Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 10 anni fa

Manutenzione tatuaggio, consigli?

Ho appena fatto il mio primo tatuaggio, ma da una persona che (con licenza e tutto) non credo fosse molto esperta. Mi ha dato della vasellina (non pura, tipo con delle vitamine per la pelle), mi ha detto che devo metterla due volte al giorno e basta. Per il resto posso bagnarlo, purchè nn strofini, e posso anche tranquillamente prenderci il sole...consigli per chi magari è un po' più esperto? Anche per esempio per i medicamenti vari, bende ecc? Thanks

1 risposta

Classificazione
  • Migliore risposta

    Durante le prime ore (5-15) tenere sul tatuaggio la benda protettiva applicata dal tatuatore.

    Rimuovere la benda e lavare delicatamente il tattoo con acqua tiepida e sapone (e asciugare altrettanto delicatamente).

    Per i primi 2 giorni lavare una o due volte al giorno massaggiando delicatamente con sapone neutro senza alcool.

    Asciugare tamponando il tattoo con carta morbida, senza staccare MAI alcun residuo.

    Applicare uno strato di Bepanthenol (pomata lenitiva e protettiva reperibile in farmacia) , fasciare usando la pellicola trasparente.

    Per altri 7 giorni: Lavare una volta al giorno massaggiando delicatamente con sapone neutro senza alcool.

    Asciugare tamponando il tattoo con carta morbida.

    Mettere uno strato sottile di Bepanthenol, anche più volte al giorno.

    Nello prime due settimane evitare bagni (ok alla doccia, ma meglio se prima di farla cospargete un pò di vaselina e, dopo la doccia, ripulite e date un pò di crema), piscina, mare o idromassaggi.

    Non usare durante tutto il periodo di cura del tattoo: lozioni corpo, profumi, lampade abbronzanti, bagni in vasca, acqua marina ed esposizione al sole.

    Vietato: toccare il tatuaggio, sfregarlo, pizzicarlo o grattarlo.

    Evitate esposizioni del tattoo ai raggi solari (o a trattamenti UVA).

    Dopo le due settimane, l'unico nemico del vostro tattoo rimarrà il sole.

    I pigmenti recenti sono più resistenti, ma una prolungata esposizione ai raggi solari porta comunque ad un progressivo sbiadimento dei colori.

    E' consigliabile quindi, in caso di esposizione, cospargere il tatuaggio con apposite creme protettive.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.