promotion image of download ymail app
Promoted
Padme ha chiesto in Mangiare e bereMangiare e bere - Altro · 1 decennio fa

Come ridurre la quantità di sale, olio e zucchero senza rinunciare al sapore?

Conoscete qualche metodo per ridurre la quantità di olio, sale e zucchero nei cibi senza però rinunciare al sapore e senza usare prodotti chimici? In molti siti ho letto di usare le spezie ma alcune non sono cosi gradevoli. Voi come fate?

Grazie in anticipo.

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Hai ragione, le spezie non sempre sono gradite a tutti (però ce ne sono tantissime, magari ne trovi qualcuna che fa al caso tuo!).. cmq, io ho il problema di non poter mangiare zucchero, quindi ti posso rispondere tranquillamente su questo!! Io utilizzo, al posto dello zucchero, il malto (di riso, di orzo, di grano), è sicuramente meno dolce dello zucchero e ci devi fare l'abitudine, però è una validissima alternativa... se sei abituata da tempo allo zucchero, prova ad iniziare con il malto di grano, che è il più dolce dei tre. Sono prodotti che trovi nei negozi di alimenti naturali e biologici, costano certamente qualcosina in più ma ti durano anche tanto. Oppure puoi usare il miele, però è molto glicemico anche quello. Per quanto riguarda il sale, potresti utilizzare l'aceto di vino, l'aceto di mele, oppure l'aceto balsamico, oppure nei negozi naturali trovi l'acidulato di umeboshi che è molto simile all'aceto. Per quanto riguarda l'olio, invece, ti consiglio di utilizzare quello extravergine di oliva. Magari riducilo un po' se prima ne usavi molto, ma non eliminarlo perché ha delle proprietà positive per l'organismo, è anche antiossidante. Magari evita invece burro e assolutamente la margarina che è peggio del burro, ma visto che non l'hai scritto credo lo sapessi già.. :-)

    Se hai altri dubbi chiedi pure! :-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Per l'olio, usa olio di oliva a crudo, poco ma è decisamente il migliore dal punto di vista nutrizionale.

    In cottura invece cuoci molto alla griglia ( senza fumo ne carbonizzando le carni...), oppure al vapore o alla piastra, alla pietra ollare o ancora in pentole con doppio o triplo fondo, tipo AMC o Mondialcasa od in forno. La maggior parte dei cibi grassi rilascia il suo grasso naturale e cuoce benone senza aggiunte!

    Riguardo al sale, sappi che solo condimenti forti come erbe aromatiche tipo basilico, prezzemolo, timo, origano, salvia e rosmarino, oppure peperoncino, possono coprire parzialmente il sapore del sale che è molto dannoso!

    L'aceto normale, balsamico o di mele oppure il succo di limone lo sostituiscono meglio ancora!

    Se proprio non ne puoi fare a meno, usa la salsa di soia che è poco salata ed abbatte il colesterolo!!! Riguardo allo zucchero, usa miele oppure poco zucchero di fruttosio o di canna grezzo.

    Ciao da Nino Infermiere e buongustaio salutista!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.