martola ha chiesto in Bellezza e stileMakeup · 1 decennio fa

come disinfettare l'orecchino in alto all'orecchio?

oggi mi sono fatta l'orecchino in alto all'orecchio.. L'helix..

comedevo dinsifettarlo in modo da nn prendere infezioni?

Cos'è meglio? Alcol, acqua ossigenata, acqua e sale????

e come devo fare? uso un cotton fioc o il cotone normale?? xkè andarci col cotone a spingere mi fa male =(

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciaooo sei quella della domanda di ieri vero?????????

    io l'ho curato con della semplice acqua ossigenta ..tutti quanti la sconsigliano perchè è aggressiva per la pelle BLA BLA BLA .. tutte chiacchiere io l'ho usata e non ho avuto alcun tipo di problema.

    la spruzzavo direttamente vicino al buco e tamponavo con il fazzoletto.. 2 volte al giorno mattino e sera..

    è normale che faccia male.. ma poi passa.. tra un bel po' di giorni.. e nel caso.. ti venissero bolle o cose simili metti la Gentalinbeta che è una crema al cortisone che vendono tranquillamente in farmacia al prezzo di 14 euro circa. e quella è una bomba guarisce tutto!

  • 1 decennio fa

    Per un piercing appena fatto la cosa migliore e` sempre la soluzione salina: la compri in farmacia o la prepari in casa scioglieno 1/4 di cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua calda.

    L` alcool e` sbagliato perche` secca i tessuti, irrita la pelle e inoltre fa malissimo.

    L`acqua ossigenata e` sbagliata perche` distrugge i tessuti, ossida i metalli e favorisce il rigetto.

    Evita anche prodotti tipo saugella e bialcol perche` sono troppo agressivi.

    Pomate come il gentalyn beta vanno prescritte dal medico e devono essere usate in caso di infezione: non servono a prevenirla e un uso eccessivo irrita la pelle e non la lascia respirare.

    La cosa migliore da fare sono degli impacchi con un garza bagnata nella soluzione salina e lasciata sull`orecchio per 5 minuti; da ripetere 2 volte al giorno. Assolutamente da evitare il girare l`orecchino per levare le crosticine: levandole levi anche il tessuto cicatriziale ritardandone la guarigione. Se ti danno fastidio ammorbidiscile con un cotton fioc imbevuto di soluzione salina.

    Evita anche di toccarlo con le mani sporche, di coprirlo con i capelli e di colpirti.

    Un piercing all` elice impiega circa 3 mesi a guarire del tutto ma, se e` stato fatto con la pistola (cosa che temo, dato che un piercer ti avrebbe detto come curarlo) potrebbe impiegare piu` tempo o non guarire mai del tutto. L`ideale sarebbe anche andare da un piercer per far sostituire l`orecchino della pistola (troppo sottile, corto e non anallergico) con uno adatto.

  • 1 decennio fa

    NON usare alcol! E' troppo aggressivo. L'acqua ossigenato è pure peggio. Per pulirlo usa la saugella verde, che è antibatterica, niente cotone ma piuttosto garza, perchè il primo "sfila" e va dentro al foro. Per velocizzare la guarigione impacchi di fisiologica (la trovi in farmacia a pochissimo) due volte al giorno.

    Fonte/i: Il mio piercer e la mia esperienza con i miei piercing.
  • 1 decennio fa

    usa l'acqua ossigenata e un cotonfioc. glielo passi tutto intorno senza fare pressione....cerca di girare anche un po l'orecchino.ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    usa il lisoform disinfettante che ha il colore verde (ke nn brucia),oppure l'acqua ossigenata......!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    metti del'acqua ossigenata su un disketto di cotone.è il metodo più semplice....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    DEVI USARE SOLO IL BIALCOL (QUELLO VERDE) GLI ALTRI NO.. NON CHEDERMI IL PERCHè.. IO LO SO .. XK MI SN FATTA IL IL BUCO AL NASO.. E CMQ MI HANNO DETTO KE NN SI PUO ASSOLUTAMENTE USARE TT CIO KE HAI NOMINATO TU!! CIAOOO!!! E FAMMI SAPERE SE TI SEI PRESA INFEZIONE.. CMQ NON LO LEVARE X CIRCA 2 SETT.. E ROTOLA L' ORECCHINO..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.