promotion image of download ymail app
Promoted
bambo
Lv 4
bambo ha chiesto in SportArti marziali · 1 decennio fa

come migliorare il fiato.......?

cosa mi consigliate per migliorare la resistenza alla fatica e il fiato nella muay thai??

ho notato che andando a correre non mi stanco per niente come fiato anche se corro molto.....mi fanno solo male le caviglie e quando saltello mi danno fastidio.

se faccio degli scatti mi stanco ma diversamente da quando faccio sparring e lo stesso se vado a nuotare o ancora di più se vado in bicicletta.

solo saltando la corda e facendo il sacco faccio la stessa fatica di quando faccio sparring ma non vedo miglioramenti........voi sapete qualche esercizio mirato a miglorare il fiato??

inoltre spesso quando faccio esercizio mi viene male al fegato(di solito viene male alla milza) a cosa può essere dovuto?? scorretta alimentazione??

grazie a tutti quelli che risponderanno.....

Aggiornamento:

@bohboh certo mi fa male il fegato quando mi danno un middle kick ma quello perchè devo allenare gli addominali laterali.....io intendevo quando ad esempio faccio i pao e nonostante che non mangio da diverse ore(anche se a pranzo mangio molto) mi viene male al fegato...

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Per fare fiato il modo migliore è correre.

    Se correre non ti stanca la soluzione è estremamente semplice: corri più veloce e corri più a lungo.

    Utilizza delle scarpe che abbiano un cuscinetto sotto il tallone per ridurre le sollecitazioni sulle articolazioni.

    Il dolore al fegato ti dice che mentre corri (e quindi il tuo sangue è concentrato sugli arti inferiori) sta lavorando (per sintetizzare gli enzimi e svolgere le sue normale funzioni). Magari è "oberato" per via di una dieta ricca di alcol, di alimenti fritti, ecc.

    Il consiglio è: riduci (o annulla completamente) l'uso dell'alcol e corri (o fai attività fisica unicamente) mentre sei completamente a digiuno da almeno un paio d'ore.

    A volte è capitato anche a me, avendo mangiato (o anche solo bevuto una bevanda dolce) prima di una intensa attività fisica, di avvertire fastidio all'altezza del fegato. Provando poi ad allenarmi completamente a digiuno da un paio d'ore e, pure spremendomi al massimo, non ho avuto nessun disturbo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Fabio
    Lv 5
    1 decennio fa

    potresti dirci quanti km fai e con che tempo,quando vai a correre e non ti stanchi molto

    sugli scatti, non si capisce quanti ne fai e quando,cioe' se sono sessioni o se le fai durante la corsa di cui sopra

    cmq per fare fiato, correre aiuta solo a correre

    per quelli che dicono il contrario come DEADSIDE'S REVERIE - che io spero mi possa dimostrare come mi massacra con i suoi pugnetti come ha detto qualche giorno fa - provassero a mettersi dei guantoni e a tirare pugni a vuoto mentre corrono...cosi capiscono che non solo finiscono la resistenza in un batter d occhio ma i pugni che darebbero non avrebbero manco nulla di efficace ,non avendo modo di trasferire potenza visto che non hanno un appoggio stabile...sii tratta solo di stress mentale

    fare corda ,serve solo a condizionarti mentalmente sulla coordinazione quindi e' piu' che altro un ulteriore modo di stressarsi mentalmente cioe' di trovare l adattamento pre competitivo o di alta prestazione

    vedi che fare una sessione fatta bene di nunchaku stanca di piu...quella stanca sicuro anche fisicamente

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Cerca di lavorare sulla respirazione. Un segreto sta nell'abituarsi a respirare esclusivamente con il naso: io ho fatto allenamento con il paradenti sempre in bocca per molto tempo per abituarmici. Se impari a respirare solo con il naso la tua capacità di resistenza e di ripresa dagli sforzi aumenterà in un modo che ti stupirà.

    Correre a lungo è utile fino ad un certo punto, è più consigliabile fare sessioni brevi, intense e ripetute.

    @Fabio: l'hai presa sul personale? Ma dai! XD

    Guarda che non ho mai detto che non alleno la potenza, semplicemente ho detto che non è l'unica cosa da fare! Se imposti il tuo allenamento solo ed esclusivamente sulla potenza, come mi stai facendo capire tu, non vai da nessuna parte.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    se vai da un esperto?lui magari può aiutarti e darti dei consigli adeguati

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ANCHE A MEEE!

    Scusa percaso di viene un dolore al fegato, tipo.. dopo qualche calcio circolare medio? :D

    rispondimi e

    @ RISPOSTA: Sisi io mi riferisco a quando DAI i calci non quando li ricevi, a me viene tipo quando do middle kick al sacco. A te al pao(sarà uguale) . Pensavo fosse un problema mio!.

    Quindi anche a te vene un dolore al fegato a furia di dar emiddle kick :)?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.