promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 1 decennio fa

domande sul maltrattamento degli uccelli..?

credete sia piu sbagliato, piu ingiusto detenere un uccellino illegalmente ma tenendolo benissimo, pulito, dandogli mangiare ottiomo, sempre fresco etc oppure averlo in regola e non pensarlo per settimane intere non dando giusta alimentazione e pastone messo a marcine nel portapastoncino?

credete sia piu ingiusto tenere uccelli in gabbie da mostre per 4 giorni abitualemte e raramente 7 o 10 oppure tenerli sempre ammassati?

credete sia piu giusto costringere uccelli a tenere anellini alluminio o plastica(che sono sicuramente meglio di rimedi strani come fascette da elettricista)ma poterli distinguere ed accoppiare senza dare modo a malattie di insorgere oppure far nascere piccoli che moriranno da pullus in seguito ad una lunga sofferenza?

e soprattutto..credete che paternali come "non detenere questo tipo d'uccello, non fare questo perchè è illegale, non fare quest'altro bensì per legge devi chiamare la lipu o la protezione animali" sia giusto subirle da gente che ha solo un bel viso e che poi in realtà ha diversi scheletri?

Aggiornamento:

SCARY ma tu non hai coppie di uccelli?che dici a fare queste cose?parli di libertà..ed allor perchè li tieni nelle gabbie scusa?perchè contribuisci a tale ingiustizia?quello che proprio odio, come gia si capiva, è il perbenismo finto e l'ipocrisia..che vuoi sapere tu di queste cose?hai pochi elementi per parlare, buteo li ha ed ha risposto a modo..se non l'hai notato uccelli fa parte di animali da compagnia, al pari di cani e gatti..ed allora se si deve dare la libertà a un uccello vale lo stesso per i cani nelle cuccie o nei recinti..ti dico che i canarini che sono da secoli nelle gabbie non possono essere liberati,sono domestici e diventati tali dopo catture

e dico a tutti..perchè non si puo fare lo stesso con cardellini ed altri?non voglio dire che va bene tutto,anzi, bisogna tutelare il maltrattamento, ma se proprio volete saperlo è legale avere fino ad un massimo di 5 soggetti non anellati..io ho avuto una verdona non anellata alla quale presi un verdone lutino..ho avuto qualche

Aggiornamento 2:

qualche cardellina non anellata tra gli anellati..ho avuto lucherine non anellate alla quale inserii mutati..però, dopo aver deciso di mettere i canarini e sapendo di non poterli tenere insieme a loro tolsi indigeni ed esotici perchè non era giusto..per la cronaca dallo stare benissimo qui sono andati a morire altrove tutti..cardellini,lucherini, verdoni..tutti mutati li ho tolti per fare la cosa giusta per canarini e per loro..stili diversi ed allora impossibilità di avere tutti nello stess ambiete..mentre gente tiene diamantini e canarini nella stessa gabbia sotto una scrivania..4 soggetti,2 alimentazion,2 stili,stessi sessi in soli 55cm..rendetevi conto..

per me il codice morale conta piu del codice civile..odio la gente che mette reti e prende centinaia di soggetti alla volta..li tratta come pacchi etc..ma senza la cattura non si avrebbero canarini, diamantini, cardellini..ed anche le mutazioni sono dovute alla cattura..

si..c'è egoismo nel trovare un pullus di merlo e tenerlo x

Aggiornamento 3:

"tenerezza" nel tenerlo,io personalmente senza lo possibilità lo lascerei volare,come fanno in tanti..però se trovo un pullus di cardellino caduto e non riesco a trovar il suo nido me lo porto a casa e o lo tengo io se posso o lo do ad amici fidati..

BUTEO,oltre alle cose scritte prima a te dico che si..sono contrario a giocare e stressare uccelli..se vedi l'avatar di ica le ho fatto mille ramanzine per quella foto..però a differenza di qualcuno non sono il tipo che a limite a deto a lei di non fare foto del genere e poi se ho un cagnolino piccolo lo tengo sempre in braccio..ecco cosa intendo con paternali ipocrite..

il bene degli animali lo faccio io a confronto di altri di answers che sono solo finti perbenisti..ho tolto un ceppo stupendo di rosso intenso e brinato,di agata mosaici gialli,neri e neri opale anni fa davvero bellissimi..l'ho fatto perchè 75 coppie nella mia stanza provocan tropp arica batterica e le gabbie al centro nn permetton luce..spero che capisci ke voglio dire

Aggiornamento 4:

BUTEO ica non è animalista..è esageratamente animalista..e sa che secondo me è così esagerata che per me i sui diamanti mandarino sono tenuti male perchè troppo bene..

