il trentesimo giorno, la sanzione viene ridotta a 584,25€. Se erano passati più di 15giorni dalla scadenza dell'assicurazione, e dunque non eri coperta, e l'altro automobilista non sa che eri senza assicurazione, di all'avvocato che hai fatto i tuoi calcoli, e che preferisci pagare la fattura del danno di tasca tua senza far intervenire l'assicurazione per non far scattare il malus. Onde evitare truffe da parte dell'altro automobilista, in accordo con l'avvocato, digli che sei disposta a pagare alla presentazione di una fattura del carrozziere con l'elenco degli interventi, dei pezzi di ricambio, delle ore di manodopera, dei materiali di consumo, e dello smaltimento inquinanti, tutti con indicati i relativi prezzi (è importante perchè l'altro potrebbe fare il furbo e farsi sistemare altre parti della macchina a tue spese). Puoi fartela inviare dallo stesso carrozziere, oppure fartela presentare dall'avvocato, o, se abitano lontani, fartela inviare via fax, e pagarla direttamente al carrozziere.

  • 1 decennio fa

    Io invece di fare il moralista ti consiglio di chiamare l'avvocato e di farti dire a quanto ammonterebbe il danno ( del resto se è una strisciata di paraurti non penso potrebbe chiederti più di 100/150 €) e cercare di risarcirlo di tasca evitando di prolungare la cosa.

  • 1 decennio fa

    Se ti presenta il conto.. anche con lesioni.. dovrai pagare molti soldini sia a lui che all avvocato.L'unica cosa che puoi fare è dire chiaramente all avvocato come stanno le cose.

    E questo ti serva di lezione non si gira senza assicurazione!

  • 1 decennio fa

    Pagherai le spese di riparazione piu' circa il 15 % in piu' al legale, se ti chiedono un tot richiedi fattura in caso contrario leva il 20 % del danno. Ti e' andata di lusso che non sono arrivate le forze dell' ordine, cmq l' importante non si sia fatto male nessuno ,ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.