Possiamo serenamente affermare che la pornografia ha fallito?

Quando i forum frequentati da adolescenti si riempiono di domande di sessuomani bavosi in cerca di una seghìna facile, significa che la pornografia non riesce più ad espletare il suo compito primario?

Ispirata da http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ak...

17 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Migliore risposta

    Mhmm... domanda interessante... in effetti fa riflettere...

    penso più ke altro ke la pornografia si sia evoluta, infatti sta andando modificandosi al passo coi tempi e le nuove tecnologie messe a disposizione...

    Intorno al 1970, quando esisteva solo rai uno e non potevi fare zapping, di pornografia neanke se ne parlava, le unike moralmente accettate in tv erano le ballerine ke potevano permettersi di ballare con costumi variopinti... e lì i maskietti si affollavano xkè non erano abituati a vedere scoperta nemmeno una coscia!

    Poi sono state introdotte le reti private, ke hanno costituito l'alternativa a rai uno e due... queste reti si autofinanziavano grazie agli introiti della pubblicità e...rullo di tamburi... si sono accorti ke pubblicizzare call center in tarda fascia oraria era molto redditizio, infatti il livello di audience si alzava guardacaso dopo mezzanotte... naturalmente i programmi erano di scarsa qualità, ma l'importante era fare evadere, e vendere. Insomma è andata a finire ke si aspettava con bramosia l'una di notte per poter accendere la tv e trovare le reti private... chi componeva il numero si ritrovava a pagare salatissime bollette xkè qui in italia ancora non c'era la moda dei call center erotici...e la kiamata veniva trasmessa fuori dall'italia...cosikkè ci si ritrovava a parlare magari con una argentina ke sapeva a malapena l'italiano, o ti faceva sentire versi vari senza alcun bisogno di traduzione. Ricordiamo riviste e giornaletti osè... poi

    con il video registratore, escono le prime cassette... poi il dvd... con l'avvento di internet naturalmente avere contatti e trovarsi delle esche è molto più facile e veloce. Non c'è più bisogno di attaccarsi al telefono con l'166... ma basta andare su badoo ke gratuitamente trovi ragazze ke si spogliano x il semplice piacere di farsi ammirare...

    ormai si da x scontato ke ki sta all'altra parte dello skermo potrebbe avere intenzioni tutt'altro ke benevole,e purtroppo le vittime più facili sono i minori ke riescono a farsi adescare...

    beh, mi è uscito fuori una sorta di riassunto di 40 anni di televisione e pornografia... e posso solo predire ke più andremo avanti con la tecnologia e più i metodi ke oggi ci sembra ke "bastino" ...si riveleranno arcaici...

    Ad esempio...penso a una ventina d'anni fa... ki l'avrebbe detto ke la gente si sarebbe potuta videokiamare? Già sembrava impossibile poter comunicare a distanza dai cellulari...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    la realtà è secondo me più subdola

    perchè le camgirl hanno successo nonostante youporn?

    il fatto che qualcuno faccia o dica qualcosa appositamente per te (anche se ignaro, come nel caso di queste domande trappola) deve avere di certo una componente di arrapaggine maggiore rispetto al vedere le due asiatiche lesbiche siamesi incestuose che fanno gare di squirt.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Sai che non ho mai capito quale obiettivo sociale persegua la pornografia?

    Pensavo che servisse per far soldi, ma dopo la tua domanda dovrò riaprire il dossier e documentarmi meglio...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • sasa
    Lv 7
    10 anni fa

    Il problema loro è che piacerebbe emulare gli attori dei film ma in realtà sono limitati e cercano la sensazione attraverso le parole scritte.

    Se una risponde a loro : giro senza mutande. Vanno in estasi e il pippone è asscurato :))))

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    Non vedo il nesso tra pornografia e pedofilia, sinceramente...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Un conto è guardare filmati o fotografie porno, e un conto è interagire con qualcuno ( sconosciuto ) su questi argomenti ( probabilmente è più "stimolante" !!) . E' una cosa che non sopporto, infatti in una mia domanda di qualche giorno fà ho proposto di segnalare un'abuso ogni volta che si presentano domande o risposte ( risposte su domande che molto spesso non c'entrano nulla con temi sessuali ). In primo luogo perchè degradano la sessione, e poi perchè ci sono molti ragazzini/e che girano su answer , e secondo me non è un bell'esempio.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    la pornografia è un arte moderna, ed è giusto che certi tabù appartenenti al medioevo siano caduti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Mah, secondo me non hanno nemmeno più voglia di smanettare su youporn, i giovani d'oggi sono privi di valori ed ideali, mentre noi, cresciuti a colpi di Rocco Siffredi sì che apprezziamo le cose fatte bene, a mano, come una volta...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    La pornografia è arte,non serve ad imparare a trombàre.

    Per quello c'è il kamasutra con tanto di didascalia in basso.

    L'unico contro della pornografia è che se non si è attori dà noia...è sempre meglio fare in prima persona che guardare e farsi una sèga davanti un monitor;probabilmente Giulio si sarà stancato di smaneggiàre in quel modo e cerca altri metodi per farlo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • scusa ma non vedo proprio il nesso tra le due cose.

    Volevo raccontare una storiella accadutami ma qui è già abbastanza pieno di maniaci e bavosi quindi non aggiungo i particolari: può essere comunque che queste persone ne abbiano vista troppa di pornografia ma può anche essere troppo poca.

    Sono sempre esistiti i tipi con l' impermeabile e sempre esisteranno.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.