FG
Lv 6
FG ha chiesto in Bellezza e stileModa e accessori · 1 decennio fa

quali sono i piccoli negozi di artigiani, lussuosi ed unici, che amate di più nella vostra città?

indicate anche la città, i nomi dei negozi e una piccola descrizione, per favore.

2 risposte

Classificazione
  • GMF
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Certamente il salotto dell'alta borghesia barese è rappresentato dal calzaturificio Nicola Pintucci in Via Argiro.

    E' sempre stato celebre per sapere coniugare lo stile delle scarpe d'importazione anglosassone e francese con modelli d'artigianato barese, siciliano e partenopeo, il tutto per offrire un prodotto ricercato ed esclusivo al cliente senza tralasciare anche l'aspetto della cura del medesimo prodotto infatti, a prezzi esorbitanti, sono venduti interi set per pulizia della scarpa, da quelli in misura trousse a quelli grandi come una 48h con tanto di specchio altezza scarpa con cornice in coccodrillo oppure quelli in cervo marroni con le tasche interne per i prodotti in camoscio turchese.

    Poco lontano da Bari c'è Francavilla Fontana, paese con una tradizione per la camiceria così come a Napoli c'è per la sartoria, infatti dopo il primo conflitto mondiale cominciarono a sorgere e sono rimaste fin'ora per accontentare una clientela che non si accontenta di un omonimo prodotto, seppur di marca, industriale.

    Il resto è noia: Flagship store e boutique...

    Ciao, Giovanni

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Visto che parli di artigiani te ne indicò un paio, quelli che frequento oppure ho frequentato in passato.

    Al primo posto ti dico Algozzini gioielli, il salotto buono di Torino in piazza San Carlo dove oltre a far fare i miei adorati gemelli passo a scambiare quattro chiacchiere con i simpaticissimi proprietari.

    Poi ti faccio il nome di epifanio l ultimo, credo, in grado di saper realizzare le borse interamente a mano utilizzando le pelli più belle e preziose.

    Un tempo c'era Sebastian il camiciaio della Torino bene, bottega ricca di storia dove clienti erano i più grandi nomi di Torino, poi con il cambio di proprietà c e stato anche il cambio di negozio, in molti tra cui io abbiamo spostato i nostri acquisti in altri negozi.

    Poi di dico Adeglass, laboratorio dove realizzano stupendi oggetti in plexiglass, non proprio in centro ma facilmente raggiungibile.

    Altro negozio che mi piaceva era Solat dove realizzavano paralumi, lampade, faretti, e cappelle con stupende passamanerie, ormai il negozio ha chiuso e ceduto i locali ma fortunatamente la signora Rosalba continua con il marito l attività per i suoi clienti.

    Infine ti dico due laboratori del cioccolato, il più famoso Guido Gobino che credo conosca anche tu e quindi passo al secondo, rivetti! Un cioccolataio albese che produce ottimi cioccolatini ai gusti più disparati,se ne mangia uno dietro l altro.

    E poi senz altro tante altre piccole e lussuose attività che per ora non rammento o che sono riposte in un angolino della mia memoria ma pronte a spuntare mentre uno non se lo aspetta.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.