per quanto riguarda l'argomento della domanda ti dico che detesto le esagerazioni,il prendere cone "trappole"centinaia di uccelli alla volta e trattarli come pacchi..però credo che senza esagerare si possa fare..se abbiamo canarini domestici è solo grazie alla cattura di secoli fa..ed allora perchè non si puo rendere domestico un cardellino o un verdone?e sempre da li si inizia a mio avviso e la cattura permette anche la nascita di molte mutazioni..credo che i volatili possono darci tanto,però noi dobbiamo ricambiare..

io so cosa dici dei cardellini..infatti da questa gente non ne prendo..però so che un massimo di 5 soggetti per volta si puo avere..

io comunque non mi riferisco a nessuno in particolare..c'è gente che ci reputa razzisti ed ho risposto a quello..c'è gente che ci reputa crudeli x gli anell ed ho risposto

Aggiornamento 5:

risposto..se poi ti senti chiamato in causa non so che risponderti..se sei uno di quelli che fa una cosa a mio avviso sbagliata te lo dico tranquillamente..puo anche darsi che ho capito male ed allora devo farti le mie scuse..che problema c'è?

io comunque ho consigliato diverse volte di diminuire o cambiare alcune cose perchè lo reputavo sbagliato..credo che anche tu avresti fatto lo stesso se in una gabbia da cova di 55cm uno mette una coppia di canarini ed una di diamantini..coppia quindi anche due maschi in mezzo metro..alimentazione diversa..e poi due coppie qualsiasi nn posson stare in 55cm..dovremmo distinguere i casi..a me non darebbe fastidio se uno trova un merlo,lo alleva e lo tiene e ha la possibilità..se è sbagliato rendere domestici uccelli che sono considerati animali da compagnia allora lo è anche tenere cani e gatti..è un argomento un po contorto,però sarebbe bello avere piu larghe vedute..aldilà della legge che andrebbero rispettare..se tuti avessero un codice etico

Aggiornamento 6:

e non esistesse la legge non farebbe nulla..lo so,è assurdo come discorso..se fosse così non esisterebbe la mafia e i cattolici non aspetterebbero la morte per il paradiso, però come ho detto prima, si corre dietro a ragazzini che rubano un pacchetto di gomma e non ad evasori fiscali ultramilionari..in questo scary ha ragione..però non è la legge..è il cervello delle persone che andrebbe cambiato..non pago una multa,dopo 2 mesi ho il 200%di interessi..valentino rossi evede il fisco per 120milioni dopo 10 anni gli viene fatto lo sconto fin a 40 mi pare..se avessero usato lo stesso criterio l'italia non avrebbe debiti..la mentalità andrebbe rivista..

ripeto..io prima di tutto sono contro il maltrattamento degli animali..in un certo senso noi siamo un po sopra di loro,ma ci vuole comunque rispetto..

Aggiornamento 7:

************

essere ornitologo è diverso dall'essere ornicoltore..però credo siano problemi tuoi se dici che ti fa "male" vederli in gabbia..io potrei dirti che odio vedere cani in casa..però sono problemi miei..alla fine sono animali domestici..

se poi parliamo di uccelli come merli etc siamo d'accordo..non poterli avere per me significa sacrificarlo se si forza..cani e uccelli sono lo stesso discorso secondo me..tu potrai vedere la natura ugualmente anche se una persona tiene un uccello..vabbè..sono punti di vista..ti rispetto ma alcune cose non le condivido..anche io sono sontento a vederli liberi etc,però non così estremista..

per il fatto della domanda è ovvio che mi riferivo alla tua,ma non ce l'ho con te..io non ti conosco completamente..posso basarmi solo su poche cose viste qui..

posso dirti che anche io sono per il dire le cose a chi di dovuto(infatti s legge il mio nome e non uso + account per dire le cose), ma a volte si puo parlare anche "indirettamente"..

Aggiornamento 8:

non ero curioso..era un modo per comparare le cose..niente di piu..di sicuro non sei l'unico che le usava magari..mi sono solo rifatto a quello..comunque avevo capito che sei un "infiltrato animalista" e sei qui per incitare tali cose..almeno sei qui ANCHE per incitare queste cose..vabbè..è stato un piacere fare 4 chiacchiere..se ti fa piacere, se trovo un piccolo di merlo,molto piccolo, lo allevo,ho una gabbia infermieristica per riscaldarlo e dopo averlo svezzato lo libero perchè non me ne faccio nulla e non ho i mezzi per tenerlo..magari mi consigli anche cosa dargli perchè non credo la pappetta vada bene :p

o magari mi dici se vale la pena che lo cresco io..però se mi dici di rimetterlo nel nido ti dico no..non so se hai letto la mia risposta alla domanda sul piccolo di merlo..la mia idea è quella,avrei timore d danneggiare anche gli altri..scusa l' "egoismo"..

