promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaFilosofia · 1 decennio fa

Un peperone non sarà mai un carciofo,,,!?

Spesso vedo in giro aforismi anonimi o di personaggi famosi che, sinceramente, non hanno molto senso. Anzi, a me alcuni sembrano proprio stùpidi.

La domanda è: scrivereste uno o più aforismi altrui che considerate banali e ne creereste uno nuovo, il più banale possibile,,,?

Aggiornamento:

Non ho detto che gli aforismi sono banali. Imparate a leggere.

Ho detto che ALCUNI aforismi lo sono e chiedo vostre opinioni personali che possono farvi ritenere un aforisma stùpido o intelligente. Sappiamo dare giudizi, non capisco l'ipocrisia che esce fuori ogni qual volta se ne dà uno, è un diritto sacro santo giudicare.

Aggiornamento 2:

@ Mid Night: ma perché devi demonizzare il giudizio? Non è un vizio dell'ego, è uno strumento di ciascuno di noi che conosciamo, valutiamo e diamo giudizi che non vogliono essere verità assolute alle quali tutti gli altri devono sottostare ma giudizi personali, sacrosanti, per nulla viziosi e liberissimi di essere espressi e criticati anche.

Ho un cervello, ho dei valori? Benissimo, se vedo un ragazzo che gioca con i sentimenti delle ragazze solo per portarsele a letto lo giudico come sporco maiale. Rispetto per 'sto ragazzo? Prima di tutto viene il mio giudizio mosso dalla mia visione delle cose e delle persone.

Vedo un aforisma stùpido? Per te o per Tizio sarà intelligente, ma per me è stùpido.

Aggiornamento 3:

@ Mid Night: ma infatti non ho mica detto che dare giudizi equivalga ad allontanarsi dagli oggetti dei giudizi stessi. Se un mio amico fa una cosa che per me è sbagliata glielo dico e gli dico pure se si è comportato da porco, da pìrla, da còglione. Sì, lo giudico in quel modo restandoci amico. Senza i giudizi tutto ci andrebbe bene, tutto sarebbe legittimo e niente dovrebbe essere criticato, giudicato, e ammonito. No no, continuo a restare sulle mie idee: i giudizi sono importantissimi e utili spesso, altro che vizi dell'ego.

16 risposte

Classificazione
  • Filone
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    A me piace "un peperone non sarà mai un carciofo". Poi certo molti aforismi si prestano a talmente tante interpretazioni da piacere a tutti senza voler dire nulla, o volendo dire tutto e il contrario di tutto.

    Ma, guarda, alla fine le interpretazioni devono fermarsi, perché per quanto uno possa sforzarsi di vedere le cose diversamente, non puoi trovare intelligenza dove non ce n'è, e per un semplice motivo: come dice Wittgenstein (ma anche la nonna di Heidegger) un peperone non sarà mai un carciofo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Ro
    Lv 7
    1 decennio fa

    Io la sapevo nella piu' romantica versione ladyoscariana "una rosa non sara' mai un lilla'"...

    Sigh...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il più grande male per un uomo è non aver nulla di grande da infilare

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Ma no Fabio non hai capito... quella di Midnight non è una critica, è l'aforisma banale....

    "Anche ciò che riteniamo stupido è degno di rispetto e non necessariamente è banale."

    Geniale!

    Anch'io ci provo....

    "Si può perdere ciò che si è amato ma, se si è amato davvero, il suo ricordo resterà in noi per l'eternità"

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Anche ciò che riteniamo stupido è degno di rispetto e non necessariamente è banale.

    Fonte/i: I giudizi, comunemente intesi, sono vizi dell' ego, proiezioni del proprio metro di giudizio. _________________________ Giulia lo accetto come un complimento :) la morale, questa grande amica scomoda..che sia dannata _______________________________ Demonizzo il giudizio perchè è per colpa di un giudizio di quel ragazzo che ora viene giudicato giustamente un pezzo di sterco di suino. Fra l'altro ho un amico che corrisponde proprio alla tua descrizione, è stato con una ragazza per portarsela a letto, l'ha ferita..è stato un porco e quello che vuoi. Io gli son rimasto lo stesso amico, fra l'altro ora sono amico anche della ragazza. Mi chiedo ora, dopo aver conosciuto in 5 anni il mio amico, se avesse assunto un comportamento diverso nei confronti delle ragazze se non avesse espresso un giudizio in merito ad esse secondo un metro di giudizio che teneva conto più del proprio ego che non quello delle ragazze con cui è stato. Forse hai ragione, il giudizio è quasi naturale (lo ammetto, io stesso cado nel giudicare alla leggera), ma veramente, secondo me i criteri di giudizi andrebbero rivisti tutti quanto almeno il fatto stesso di giudicare
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Un peperone non sarà mai un carciofo ma entrambi sono ottimi sottolio http://www.prodottitipicicalabria.com/

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • .
    Lv 6
    1 decennio fa

    Un po' come.. chi nasce tondo, non muore quadrato!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Gift
    Lv 6
    1 decennio fa

    Io quoto Filone e la nonna di Heidegger :D...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Franca mente no...la banalità non è giustificata in nessun modo..se proprio devo scrivere qualcosa almeno che sia una cosa non ovvia e scontata, a cui la gente può arrivare senza il mio apporto..

    che senso avrebbe scrivere qualcosa che già tutti hanno partorito nelle loro menti??

    così non si è né utili per gli altri né per sé

    Fonte/i: più bananità..meno banalità!!!
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • il mare è bagnato, il cielo no.. paraponzi ponzi pò

    Fonte/i: abbiate pietà :(
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.