promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

Bicarbonato di sodio?

Scusate ma un alta concentrazione di bicarbonato di sodio in pochissima acqua è corrosivo per il marmo?

Aggiornamento:

Il fatto è che l'ho utilizzato per pulire una vecchia macchia di pipì del mio cagnolino...e il risultato è stato pessimo...mi ritrovo una zona scolorita...bianca in controluce...lo avevo risciaquato con acqua e sapone di marsiglia...ma nulla...adesso è ancora più antiestetico!Ho passato un pò di cera...sembra leggermente mimetizzata...ma il problema resta

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Non è stata la composizione chimica del bicarbonato, probabilmente o è stata la pipi acida del cane oppure è stata la struttura del bicarbonato che è abrasivo, oppure hai utilizzato una spugna abrasiva (scotch brite) .

    Il rimedio non presenta difficoltà, sospetto che sia stato un qualcosa di abrasivo che ha enfatizzato creato il problema, sotto questo punto di vista puoi stare tranquilla.

    Esistono molte soluzioni nel link sotto è del tipo commerciale

    http://www.filamarblerestorer.com/come.php

    oppure :

    I marmisti usano una polvere abrasiva molto fine (ossido di cerio) rimuove i graffi dai vetri.). Se i rechi da uno di loro sicuramente te ne daranno una manciatina più che sufficiente per il tuo lavoro panno di cotone bagnato e molto olio di gomito.

    Oppure polisch per lucidare vernice delle macchine.

    Il prodotto Fila (da preferire) lo trovi in molti colorifici mesticherie . ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Assolutamente no.

    Gli acidi sono corrosivi, il bicarbonato di sodio è addirittura un antiacido

    Se da come ho capito devi usare questa miscela per la pulizia del marmo, ti consiglio un altro sistema più efficace : procurati della cenere presso qualsiasi pizzeria, passala con un colino a fori sottili per ottenere una polvere simile ad una farina, versa sul marmo una quantità che ritieni sufficiente e con una spugna abbrasiva imbevuta d'acqua strofina tutta la superfice, il risultato sarà sopprendente. La stesso sistema lo puoi usare per la pulizia delle pentole e padelle in acciaio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ma no.

    il marmo, essendo fatto di carbonato di calcio, viene attaccato dagli acidi.

    il bicarbonato di sodio è basico.

    è più probabile che tu, usando una specie di pasta fatta con molto bicarbonato e poca acqua, abbia graffiato la lucidatura del marmo.

    se non passa con la cera, prova a sentire un marmista.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Chloé
    Lv 4
    1 decennio fa

    ecco dove andare :

    http://vivereverde.blogspot.com/2009/04/…

    poi vai a : vai alla home page del blog

    e poi cerca cio che ti interessa

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il marmo non si è scolorito, semplicemente in quel pezzo li il bicarbonato+ il sapone ha rivelato il colore originale del marmo (chiaro) che con l'azione del tempo e dei prodotti vari si scurisce. Passa tanto alcol e tra 1 o 2 settimane diventerà tutto uniforme.

    Le uniche cose che danneggiano il marmo sono gli acidi e le cere, di certo non sapone e bicarbonato.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    il problema non è il bicarbonato che anzi è eccellente per la pulizia del marmo, ma la pipi del cane che ha immediatamente corroso il marmo.

    Comunque io ad esempio uso il sapone e il bicarbonato tutti e due insieme (insapono una spugna e la cospargo con bicarbonato) e strofino la pietra, poi la risciacquo con acqua e alcol, non uso altro per pulire o per mettere a posto la pietra.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    fai passare 1 po d tempo vedrai k ritornera lucido

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    No, non è corrosivo, ma sbiancante si.

    Il tempo ridarà il colore uniforme al tuo marmo.

    Il bicarbonato ad esempio viene utilizzato per ravvivare il colore di tappeti e moquette.

    Si cosparge la superficie in modo uniforme e si lasciano trascorrere 24 ore, poi si aspira con apsirapolvere, senza usare acqua. Il risultato sarà un tappeto in parte igienizzato e ravvivato nei colori.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Lovely
    Lv 6
    1 decennio fa

    non corrosivo, ma leggermente abrasivo, se si strofina molto, ma poi col tempo diventa di nuovo lucido

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.