3 risposte

Classificazione
  • BUTEO
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    un male nn giustifica l'altro, sono tutti e due deprecabili,sia tenere un selvatico che oltre ad essere un fatto diseducativo,cattivo,oltre che illegale,e sia tenere comunque animali in pessime condizioni,o comunque in modo tale da reprimere istinti e bisogni naturali.

    Poi possiamo anche discutere sul tenere benissimo..cosa che nel selvatico nn esiste,il parametro che spesso ed erroneamente si usa ,è il nostro ma nn il loro,insomma esiste l'accettabile ma nn il benissimo,

    spesso il bene che si fa è il nostro,cioè che fa piacere a noi tenere un'animale senza tenere conto delle esigenze e caratteristiche dell'animale,e a volte questo è applicabile persino a cani e gatti,senza parlare di rettili anfibi insetti ecc ,ma il discorso si allargherebbe proprio tanto.

    ma sul particolare a chi ti riferisci?ci sono situazioni che andrebbero conosciute,magari inaspettate o insospettabili.

    ..nn parlerei di paternali,nn lo sono,certo che nn bisogna invogliare questi comportamenti,ma dissuadere spiegare anche il perchè,e condannarli, visto e considerato che si tratta di cose che nn fanno il bene degli animali,e tendono a considerarli oggetti ,giocattolini,su questo sono certo che sarai d'accordo anche tu,perchè nn credo che abbia voglia edintenzione di sostenere ed avallare alcune scelte e comportamenti condannabili dal punto di vista etico ed illegali,

    scary certo giusto.è per questo che parlavo delle paternali,che dovrebbero essere fatte da tutti,perchè gli illeciti grandi incominciano da quelli piccloli le legalità,e chi le fa a volte vive realtà che la maggior partedelle persone..purtroppo...nn ha nemmeno l'idea,cioè vvivere ogni giorno e dico ogni giorno,a contatto con un mondo fatto di bracconaggio furti di piccoli centinaia di rapaci e uccelli sparati,avvelenati,arresti, sequestri di enormi quantità di uccelli e altri animali che vanno a finire nei mercati neri per finire in gabbie in casa ecc ecc nn mi sembra il posto giusto per dilungarmi su questo argomento,ma certamente se vedo qualcosa del genere nn mi viene di dire bravo hai fatto bene,chi li studia da molti anni in natura,chi si occupa dell'ambiente ,del comportamento o delle mappe di nidificazione nel territorio,sa di ci cosa parlo..

    se il cardellino è catturato è sempre illegale anche se uno,e purtroppo proprio sui cardellini c'è un traffico di migliaia e migliaia di soggetti,catturati con le reti,con danni alla fauna selvatica ingenti,ogni anno si fanno sequestri e arresti in tutta italia..ma purtroppo fin quando ci sarà qualcuno disposto a rischiare e comprarli ci sranno i bast... le brave persone che li cattureranno.

    \\ greg certo, io nn sono d'accordo neanche su quelli ma mi rendo conto che è una mia personale idea e linea di comportamento,e nn posso certo entrare in merito nelle scelte delle persone ,tanto meno qui, per quanto mi riguarda per es io non ne ho mai comprato e ne detenuto uno..nn ho uccelli in gabbia se nn per forza maggiore che "gabbiano"ha intuito.ma nn mi va di parlare di cose personali qui,in questa sede,cosi come nn mi va di spiegare(visto che il riferimento era chiaro)agli anelli,ma privatamente certo che si.

    \\nn devi dirlo a me..io nn ho mai messo in dubbio se tu lo fossi o meno...se lo avessi pensato stai tranquillo che lo avrei manifestato senza remore.,hai citato ica,secondo me anche lei è una brava persona e animalista...

    \\ scusate gli errori di battitura che mi contraddistinguono..ma purtroppo scrivo veloce e faccio contemporaneamente 1000 altre cose.

