promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaRelazioni e Famiglia- Altro · 1 decennio fa

Cosa? Le piccole rivincite della vita e le delusioni?

Quando avevo 12-13 anni i maschi spesso mi prendevano in giro, ero anche abbastanza timida e non sapevo difendermi, ero alle prime armi con il trucco e con i capelli ero davvero un disastro! (Alla fine lo passiamo tutti questo periodo). Poi ho iniziato a sviluppare carattere a essere determinata e ora ho 18 anni e quei ragazzi che mi prendevano in giro mi hanno chiesto quasi tutti di uscire e io ho risposto, ovviamente, con un BEL NO!!! eheheh, quando passo per strada tutti che mi guardano e si complimentano! Dopo anni di prese in giro devo dire che è UNA BELLA SODDISFAZIONE!

Invece una delusione della mia vita è che ho un carattere che da timido è diventato troppo forte e troppo aggressivo, sto antipatica a diverse persone perché sono troppo diretta e certe volte ne soffro un po', pero' nessuno si permette a pestarmi.

Quali sono le vostre delusioni e le vostre rivincite personali??

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    carissima zoe, anche io da piccolo, ero timido, sfigato e non mi filava quasi nessuno, poi stufo di essere uno che non contava,(attenta perche' la mia vita e' un film), presi armi e pochissimi bagagli, e me ne andai a roma, ebbi la fortuna di incontrare delle persone giuste, che mi presero in simpatia e riuscirono a far uscire il meglio di me,(che cu-lo!), cominciai a perfezionare la mia cadenza alla lino banfi, e tutti mi chiedevano: ma tu non sei meridionale, vero? ebbi la fortuna di incontrare attori e registi, e comincai a fare la "dolce vita"non essendo brutto, cominciai a fare dei fotoromanzi, delle piccole partecipazioni straordinarie in film di successo , con grandi registi, e a fare la bella vita, belle donne , tante,tantissime, una piccola casetta sempre frequentatissima da bella gente, che a volte non conoscevo neanche, bei ristoranti, insomma in poco tempo diventai il 7* Re De' Roma! scherzo, ma voglio farti capire che conoscevo tutta la gente che contava e si sapeva muovere....appresi da loro, tutto ..stile educazione classe e charme, se mi consenti un peccato di vanita'....non ti dico che ridere, quando a roma , piuttosto che a capri, incontravo gente conosciuta, della mia piccola cittaì del sud, che mi vedevano con belle donne e gente giusta, e naturalmete io li snobbavo...poi un giorno, ospite di un famoso play bois, a St. Tropez, (lui era gestore del New Esquinade), con barca, e fuoriserie al seguito, conobbi Brigitte Bardot, che si fidanzo' col mio amico, ed una sera all'uscita del nigt, c'erano molti fotografi, e per puro caso mentre io e lui uscivamo con la B:B:ed una atrice famosa per le pubblicita' in T:V:conosciutissima in italia, fummo paparazzati e tutti i quotidiani italiani riportarono le foto. Da quel giorno la mia vita cambio', in fatto di quotazioni e popolarita', tornato a Roma, continuai a far la bella vita, anzi bellissima, per qualche anno ancora...poi un giorno stufo di una vita sempre a200 all'ora, decisi di tornare al paisello, con la mia bella auto, i miei bei vestiti e soprattutto col mio carattere finalmente formato: Forte, aggressivo, antipatico, e SEMPRE diretto, senza dare mai piu' l'opportunita' a nessuno di pestarmi, come dici tu.Avevo capito, la VITA! Sapevo quello che volevo e come fare per conquistarmi il mio "posto al sole", ci riuscii, da allora sono sempre stato indipendente lavorativamente, e la vita mi ha dato TUTTO, ma proprio TUTTO , quello che si potesse desiderare, tantissime gioie, un dolore enorme, incancellabile, e adesso tout-va', ma il seguito se ti interessa alla prossima puntata! Comunqueconcludendo, vorrei lanciarti un messaggio importante: non cambiare sii sempre te stessa, non farti passare la mosca sotto il naso, di' sempre a tutti, quello che pensi di loro, in bene ed in male, affronta la vita a muso duro, perche' solo cosi' puoi fot-te-re tutti e forse anche la vita!

    Fonte/i: reminiscenze di una vita vissuta come se fosse sempre l'ultimo giorno.....
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Oh quanto ti capisco! Ora mi faccio anche due risate a pensare a quei periodi passati...

    Le delusioni della mia vita sono state di certo perdere delle amicizie a cui tenevo veramente tanto...ci soffro tutt'ora e tanto!

    Le rivincite..beh meglio non parlare ancora! Baci:*

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    le ragazze che avevano i fidanzati mi prendevano sempre in giro. ora loro sono brutte e troiè, io felicemente fidanzata e molto più carina

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • le mie delusioni? beh....mi si spezza il cuore a dirlo ma sono tantea partire dalle amicizie......ke..prima sembravano vere, ma ora..mica tanto....cmq ho una grande soddisfazione......aver trovato una persona ke mi comprende e sa SEMPRE cm sto senza kiedermelo...beh..è una soddisfazione x me XD.....

    bacio!

    marty

    Fonte/i: prendere la vita alla leggera
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.