Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 10 anni fa

Ho un cane grande (boxer) e ogni volta che vengono a casa i miei amici non so dove metterlo?

è un cane molto buono, ma essendo un cane da guardia, quando arriveno i miei amici che per lui sono estranei, gli abbaia contro e non li fa entrare... giustamente fa il suo ''lavoro'' ma ogni volta che qualcuno viene a casa mia diventa un problema... che fare??? risposte serie per favore :) grazie

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Migliore risposta

    I cani particolarmente attivi e con un carattere dominante, tendono a proteggere il territorio da eventuali intrusioni. Allo scopo di controllare un comportamento troppo esuberante e per scaricare il cane dalla responsabilità di difendere il gruppo da presunti invasori e aggressori, è necessario educarlo opportunamente, approfittando delle occasioni in cui ricevi delle visite.

    Educazione base: devi ottenere la supremazia del gruppo ponendoti nella posizione di capo branco. Il cane deve riconoscere la supremazia del padrone e deve conoscere almeno i comandi: seduto, seduto fermo e terra.

    Quando suona il campanello:

    se il cane abbaia, avvicinati, accarezzalo ed eventualmente premialo, non deve essere represso, potrebbe tornare utile che in futuro avverta della presenza di estranei ( vedi abbaiare )

    dai il comando seduto, seguito dal fermo

    se il cane insiste nell'abbaiare, cerca di calmarlo, eventualmente adotta una pratica dell'allegria, in attesa di ottenere, in futuro, maggiore controllo

    resta tranquillo senza innervosirti, potresti influenzarlo negativamente

    non alzare la voce, rischieresti di sovraeccitarlo

    se chi ha suonato il campanello non deve entrare ( vedi postino o altri ) distrailo ed invitalo a seguirti

    se si oppone, insisti e trova una buona ragione perchè ti segua piacevolmente

    raggiunto il luogo desiderato, comunque lontano dalla porta, premialo e complimentati con lui

    Nel caso un ospite fosse particolarmente sgradito al cane da determinare un comportamento specifico, sarebbe opportuno avviare un intervento correttivo che preveda la collaborazione dell'ospite in questione.

    Fai entrare l'ospite:

    se il campanello lo eccita particolarmente, puoi prevedere di sostituirlo con uno nuovo che abbia un suono meno stimolante

    si dovranno istruire gli ospiti a tenere alcuni opportuni comportamenti:

    non dovranno guardarlo negli occhi

    non dovranno rivolgergli la parola

    non dovranno tentare di accarezzarlo

    non dovranno abbassarsi su di lui

    conversando non dovete nominarlo, se ne renderebbe conto sentendosi così coinvolto direttamente

    fai entrare l'ospite, salutalo cordialmente e appoggia una mano sulla sua spalla avendo cura che il cane noti il gesto. Lo scopo è di manifestare dominanza nei confronti di coloro che entrano nel territorio dimostrando di avere la situazione sotto controllo

    fai la stessa cosa con tutti coloro che entrano in casa, i gesti devono essere molto plateali ed enfatizzati

    se il cane tenta di avvicinarsi, controllalo ripetendo l'ordine seduto fermo

    fai accomodare l'ospite, il cane non dovrebbe precedervi ma seguire, se anticipa, va controllato per il futuro

    una volta accomodati scegli il miglior comportamento da tenere a seconda del grado di confidenza

    ospite di riguardo:

    richiama l'attenzione del cane, invitalo a raggiungerti

    fallo sedere accanto a te, dai poi il comando terra

    controlla i suoi movimenti al fine di evitare che entri in contatto con l'ospite

    se qualcuno della famiglia non è impegnato nella conversazione, affidagli il cane

    ospite informale:

    lascia il cane libero di girare per casa

    non deve marcare da vicino l'ospite, non è compito suo tenerlo d'occhio

    non deve metterlo in difficoltà fissandolo da vicino

    non deve importunarlo, saltando addosso o tentando di leccare le mani

    l'ospite è libero di accarezzarlo senza insistere, deve smettere non appena il cane si prende delle libertà

    se diventa troppo invadente, anche se l'ospite è favorevole, richiama la sua attenzione e invitalo a raggiungerti

    tienilo sul seduto accanto a te per qualche minuto poi lascialo di nuovo libero, a condizione che si comporti in modo corretto

    l'ospite non deve assolutamente fornire bocconi, lo scopo è di evitare che in futuro il cane faccia la questua con tutti gli estranei che incontra

