promotion image of download ymail app
Promoted

ragazzi vorrei un consiglio,mi aiutate?

allora ho scoperto ke ho la sindrome di raynaud,il medico mi consiglio di farmi un ecocolordoppler degli arti superiori , una visita reumatologica e delle analisi del sangue,il doppler l ho fatto e non e uscito niente di anormale,stessa cosa x le analisi,volevo sapere in ke coniste questa visita reumatologica(cioe cosa fa il medico) e se ce qualcosa x curare questa sindrome,sta diventando un fatto depressivo x me,nn ce la faccio ad uscire perche x un fatto estetico ho troppa vergogna ke queste mani mi diventino rosse e viola al contatto con un po di vento,anche quando gioco a calcio e corro mi diventano cosi,nn so ke fare,ormai i guanti nn posso + metterli perche sarei ridicolo visto ke e quasi estate,vorrei solo sapere se ce qualcosa da applicare sulle mani ke me le faccia restare con il colore normale e ke nn si facciano viola,grazie a tutti quelli ke mi risponderanno...

1 risposta

Classificazione
  • Danilo
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    la sindrome di raynaud è un problema seccante e non te lo invidio assolutamente. ne esistono varie forme, una che è fine a se stessa ed altre spesso sono collegate a patologie reumatologiche (per questo va fatta la visita reumatologica)

    Visita: il reumatologo ti farà una serie di domande e ti guarderà e toccherà varie parti del corpo er vedere se ci sono segni di qualche altra cosa collegabile al fenomeno di Raynaud. Sicuramente ti prescriverà una serie di esami del sangue per vedere se sono presenti anticorpi particolari, insieme agli esami del sangue ti prescriverà possibilmente gli esami delle urine.

    per quello che puoi fare per ora è di usare dei quanti e non esporti a sbalzi termici, lo so che è seccante ma senza la visita reumatologica non si può fare di più.

    Cerca di mantenere le tue mani idratate e protette, magari puoi usare una crema idratante tipo quelle che si usano di inverno...

    In sè, ma credo te lo abbia già spiegato il tuo medico, il fenomeno di raynaud non è altro che uno squilibrio nella regolazione del tono vasale per cui con il freddo hai una eccessiva vasocostrizione e poi x rimediare a questo eccesso si ha una eccessiva vasodilatazione.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.