Lapolestus ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 1 decennio fa

Biodegradabilità alcani - legame C-C?

Ciao a tutti,

sono un chimico e rivolgo la domanda a voi biologi.....

Esiste un batterio (....o altro) capace, mediante il proprio metabolismo, di biodegradare alcani ad alto peso molecolare (tipo paraffine, polimeri, ecc), o comunque ad aprire il legame carbonio carbonio C-C ?

I prodotti del fenomeno dovrebbero essere anidride carbonica ed acqua (per processo aerobico), o metano CH4 per anaerobico ?

Grazie per la vs. risposta.

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sono conosciuti batteri che degradano quasi la totalità degli idrocarburi, dai quali ricavano energia e carbonio. Sono microrganismi ubiquitari che producono sia molecole a basso PM (che diminuiscono la tensione superficiale dell’interfaccia petrolio/acqua) sia polimeri ad alto PM (che si legano in maniera molto forte alla superficie delle goccioline d’olio e impediscono che queste goccioline si aggreghino tra loro.. agiscono quindi da biodisperdenti).

    Questi batteri sono utilizzati per quello che si chiama biorisanamento.

    In ogni modo, ogni situazione di inquinamento ambientale è diversa quindi a volte potrebbe capitare che un microrganismo non possieda tutte le qualità necessarie per effettuare un' opera di biorisanamento o, invece, che le abbia ma che non siano ottimali. E qui interveniamo noi biotecnologi... :-)... modifichiamo il loro DNA, introducendo geni di nostro interesse o togliendone altri che "infastidiscono" il lavoro ottimale di questi microrganismi... ma anche se queste manipolazioni genetiche sembrano semplici in pratica... in teoria non sempre lo sono....

    Ciao!!

  • 1 decennio fa

    èèèèèèèèèèèè

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.