Popinuzza90 ha chiesto in Giochi e passatempiHobby · 1 decennio fa

Mi date delle dritte sul fimo..?

Ciao a tutti! Oggi ho comprato il fimo.. Vorrei sapere:

1-voi cosa usate x tagliarlo?

2-in cosa lo riponete?Si rovina all'aria?

3-quanto costa un ciòndolino,degli orecchini ecc.. più o meno?

Grazie a tuttiii =D

Aggiornamento:

Ireee anche io ho visto le formine piccole piccole.. 5euro.. Mi sa ke le prenderò =D per quanto riguarda il forno mi hanno consigliato di cuocere in un barattolo di vetro,siccome il fimo è tossico.. Ma per ora ho un vecchio forno in casa ke nn uso più, userò quello finché non lo toglieremo di mezzo!

4 risposte

Classificazione
  • Irene
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao, ecco che ti tormento anche qui...

    1) per tagliare il panetto? io prendo direttamente i pezzettini che mi servono dal panetto.

    per tagliare le sfoglie o gli oggettini in lsvorazione uso un taglierino, un bisturi, e due coltellini a lama piatta(uno a forma di spatolina e uno a "goccia"),per tagliare le sfoglie, ho trovato un set di formine da biscotti la cui misura più piccola è sotto i 2 cm di diametro(ma è stata una botta di fortuna trovarli, so che li cercano in tante senza risulati. Molte si fanno arrivare i "fuwa fuwa" stampi apposta per creare dolcetti in paste sintetiche che vengono da Giappone, ma sono costosetti). Per imprimere segni uso un po' di tutto, stuzzicadenti, aghi, punteruolo, puntine, tappi,graffette,corde,grattuggia(tenuta apposta), carta vetrata ecc. ho anche un set di attrezzi da creta che usava mia mamma con la pasta di sale

    2) no non si rovina all'aria,semmai indurisce leggermente ma lavorandolo con pazienza torna come prima. Io lo lascio nella sua carta ripiegandola sul punto in cui l'ho aperto, e ripongo i panetti in una cassettierina di plastica.

    Però fai attenzione: IL FIMO SCIOGLIE E CORRODE ALCUNI TIPI DI PLASTICA! XD è tremendo!Non lo mettere mai a contatto con la plastica dura trasparente(per esempio la scatoletta delle confezioni grandi dei ciocclatini ferrero) quella la scioglie fondendocisi insieme irrimediabilmente, mentre ho notato che la plastica opaca con cui è fatta la mia cassettierina non la corrode(ci ho ho lasciato una piccola pallina di fimo appicciacata in un punto nascosto per una settimana prima di decidere che era sicura)

    3)se lo capisci fammi un fischio...

    mi ci devo ancora raccapezzare... devi calcolare per prima cosa i prezzi dei materiali utilizzati(energia elettrica compresa),poi valutare i costi iniziali che hai dovuto sostenere (io per esempio ho acquistato oltre a fimo, catenine, perline, oggetti da decorare, ecc anche un fornetto apposito e varie pinze e lame),e considerare anche il tempo e l'impegno che hai impiegato per creare il pezzo, quanto è elaborato, ecc...

    insomma non è semplice.

    ciao e in bocca al lupo

    --------------------

    fortunella! io le ho trovate a 12€ le formine piccine!

    guarda siccome il fimo mi piace e ho intenzione di continuare ho investito quei 35€ per un fornettino elettrico da usare esclusivamente per il fimo(si trovano anche a 25€ ma dopo aver passato 4 posti diversi ho deciso di accontentarmi), nel forno a gas era un disastro, dovevo stare attentissima e se mi distraevo 2 minuti perdevo tutto, per nn parlare dei colori trasparenti che mi diventavano regolarmente color ambra!

    con il fornetto è una pacchia, posso impostare tempo e temperatura e dimenticarmi di lui, cuoce tutto alla perfezione senza bruciare più nulla, e finalmente posso usare anche i trasparenti!

    si è vero che è tossico ma che io sappia solo quando brucia, cmq con il fornetto posso stare tranquilla.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao...ti rispondo brevemente alle domande.

    1) Per tagliare il fimo, dovresti usare i CUTTER, oppure dei semplici taglierini, anche se non danno la precisione del cutter.

    2) Se non lo utilizzi per un pò, ti consiglio di metterlo in un luogo privo di aria (Barattolo, sacchetto di plastica, ecc) e avvolgerlo con carta trasparente, poichè si indurisce dopo diversi giorni se esposto all'aria. Se invece ti riferisci alle creazioni già cotte, lo puoi tenere su una base di legno o marmo.

    3) Per le creazioni in fimo c'è parecchio materiale creativo, come ad esempio monachelle, anellini, gancetti a vite e molto altro.

    Puoi trovare tutto questo su www.artedeco.org

    Fonte/i: www.artedeco.org
  • 1 decennio fa

    Non secca all'aria ma può essere indurita cuocendola in un comune forno..

    lompuoi tagliare con un coltello.

    il costi nn li soooo

  • 1 decennio fa

    nn so cs è il fimo mi disp

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.