Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeSpazio e astronomia · 10 anni fa

Esistono i buchi bianchi?

Aggiornamento:

Thor: che vuoi dire? Ho solo fatto una domanda....

11 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    Allora, ci sono situazioni FISICHE descritte dalla matematica.

    Ad esempio ci sono cose in fisica che in particolari condizioni TENDONO a zero. E vengono ben descritte da alcune equazioni matematiche.

    Le quali sono valide sino a quando corrispondono alla realtà, ovviamente.

    Se noi, in un certo senso GIOCANDO, portiamo queste equazioni OLTRE lo zero od OLTRE l'infinito (due cose che in fisica non hanno alcun senso) otteniamo risultati curiosi e (forse) divertenti.

    Ma ASSOLUTAMENTE scollati dalla realtà.

    Mi spiego:

    La gravità, secondo Newton, cresce con la massa.

    Se tu porti, ad esempio, la massa OLTRE LO ZERO, cioè descrivi la massa NEGATIVA (non l'antimateria, tutta un'altra cosa) hai forze repulsive anzichè attrattive, e puoi giocare a progettare astronavi che vanno per il Cosmo da sole.

    Salvo il fatto che la massa negativa NON ha senso. E' puramente un gioco matematico.

    Se tu porti le dimensioni del buco nero OLTRE LO ZERO "inventi", di sana pianta, i buchi bianchi.

    ESATTAMENTE come la materia negativa, la massa PIU' dell'infinito (nella relatività) e tutte amenità simili.

    Solo che se ne parli, giocando elegantemente, specie tra i ragazzi trovi sempre chi prenda la cosa sul serio!

    E questo è un inconveniente grave.....

    Indipendentemente da questo, volevo fare una considerazione sul fatto che i "buchi neri" non siano stati visti mai:

    Non sono stati visti "per definizione", se si fossero visti non sarebbero buchi neri.

    Però ci sono oggetti (invisibili, appunto) che hanno ESATTAMNENTE gli effetti che ci si aspetta dai buchi neri, e SOLAMENTE da loro. Assolutamente da nient'altro.

    Per quel che ci compete, SONO buchi neri....

    Del resto anche NESSUNO degli oltre 400 pianeti extrasolari scoperti è stato VISTO: se ne deduce la presenza da effetti che hanno, esattamente come per i buchi neri.

    Nessuno ha mai visto l'interno delle stelle, ma pensiamo di sapere come sia fatto....

    Nessuno ha mai visto REALMENTE le due componenti di una doppia spettroscopica, ma nessuno ha dubbi su come sia fatta...

    L'astronomia è TUTTA una deduzione da effetti esercitati. L'osservazione diretta, insomma....

    Ciao

    P.S. Raginamento elementare: Se un buco bianco PORTA ALTROVE la materia dal buco nero, visto che è la materia ad esercitare la forza gravitazionale, il buco nero svanisce immediatamente, o no?

  • Anonimo
    10 anni fa

    I punti neri sul naso degli africani

    O.o

  • Robert
    Lv 5
    10 anni fa

    I buchi bianchi sono ipotetici oggetti che si inseriscono perfettamente nella linea ricreativa del "pour parler" (divertente tra l'altro)... nulla più di questo.

    La tua domanda non è così innaturale, in fondo è abbastanza lecito chiedersi: ma se c'è qualcosa che mangia (il buco nero), può esserci qualcosa che rigurgita (il buco bianco) ?

    Da qui puoi sbizzarrirti e immaginare, ad esempio, un buco bianco che porta nel nostro universo nuova materia, magari compensando quella sottratta dai buchi neri. Insomma, tutto quello che ti detta la fantasia o il giochino matematico va bene.

  • 10 anni fa

    Gli scienziati ipotizzano la loro esistenza, per il fatto che ad ogni cosa o energia (non ricordo bene) corrisponde un suo opposto. (buco bianco - buco nero)

    comunque sia alcuni scienziati ipotizzano l'esistenza di questi buchi bianchi che si comporterebbero all'opposto di quelli neri.

    I neri infatti attraggono e "ingurgitano" materia, quelli bianchi invece la creano.

    Questa ipotesi è stata poi ripresa da alcuni di questi (e alri) scienziati, che addirittura credono che l'universo sia nato da un buco bianco supermassiccio, cercando così di dare un'ulteriore spiegazione al big bang.

    Il fatto che esistano quindi non è affatto provato, è solo un'ipotesi, ma, del resto lo è anche l'esistenza del buco nero, infatti nessuno ha mai visto un buco nero, ma solo i suoi effetti e per questo si ipotizza che ci sia.

    L'ipotesi del buco bianco invece non ha "effetti" su cui riferirsi, ma si basa essenzialmente sul fatto che, esistendo un qualcosa che attrae e ingoia materia, deve per forza esserci (o perlomeno c'è la possibilità che ci sia) un suo opposto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    secondo me no.

    E' quasi ovvio che esistano i neri...

    mi sembra che 1 su 1000 stelle che hanno massa di più di 2-3 volte quella del sole diventino buchi neri...... ma che hanno di speciale questi? solo un po' di materia compressa e quindi che attrae molto di più altre stelle....quindi attraggono anche la luce che è energia.....E=mc² percui l'energia è massa e la massa viene attratta dalla forza di gravita. quindi la luce viene risucchiata dal buco nero e non si vede nulla......

    non c'è niente di magico e fantascientifico.....

    ma la storia dei buchi bianchi e del rigurgito della materia inghiottita dal buco nero in altri posti dell'universo (ho anche sentito in altre dimensioni) mi sembra pressoché assurda.

    La materia sta lì nel buco nero e si comprime sempre di più. finché non tenderà sempre di più ad un punto.....e basta......

    bon...ciao

  • Thor
    Lv 6
    10 anni fa

    i giochini dei matematici come sempre vengono mal interpretati e la fantascienza con tutto ciò va a nozze!!!!!

    Buchi bianchi? Come dovevasi dimostrare...

    @V:

    si, il riferimento "ironico" era dovuto ad altre risposte e non alla tua domanda... ti chiedo scusa.

    Comunque, il discorso dei giochini matematici ti è stato perfettamente spiegato da Sesquiossidodip.

    Ciao!

    .

    Fonte/i: Studiare NON nuoce gravemente alla salute!
  • 10 anni fa

    Secondo la teoria della relativita' generale di Einstein, buchi neri e buchi bianchi potrebbero esistere. Tuttavia non ne abbiamo ancora la certezza, perche' nessuna teoria, per quanto solida, diventa certezza se non viene verificata sperimentalmente.

    Sinora non abbiamo visto ne' buchi neri, ne' buchi bianchi. In effetti, abbiamo solo osservato fenomeni che potrebbero essere causati da buchi neri, mentre non abbiamo osservato alcun fenomeno riconducibile ai buchi bianchi.

    Di conseguenza, l'unica cosa che possiamo affermare e' che i buchi bianchi hanno una probabilita' inferiore di esistere rispetto ai buchi neri.

  • ?
    Lv 4
    10 anni fa

    Io conosco solo quelli neri....O_o

  • 10 anni fa

    Che io sappia no.......XD

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.