promotion image of download ymail app
Promoted

potreste dirmi la differenza fra cera a freddo e cera a caldo il più precisamente possibile?

sia per quanto riguarda la consistenza che il modo in cui va rimossa sulla cute dopo averla spalmata, insomma tutto quello che sapete. grazie mille

Aggiornamento:

quindi la cera a caldo si rimuove con le mani dalla pelle senza striscia? e inoltre perchè si preferisce usare una al posto dell'altra? quali sono i risultati sulla pelle? in che cosa si differenziano?

Aggiornamento 2:

inoltre per quali tipi di pelle vengono consigliate? quindi sia la cera a caldo che a freddo vanno entrambe riscaldate solo che una va rmossa con la striscia e l'altra a mano??

Aggiornamento 3:

dove e come posso riscaldare la cera a caldo? mi potete far vedere delle foto della cera a caldo?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La ceretta a caldo, di consistenza solida, è costituita da miscele di resina, cere naturali (es. cera d’api, candelilla), cere microcristalline e paraffina. Si riscalda nell’apposito scaldacela e si applica sulla parte da epilare quando appare semifluida (40° C circa) e plasmabile con le mani; si asporta quindi la striscia di cera contropelo e in modo deciso.

    La ceretta a freddo, di consistenza semisolida, si fanno scaldare in genere in acqua calda, si applicano sulla parte da depilare e si strappa, con decisione e contropelo, la striscia pretagliata di tessuto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    No come rimossa a mano? Non puoi rimuovere nessun tipo di cera con le mani...servono sempre le strisce! Semplicemente la cera a caldo và riscaldata prima, mentre quella a freddo no! Per quanto mi riguarda la differenza sta nel fatto che la cera a caldo fa meno male e si spalma molto meglio, mentre quella a freddo alla fine è tipo colla, non è il massimo. Però è anche vero che la cera a caldo è scomoda perchè per fare una gamba devi stare a scaldarla diverse volte, dopo 5 minuti già si è raffreddata...quindi ci metti il doppio del tempo. Quella a freddo invece devi solo prenderla e spalmarla.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.