Mi date più info possibili....... sul piercing all'ombelico?

Vorrei farmelo quest'estate e vorrei conoscere rischi, cura del piercing e altre cose

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    Se ti piace fallo tranquillamente, è sicuramente molto carino e femminile, specialmente se hai un bel ventre e un ombelico adatto ad ospitarlo (è problematco per chi ha un'ernia ombelicale che "sporge" in fuori).

    Personalmente non ho il piercing all'ombelico ma ho parecchie amiche che lo hanno fatto e mi sto anch'io documentando perchè (appena troverò il coraggio) vorrei farmi bucare i capezzoli per inserirvi l'anellino.

    Mi raccomando rivolgiti solo ed esclusivamente ad uno studio di body-piercing serio, preferibilmente dove si è già rivolta qualche tua amica e sai per certo che si è trovata bene e le persone che lavorano lì, oltre ad avere esperienza e preparazione, sanno metterti a tuo agio. Difficilmente uno studio serio con tutte le garanzie igieniche (locale sterile, solo aghi monouso che devono essere "spacchettati" davanti a te, operatore che indossa guanti chirurgici, gioielli sterilizzati preventivamente in autoclave) ti farà un prezzo inferiore ai 50 euro, ma è una cosa che fai una volta nella vita e ne va della tua salute e anche della tua estetica (è brutto se poi non viene perfettamente dritto), quindi non cercare di risparmiare e vai a fartelo fare solo quando sai che puoi permetterti il meglio.

    Ci sono in giro anche orefici disposti a forare gli ombelichi con le pistole per i lobi: costa certamente molto meno, ma è una cosa da veri e propri macellai, la pistola e i pre-orecchini non sono stati studiati per quello scopo!!!

    I piercing devono essere sempre realizzati manualmente, con ago canula e un'apposita pinza che tende il tessuto da forare e ferma il sangue al momento del foro. Non si deve praticare alcuna forma di anestesia perchè l'anestetico rischia di irrigidire la parte da forare e il foro, una volta passato l'effetto, potrebbe risultare storto: mi raccomando, non applicare EMLA o similari prima di farti forare per sentire meno dolore!!! Anche qui, dato che è una cosa che fai una volta nella vita, meglio tenere duro e stringere i denti un attimo ma avere un risultato davvero soddisfacente: se ci tieni davvero sopporterai il dolore necessario.

    Per quello che mi hanno detto le mie amiche che l'hanno fatto all'ombelico il dolore è comunque sopportabilissimo, certo non aspettarti una cosa quasi del tutto indolore come un foro ai lobi: quello lo sopporta senza problemi anche una bimba, mentre il piercing all'ombelico non è una cosa altrettanto banale, come puoi ben immaginare anche tu, ma non fa malissimo.

    Se ti deciderai ti raccomando di seguire accuratamente tutte le istruzioni che ti verranno date per la cura. I primi tempi saranno critici (dovrai fare attenzione anche al tipo di pantaloni che indosserai, per non stressare la parte), ma tieni conto che l'ombelico è in assoluto una delle parti più delicate a guarire e che richiede le maggiori attenzioni. Prima di ottenere una guarigione completa possono passare anche 6 mesi, mettilo in preventivo.

    Alcuni tra i rimedi spesso consigliati per la cura dei piercing sono gli impacchi di acqua e sale o una soluzione salina/fisiologica delicata; prodotti antibatterici come la Saugella, il Gentalyn (non Beta!); lenitivi come il Tea Tree Oil, ma MAI l'acqua ossigenata perchè è troppo aggressiva! In ogni caso segui scrupolosamente i consigli del piercer e nel malaugurato caso i cui insorgessero piccoli problemi non esitare a chiedergli consiglio, non fare mai di testa tua o chiedendo in giro pareri a persone non qualificate!

    Infine tieni conto che il foro all'ombelico è fatto con un ago abbastanza spesso, così come il gioiello che ti applicheranno: quando sarà guarito, togliendo il gioiello il foro sarà sempre abbastanza evidente, quindi pensaci bene se sei proprio convinta.

    In bocca al lupo!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Allora innanzi tutto il piercing all'ombelico va fatto assolutamente con l'ago, non con la pistola. Chi te lo fa con la pistola è un pazzo, io l'ho fatto con la pistola perchè sono andata da un cane. Fortunatamente ho avuto poca infezione ma con la pistola NON SI FA anche perchè si rischia l'epatite C a quanto so,..insomma non è molto sicuro e poi la pelle rimane più traumatizzata rispetto all'ago, perchè si distende di meno. Con l'ago non ti vengono infezioni e comunque è un attimo, un pizzico (lo so perchè l'ho fatto con l'ago al labbro). Allora...quando ti fanno il piercing devi disinfettarlo tutti i giorni, mattina e sera, con acqua ossigenata o con acqua e sale a volte perchè aiuta la cicatrizzazione, se si arrossa o si gonfia puoi mettere anche del cortisone come il gentalin beta. Evita sfregamenti o urti vari perchè c'è il rischio che ti si arrossa e potrebbe essere fastidioso! IL procedimento di cura comunque te lo spiegherà meglio il piercer, solitamente per 10 giorni devi disinfettarlo con cura e non puoi cambiarlo, comunque appena vedi che sta un pò meglio e che non fa molto male puoi anche chiedere di cambiartelo ma devi continuare a disinfettarlo certo...finchè non guarisce un pò d'acqua ossigenata metticela sempre che male non fa. Puoi andarci tranquillamente al mare, prenderci il sole, basta che l'acqua non sia una fogna XD altrimenti c'è il rischio di qualche infezione anche se è raro. IL dolore solitamente passa dopo 2 settimane ma è un dolore sopportabilissimo comunque, ti rimane indolenzito ma è ovvio...mi raccomando fallo con l'ago. E comunque ne vale la pena perchè è davvero bello!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    Io saro piu sintetica di giuly -.-

    Fallo tranquillamente ma, come gia postato, è una parte molto delicata quindi ci mette piu tempo degli altri per guarire e ci vuole piu attenzione.

    Potrai tranquillamente andare al mare e fare tutto cio' che vuoi evitando sole e calore eccessivo perche potrebbe provocare infezioni.

    Come cura a me hanno dato l'aeuromicina da applicare mi pare due volte al giorno con la garza e una soluzione salina. Ci vogliono dai 4 ai 6 mesi per guarire definitavemente. Ti consiglio quindi massima attenzione, cura, e pazienza :) Il piercing ticonviene cambiarlo anche dopo 6 mesi...cosi stai serena

    Ciau

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.