Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 1 decennio fa

A cosa serve l'amianto nelle costruzioni di edifici ?

e, sopratutto, se è altamente carcerogeno, perché viene ancora usato?

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Oltre a quanto già riportato il cemento amianto (che è un tipo di fibro cemento ma non l'unico) veniva utilizzato anche per la realizzazione di tubazioni, in particolare dei condotti delle canne fumarie sfruttando le elevate doti di isolamento termico e resistenza al calore; ma non solo si utilizzava anche per la realizzazione di condotte di scarico, e come fibra di rinforzo entro pavimentazioni viniliche o comunque plastiche.

    Il D. M. 06/09/1994 "norme tecniche di applicazione dell'art. 6, comma 3 dell'art. 12 comma 2, della legge 27/03/1992 n°257, relativa alla cessazione dell'impiego dell'amianto", stabilisce el modalità di rimozione degli elementi contenenti tale materiale, e/o la loro messa in sicurezza.

    Non è infatti obbligatorio procedere alla rimozione degli elementi che contengono amianto ma devono essere "incapsulati", ovvero trattati in modo da non consentire il rilasci di fibre in ambiente. Tale interventi una volta realizzati devono venire certificati fallarla di competenza.

    Appare altresì evidente che in un intervento in cui si debba andare a modificare una zona incapsulata sia pportuno valutare la necessità di effettuare una bonifica integrale.

  • 1 decennio fa

    l'amianto veniva usato fino agli anni 80, è da diverso tempo che è vietato. Non viene assolutamente più usato, se senti notizie al telegiornale è perché quelle sono costruzioni vecchie e si scopre dopo che contengono amianto ed è un casino totale.

    Veniva usato come materiale isolante.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    infatti non viene usato.

  • 1 decennio fa

    Come hanno già scritto gli altri il suo impiego è oramai vietato, comunque il suo compito era principalmente quello di rinforzare lastre sottili di cemento, mischiato all'impasto conferiva al manufatto maggiore resistenza, molto diffuse erano (e sono ancora) le coperture ondulate per tetti della eternit, o i serbatoi per acqua dello stesso materiale.

    Sfuso veniva usato come isolante termico e antincendio.

    Dubito che venga ancora usato, ormai il fibrocemento è caricato con altre fibre, fibra di vetro in particolare, è tuttavia ancora presente e non vi è obbligo tassativo di rimozione di eternit o simili ove le ditte specializzate non lo ritengano strettamente necessario.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Red
    Lv 5
    1 decennio fa

    E' dal 1992 che la fabbricazione del cemento-amianto è vietato. Però può essere che vi siano ancora tetti di eternit in giro, anzi c'è ne sono molti, e questo non è vietato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.