    \\ mi sento chiamato in causa per il discorso degli anelli perchgè hai fatto riferimento alla mnia domanda http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Aq...

    ora nn so cos'hai capito da quella domanda,ma l'uso che ne faccio è per situazioni molto particolari..

    riguardo se uno trova animali ecc ecc nn sono d'accordo per il semplice motivo che nn trovo giusto strapparlo alla sua libertà,al suo mondo,se lo si permette anche con limitazioni,pensa che succederebbe..un casino e il gia disturbato,e sofferente mondo selvatico con i suoi equilibri se ne andrebbe a quel paese,sarà perchè studio uccelli da piu di vent'anni,uccelli liberi,selvatici e vederli cosi è bellissimo,e quando ne vedo uno catturato in cattività,o messo in" carcere"da qualcuno semplicemente perchè lo vuole..mi viene la cirrosi,mipiace vederli nel loro ambiente,capirne i comportamenti,le interazioni con gli altri,l'alimentazione in determinate condizioni,stupirmi della presenza di uno in particolare in un ambiente in particolare,questo è per me essere un ornitologo, se poi unisci a questo la possibilità del recupero ,cura,ecc è il massimo. chiaramente stiamo parlando per adesso di uccelli.

    \\per questo ho specificato staiamo parlando di uccelli,perchè le idee ,i concetti,possono essere applicati a tante cose ,a varie situazioni e quindi anche ad altri animali,alla vita sociale nostra..si parla appunto di stile di vita,anch'io ho cose daridire su cani gatti mariti e moglie governo ecc,ma capirai che nn stiamo facendo un'intervento in piazza o un comizio,

    sulla mia domanda era come credevo,l'uso che ne dovevo fare lo sapevo io e nn era chiaro perchè nn l'ho spiegato e nn lo ritenevo opportuno,ma se ericurioso o ti andava di chiedermelo potevi benissimo farlo, nn avrei avuto problemi a rispondere,mi mandavi un' email. e comunque anche quelle facsette nn le ho trovate..levendono solo a pacchi di 3000 circa...vedi come fioccano le domande sui nidiacei?e ancora quante ce ne saranno,immagina quanti se ne trovano...migliaia,quelli che usano answers per questi motivi sono una piccola percentuale,e cosi anche tanti altri di altrespecie,i centri recupero fino a fine maggio giugno sono stracolmi,se anche la metà venisse rimessa in libertà,sarebbe ottimo nn credi?è quello che spero quando rispondo a queste domande,cerco di dare un contributo per quanto mi è possibile farlo attraverso un pc.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Non trovo giusto ne detenere un volatile illegalmente, ne detenerne uno in regola e trascurarlo!

    Il primo caso lo giustifico per cause di forza maggiore (aiuto, cura, ecc.)

    Riguardo al tenerli per qualche giorno in gabbie da mostra non ci vedo nulla di male e ti do ragione che purtroppo molti non si rendono conto dello spazio necessario da offrire ad un uccellino.

    Sono contraria alle covate casalinghe in serie, magari pure tra consanguinei.

    e quelli con gli scheletri so a che categoria appartengono.....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    non credo sia giusto detenere degli uccelli in gabbia...perchè è ingiusto togliergli la libertà che avevano...e troppo ingiusto...io preferirei che morissero in natura dopo un paio di anni e non morire in gabbia isolati...da soli ecc...queste leggi che sono state approvate nn servono a nnt perchè se una cosa nn si può tenere xk è illegale... deve essere illegale e basta e nn bisogna inventare cose che possono togliere la libertà a questi uccelli.. come per esempio gli uccelli denunciati e anellati che si posso tenere in gabbia se si hanno queste cose...è anche lo stato che le fa queste cose illegali..anche se sono in gabbie grandissime nn conta nnt perchè nn sono libere che possono volare nel cielo belle dense e leggere...io prenderei più lo stato e la protezione dei parchi e degli animali...perchè se erano veramente protetti questi uccelli adesso nn sarebbero in queste condizioni...e quindi è colpa anche dello stato e della protezione degli animali...io vorrei che questi uccelli virrebbero la loro vita come la viviamo noi...in pace, in libertà ecc..xk sono stati creati per vivere la loro vita in libertà e non che verrebbero chiusi in gabbia....per nn far succedere queste cose deve essere lo stato a togliere le leggi di avere gli animali chiusi in gabbia e non lasciarli liberi...togliere quella legge e approvare che gli animali sono liberi e che nn devono essere chiusi in gabbia se no si vengono arrestate queste persone che detengono questi uccelli in gabbia...è stop...nn mi viene più nnt da dire..

    °°°°°°°°°°°°°°°

    si io ho dei diamantini in gabbia però mi fa premura a vederli nella gabbia ma se li libero succede che muiono e nn voglio che facciano questa fine...però certa gente è esagerata a tenere 4 soggetti in 55 cm...e impossibile..nn sò che coraggio hanno questi...mah -.-

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.