Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Tecniche di rilassamento!?

Ho un problema. Quando sono in giro o a scuola sono sempre un po' agitata. Ho paura dei giudizi..e questo mi causa una forte sudorazione.

Mi sapreste dire qualche tecnica di rilassamento che potrebbe aiutarmi? Vi prego ç__ç ditemi tutto quello che potrei fare

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il training autogeno è la tecnica migliore, efficace ed anche abbastanza facile da imparare.

    Il training autogeno è una tecnica di rilassamento usata in ambito clinico nel controllo dello stress, nella gestione delle emozioni e nelle patologie con base psicosomatica. Viene utilizzata anche in altri ambiti quali lo sport e in tutte quelle situazioni che richiedano il raggiungimento di un alto livello di concentrazione.

    Questa tecnica di rilassamento è basata sulla correlazione tra stati psichici (in particolare le emozioni) e aspetti somatici dell'individuo. Ogni esperienza viene mediata, infatti, dal soma: attraverso questo si può accedere, usando una sorta di "corsia preferenziale", all'origine dell'esperienza stessa. Le emozioni sono il risultato di un complesso insieme di modifiche che coinvolgono sistema nervoso periferico, sistema nervoso centrale, ormonale e più in generale, neuroendocrino. L'attribuzione cognitiva (ad esempio un'emozione vissuta come piacevole o spiacevole), riguardante la neocorteccia, risulta verificarsi secondariamente. Oltre ad una predisposizione genetica, l'assetto, ovvero l'equilibrio, tra aspetti prevalentemente somatici ed aspetti di natura principalmente cognitiva (risultanti dall'interazione con l'ambiente fisico e sociale) determina il tipo di risposta che ognuno avrà rispetto all'ambiente stesso durante lo sviluppo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    c' è un esercizio di respirazione che puoi fare in qualunque momento:

    fa un bel respiro con il naso senza gonfiarti troppo e poi butta più aria di quanta ne hai presa, buttandola fuori lentamente

    a me funziona sempre

    se puoi accompagna il respiro con le mani, mettile davanti al busto e portale verso il petto con i palmi verso l' alto

    quando butti fuori i palmi della mani rivolgili verso il basso ed arriva fino all' ombelico

    Fonte/i: me (tai chi chuan)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.