promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 decennio fa

Quanto vi fanno ridere quegli imbecilli ke ancora sputano sentenze quali: la democrazia americana non si tocca?

Perchè in un mondo dove chi osa criticare e tenta di demolire il signoraggio viene messo a tacere con l'ausilio di vari mezzi quali la censura, la denigrazione sino ad arrivare alla più semplice e diretta eliminazione fisica (e ricordiamo che i mandanti di tali scempi criminali covano ancora il loro cùlo flaccido sulle loro belle poltrone in pelle umana, dietro alla loro scintillante scrivania in mogano nella sede della Federal Reserve, della Goldman Sachs, della Rockefeller National Bank o della Coca Cola Company) si parla ancora di democrazia?

Siamo veramente sicuri che questa bella parola non venga pronunciata troppo spesso e con eccessiva leggerezza da coloro che ancora non si sono resi conto in che mondo viviamo, dove le nostre vite vengono manipolate da pochi eletti con la copertura dei servizi segreti di Stato, volti a impedire che le politiche finanziarie messe in atto da questi patetici maiali vengano svelate alla luce del sole?

Si può davvero parlare di democrazia quando il popolo bue viene volontariamente tenuto all'oscuro dell'operato di questi oligarchi, operanti col compiacente ausilio dei media e dei governi che grazie a manovre di distrazione di massa ci mantengono sotto il giogo di una realtà illusoria e fittizia?

Che democrazia può mai essere quella in cui ogni singolo apparato economico e governativo opera in segretezza CONTRO il cittadino, che lo ha 'democraticamente' legittimato a tale scopo ma che di fatto non ha nessun potere su di esso? Che democrazia è quella in cui lo Stato cela dei segreti che il popolo non ha nessun diritto di conoscere? Che democrazia è quella in cui ogni cittadino è sistematicamente indebitato fino al collo già al momento della nascita?

Quando mai, allora, l'uomo ha mai vissuto una forma di governo tanto utopica da essere degna di chiamarsi 'vera democrazia'?

E con che diritto gli americani si investono del compito di esportarla all'estero (ahahah, che buffoni...) quando quella democrazia di cui tanto amano vantarsi non esiste nemmeno in casa loro?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    negli stati uniti non c'è democrazia, c'è la "dittatura del capitale"

    democrazia americana... hahahahah

    pericle si starà rivoltando nella tomba! :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Ci sono due cose che gli americani continuano imperterriti a proporre nonostante non siano ne capaci: il whisky e la democrazia.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • E
    Lv 5
    1 decennio fa

    mi sa che la "democrazia americana" è una vera cavolata. dittatura delle imprese capitaliste, un popolo di ignoranti comandati cm pecora che credono nel motto "produci, consuma e infine muori!", un governo guerrafondaio che spadroneggia al di fuori dello stato tramite multinazionali sfruttatrici della gente, solo x far arricchire 3 gatti... anzi, 3 cani (ameriCANI)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Se invece di perdere tempo a scrivere sproloqui e ripeterli a pappagallo in tre sezioni diverse, usassi lo stesso tempo per --informarti-- capiresti che "chi osa criticare e tenta di demolire il signoraggio" è solo un banale perdigiorno.

    E che le favole sull'eliminazione di Kennedy (perché è di Kennedy che parli, vero...?) sono solo le solite fantasie senza riscontro.

    Per informarti invece di berti le frottole dei "signoraggisti"

    http://www.frottolesignoraggio.info

    http://www.johnkennedy.it/

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.