    L'ospite se ne va:

    accompagnalo alla porta

    il cane non deve precedervi ma seguire, se anticipa, va controllato per il futuro

    raggiunta la porta d'ingresso, metti il cane sul seduto fermo

    l'ospite deve tenere lo stesso comportamento di quando è entrato

    salutalo cordialmente e appoggia una mano sulla sua spalla avendo cura che il cane noti il gesto

    fai la stessa cosa con tutti coloro che lasciano la casa, SEMPRE. Lo scopo è di evidenziare che gli intrusi si allontanano ( come se fossero stati scacciati ) mentre tu, capo branco riconosciuto, rimani sul posto mantenendo inalterata la tua posizione di dominante

    chiudi la porta e libera il cane, se fosse mai rimasto nella posizione di seduto

    non guardarlo e non parlare

    allontanati senza alcuna emozione, deve avere la sensazione che per te, difendere il gruppo e il territorio è una pratica del tutto normale, lo scopo è di evitare che si ecciti in futuro mentre gli ospiti stanno lasciando la casa

    quando l'evento della visita è dimenticato, chiamalo, premialo e complimentati con lui, lo scopo è di azzerare ogni eventuale tensione accumulata.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    chiuderlo in una stanza serve soltanto a farlo arrabbiare di +

    bisogna farl vedere che succede

    prova a fare in modo che diventi amico dei tuoi amici(ad esempio facendo loro dare un biscotto al cane quando arrivano o facendoli delle carezze)

    oppure prova a sgridarlo ma nn cn violenza

    senno gfuarda qui www.dallapartedelcane.it

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    se è un cane da guardia sicuramente glielo hai insegnato e ora ti tocca insegniarli anche ad obbedirti e a stare a cuccia quando glielo imponi. Non credi ?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Aaron
    Lv 4
    3 anni fa

    Mi sono imbattuto in un ottimo corso per imparare ad addestrare il mio cane. http://CorsoAddestramentoCani.latis.info/?899F

    Il vostro cucciolo sarà desiderosissimo di compiacervi; la vostra approvazione gli fa piacere e farà di tutto per ottenerla! Si aspetta che siate voi a dare gli ordini, quindi insegnargli a comportarsi bene sarà davvero divertente. E una volta che avrà appreso i comandi di base, comunicare con lui sarà molto più facile

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • vrabel
    Lv 4
    3 anni fa

    Dipende tutto dal tuo cane, tu lo conosci e tu sai com'è il suo carattere, se according to esempio lo facesse il mio lo sgriderei a voce e se sono vicino prprio mentre sta abbaiando gli darei anche una sberla sul dorso, oppure puoi provare a prenderlo according to l. a. collottola e scrollalo...questa è according to lui l. a. punizione più dura, perchè cosi farebbbe il suo capo branco se si fosse comportato male

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • A.B.
    Lv 5
    10 anni fa

    Credo tu debba non metterlo da parte, ma iniziare a farlo socializzare, altrimenti avrai per sempre questo problema, e con l'età il cane potrebbe diventare piu' aggressivo.Meglio tenerlo con te, fargli capire che si puo' fidare..Magari all'inizio lo tieni d'occhio, se credi possa essere un po' aggressivo.Se il problema sta solo nel fatto che abbaia, allora tu accarezzalo tranquillizzandolo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 10 anni fa

    CIAO! Pure io ho una Boxer che se non conosce abbaia a chi entra poi quando inizia a conoscere salta e fa le feste.Secondo me dovresti provare a dare ai tuoi amici dei bocconcini da dare al cane che così capisce che non c'è pericolo. I boxer sono molto protettivi verso la casa e i padroni, ma sono anche molto socevoli quindi una volta che capiscono che non c'è pericolo avrai un buon da fare a farlo smettere di sbavare addosso ai tuoi amici...NON chiuderlo da nessuna parte altrimenti non imparerà mai, magari cerca di fare le prove con qualche tuo amico che capisca il problema e che sia disposto ad aiutarti.IN bocca al lupo!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • very86
    Lv 7
    10 anni fa

    ciao,il boxer è un cane da difesa.. xo dovete fargli capire che deve far entrare le persone che voi permettete di entrare..

    quando entra un tuo amico tu sgridalo che nn deve abbaiare xkè nn deve fare cosi, se no nn impara+ se lo chiudi..

    io avevo uno schnauzer gigante, ottimo cane da guardia e difesa..xo lui se io facevo entrare le persone le odorava e poi nn gli faceva niente.. se pero entravano senza di noi allora nn faceva entrare nessuno ed era una furia.. nn capisco xkè il tuo boxer fa cosi anche cn i tuoi amici..

    parla con un addestratore , magari ti puo aiutare.

    ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 anni fa

    Lo dovresti mettere in una stanza cn dei bastoncini da masticare xkè i cani masticando qualcosa si tranquillizzano e acqua poi fallo uscire un po e vedi come si comporta senò riportalo dentro! Ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • nina
    Lv 4
    10 anni fa

    brava, prevenire è meglio che curare...prova a sistemarlo temporaneamente in una stanza e magari con calma lo fai uscire quando i tuoi amici si sono sistemati ma mi raccomando, vigila su di lui e fatti aiutare se non riesci a farti ubbidire...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.