stefania ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

URGENTE! XFAVORE AIUTATEMI!?

qualcuno mi può spiegare questa poesia di Gianni Rodari URGENTE!

In principio la terra era tutta sbagliata.

Renderla più abitabile fu una bella faticata.

Per passare i fiumi non c'erano i ponti,

non c'erano sentieri per salire sui monti.

Ti volevi sedere? Neanche l'ombra di un panchetto.

Cascavi dal sonno? Non esisteva il letto.

Per non pungersi i piedi nè scarpe nè stivali.

Se ci vedevi poco, non trovavi gli occhiali.

Per fare una partita, non c'erano palloni;

mancava la pentola e il fuoco per cuocere i maccheroni,

anzi a guardare bene mancava anche la pasta.

Non c'era nulla di niente, zero via zero e basta.

C'erano solo gli uomini, con due braccia per lavorare

e agli errori più grossi si poté rimediare.

Da corregere, però, ne restano ancora tanti:

rimboccatevi le maniche, c'è lavoro per tutti quanti.

Aggiornamento:

una spegazione non breve

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    SIGNIFICA CHE GRAZIE AL LAVORO DEGLI UOMINI TUTTO è MIGLIORATO

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.